Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Diagnosi di Trichinellosis

Trichinellosis rappresenta una malattia parassitaria zoonotica portata dagli alimenti causata dagli ascaridi dal genere trichina.

Spiralis della trichina. Credito: olgaru 79/di Shutterstock.com

È in qualche modo difficile da fare una diagnosi clinica iniziale di questa circostanza perché ci sono pochi segni o sintomi patognomonici. Ci sono problemi nella diagnostica i moduli cronici successivi pure, di ulteriore complicato dalle difficoltà nella diagnosi differenziale del trichinellosis una volta confrontati con un decorso clinico atipico o con una cassa isolata.

Quindi, la diagnosi dell'infezione della trichina dovrebbe essere concentrata su tre criteri principali: risultati clinici (identificazione dei segni caratteristici e dei sintomi), risultati del laboratorio (parametri non specifici del laboratorio, rilevazione delle larve in muscoli e/o rilevazione dell'anticorpo) come pure ricerca epidemiologica (riconoscimento della sorgente e dell'origine contagiose).

Risultati del laboratorio

In virtualmente ogni caso del trichinellosis clinicamente manifesto, un numero aumentato di leucociti è osservato hanno accompagnato da un numero aumentato di eosinofilo, sebbene questo sia un segno relativamente non specifico del laboratorio. Ciò egualmente è conosciuta come eosinofilia e tende a comparire prima dello sviluppo dei segni e dei sintomi evidenti, solitamente fra la seconda e quarta settimana dell'infezione.

Inoltre, un livello elevato di enzimi del muscolo (specialmente deidrogenasi della fosfochinasi, dell'aldolasi e/o del lattato della creatinina) può essere veduto nel sangue come indicazione della miosite (cioè invasione del muscolo). Ciò è osservata simultaneamente in fino a 90% delle persone infettate con l'eosinofilia e può durare fino a quattro mesi.

Diagnosi parassitologica diretta

Se i pazienti sono sospettati per avere trichinellosis, l'identificazione diretta dei parassiti necessita una biopsia del muscolo. In esseri umani, il muscolo di deltoide è un sito preferito di biopsia poichè è abbastanza accessibile. Le larve della trichina possono essere scoperte nella biopsia del muscolo da trichinoscopia, da digestione artificiale con acido cloridrico e dalla pepsina degli enzimi, o dall'analisi istologica.

Tuttavia, il rischio di complicazioni potenziali a causa della natura dilagante della biopsia del muscolo è un impedimento alla dimostrazione diretta dei parassiti della trichina in esseri umani. La tecnica è egualmente costosa ed abbastanza dolorosa, che è la ragione per la quale altre procedure diagnosticare la circostanza sono seguite invece.

Diagnosi sierologica

La rilevazione degli anticorpi specifici della anti-Trichina in siero umano è vitale per la diagnosi. La loro rilevazione in esseri umani dopo l'infezione primaria dipende principalmente dall'intervallo di sieroconversione. Un aumento iniziale nella classe di IgE di anticorpi (che è osservata nella maggior parte dei casi) suggerisce che il sistema immunitario risponda all'infezione della trichina da una reazione allergica sotto forma di edema o di eruzione cutanea.

La dimostrazione degli anticorpi di IgG è catturata come prova dell'infezione. Questi possono essere individuati i 12 - 60 giorni che seguono l'infezione primaria, secondo le specie del parassita in questione, la risposta immunitaria e la dose infettiva larvale.

l'analisi Enzima-collegata dell'immunosorbente (ELISA) ancora rappresenta la tecnica diagnostica il più comunemente impiegata, sebbene la prova indiretta dell'anticorpo fluorescente a volte sia usata pure. La prova di agglutinazione del lattice è usata quando la diagnosi rapida è richiesta.

Immunoblotting è considerato un test di conferma, poiché può confermare i casi positivi o escludere i risultati erroneamente positivi del test sierologico. Macchiare occidentale è quindi uno strumento utile per l'eliminazione delle reazioni crociate potenziali con altri parassiti su ELISA e sulla prova indiretta dell'anticorpo fluorescente. dovuto il sui costo e lavoro-intensità, non è usato come prova di selezione.

Ricerca epidemiologica

Mentre il test sierologico, come quelli citati precedentemente, può essere utile nelle indagini e nella sorveglianza epidemiologiche degli scoppi in animali domestici ed in fauna selvatica, la prova diagnostica sta spostandosi all'uso dei metodi molecolari rapidi che possono identificare una singola larva al livello di specie o persino di genotipo.

L'identificazione rapida ed accurata della sorgente dell'infezione che può essere rintracciata di nuovo all'azienda agricola dell'origine è un punto molto importante per guadagnare un conteggio preciso del numero massimo delle persone che potrebbero essere presentate ad alimento contaminato. Per definizione, uno scoppio di trichinellosis richiede almeno un caso laboratorio-confermato.

Sorgenti

  1. http://cmr.asm.org/content/22/1/127.full
  2. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15482143
  3. https://www.cdc.gov/parasites/trichinellosis/
  4. http://www.tandfonline.com/doi/abs/10.1517/14656566.3.8.1117
  5. http://vphcap.vet.cmu.ac.th/file/THESIS/02nd-student/4834805%20Santosh%20Kumar%20Karn/Chapter2.pdf
  6. Nematodi di Pozio E. Foodborne. In: Gajadhar aa, editore. Parassiti portati dagli alimenti nel Web dell'approvvigionamento di generi alimentari: Avvenimento e controllo. Woodhead che pubblica (Elsevier), 2015; pp. 165-200.

Further Reading

Last Updated: May 27, 2019

Dr. Tomislav Meštrović

Written by

Dr. Tomislav Meštrović

Dr. Tomislav Meštrović is a medical doctor (MD) with a Ph.D. in biomedical and health sciences, specialist in the field of clinical microbiology, and an Assistant Professor at Croatia's youngest university - University North. In addition to his interest in clinical, research and lecturing activities, his immense passion for medical writing and scientific communication goes back to his student days. He enjoys contributing back to the community. In his spare time, Tomislav is a movie buff and an avid traveler.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Meštrović, Tomislav. (2019, May 27). Diagnosi di Trichinellosis. News-Medical. Retrieved on October 26, 2021 from https://www.news-medical.net/health/Trichinellosis-Diagnosis.aspx.

  • MLA

    Meštrović, Tomislav. "Diagnosi di Trichinellosis". News-Medical. 26 October 2021. <https://www.news-medical.net/health/Trichinellosis-Diagnosis.aspx>.

  • Chicago

    Meštrović, Tomislav. "Diagnosi di Trichinellosis". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Trichinellosis-Diagnosis.aspx. (accessed October 26, 2021).

  • Harvard

    Meštrović, Tomislav. 2019. Diagnosi di Trichinellosis. News-Medical, viewed 26 October 2021, https://www.news-medical.net/health/Trichinellosis-Diagnosis.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.