Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Trattamento per i singhiozzi duraturi

I singhiozzi cronici o i singhiozzi duraturi si riferisce agli spasmi involontari e improvvisi del diaframma (il muscolo che separa le intercapedini di torace ed addominali), seguiti da chiusura rapida delle corde vocali e dalla produzione di un suono “del singhiozzo„ alla cima della trachea.

I singhiozzi durano solitamente per un breve periodo di tempo, generalmente minuti o ore, ma i singhiozzi cronici persistono per i periodi estesi (più di due giorni) ed a volte per più lungamente di un mese.

Prognosi

La prognosi per la gente con i singhiozzi cronici dipende dalla causa fondamentale del problema, che può variare nella severità. Indipendentemente dalla causa, ma secondo quanto tempo i singhiozzi durano, la circostanza può finalmente interrompere il sonno ed il cibo dei reticoli, piombo alle complicazioni quali esaurimento, disidratazione e perdita di peso.

Causa

La causa fondamentale dei singhiozzi cronici spesso non può essere risoluta, ma i casi possono essere causati dai vari stati di salute come quelli che pregiudicano il sistema nervoso centrale o irritano il diaframma, i problemi psicologici e le malattie metaboliche. Altre cause comprendono la chirurgia e l'uso di determinati farmaci.

  • Se la causa fondamentale dei singhiozzi cronici può essere risoluta, le terapie possono essere applicate per mirare ed alleviare al problema. Le prove che un medico può effettuare per stabilire la causa comprendono l'esame fisico, le prove di laboratorio, le prove della rappresentazione e le prove endoscopiche.
  • Esame fisico - le prove neurologiche possono essere effettuate per contribuire a controllare il bilanciamento, il coordinamento, la forza muscolare, il tono di muscolo, la vista, il tatto ed i riflessi.
  • Prove di laboratorio - questi possono comprendere le analisi del sangue per controllare per vedere se ci sono l'infezione o malattie metaboliche quali gli stati del rene o del diabete.
  • La rappresentazione prova - questi possono essere eseguiti per cercare tutte le anomalie che possono pregiudicare il diaframma o i nervi che serviscono il diaframma, specificamente il nervo vago ed il nervo frenico. Gli esempi comprendono la tomografia automatizzata, l'imaging a risonanza magnetica ed i raggi x.
  • L'endoscopia prova - qui, un piccolo, tubo curvo con una macchina fotografica fissata ad un'estremità è passato giù la gola per controllare che l'esofago e la trachea sono sani.

Trattamento

Nei casi in cui una causa fondamentale può essere stabilita, trattare il problema può risolvere i singhiozzi. Per esempio, se una persona è trovata per avere malattia di riflusso gastroesofageo, una droga chiamata un inibitore della pompa del protone può essere prescritta, che diminuisce il livello di acido presente nello stomaco. Le condizioni mediche probabilmente che causano i singhiozzi possono richiedere la valutazione da uno specialista, nel qual caso il paziente è fatto riferimento dal loro medico in moda da potere eseguire ulteriori prove e dal trattamento appropriato raccomandato.

Nei casi dei singhiozzi cronici che non riescono a reagire al trattamento e dove nessuna causa può essere risoluta, un paziente può essere farmaci prescritti specificamente destinati per alleviare i singhiozzi.

Uno di questi farmaci è prescritto solitamente per un periodo di parecchie settimane, con la dose che è aumentata gradualmente se necessario, per sottoporre il problema a controllo. A seguito di questo, la dose poi è diminuita gradualmente finché non sia necessario più da catturare la droga. Se i singhiozzi ritornano una volta la dose è diminuita o dopo che il farmaco è fermato, un paziente può essere prescritto una dose aumentata ancora o consigliarsi di iniziare ancora il trattamento. Se il medicinale iniziale prescritto ancora non riesce a risolvere il problema, un farmaco alternativo può essere suggerito. Tutte droghe usate per trattare i singhiozzi possono causare gli effetti secondari e le persone devono assicurarsi che discutano questi con il loro medico prima dell'inizio del trattamento.

Se un paziente non riesce a rispondere al farmaco per i loro singhiozzi, l'iniezione di un anestetico che blocca il nervo frenico può essere raccomandata. Un'altra procedura che può consigliarsi è l'impianto chirurgico di un'unità che stimola elettricamente il nervo vago.

Sorgenti

  1. https://rarediseases.info.nih.gov/diseases/6657/chronic-hiccups
  2. https://rarediseases.org/rare-diseases/hiccups-chronic/
  3. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/hiccups/basics/tests-diagnosis/con-20031471

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Sally Robertson

Written by

Sally Robertson

Sally has a Bachelor's Degree in Biomedical Sciences (B.Sc.). She is a specialist in reviewing and summarising the latest findings across all areas of medicine covered in major, high-impact, world-leading international medical journals, international press conferences and bulletins from governmental agencies and regulatory bodies. At News-Medical, Sally generates daily news features, life science articles and interview coverage.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Robertson, Sally. (2019, February 26). Trattamento per i singhiozzi duraturi. News-Medical. Retrieved on July 14, 2020 from https://www.news-medical.net/health/Treatment-for-long-lasting-hiccups.aspx.

  • MLA

    Robertson, Sally. "Trattamento per i singhiozzi duraturi". News-Medical. 14 July 2020. <https://www.news-medical.net/health/Treatment-for-long-lasting-hiccups.aspx>.

  • Chicago

    Robertson, Sally. "Trattamento per i singhiozzi duraturi". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Treatment-for-long-lasting-hiccups.aspx. (accessed July 14, 2020).

  • Harvard

    Robertson, Sally. 2019. Trattamento per i singhiozzi duraturi. News-Medical, viewed 14 July 2020, https://www.news-medical.net/health/Treatment-for-long-lasting-hiccups.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.