Disordini e tremiti di movimento

I disordini di movimento sono circostanze neurologiche che tipicamente pregiudicano la velocità, la fluidità, la qualità e la facilità dei movimenti del muscolo volontario. Questi possono pregiudicare le attività della vita del quotidiano (ADL), o le mansioni quotidiane semplici come scrittura o camminata.

Tremiti in mani - da JemastockJemastock | Shutterstock

I disordini di movimento possono riguardare una vasta gamma di severità e sono spesso malattie debilitanti. Ci sono vari tipi di disordini di movimento. Questi comprendono il tremito, malattia del Parkinson e così via. (1-5)

Tremiti

Tremito essenziale

Il disordine di movimento più comune è tremito essenziale. Pregiudica uno in 20 persone sotto l'età di 40 anni ed uno in cinque genti in 65 anni.

Il disordine è caratterizzato comunemente dai movimenti stringere involontari della mano o le barrette, o di meno, altre parti del corpo, sul tentare di tenerli su o di eseguire un compito. I tremiti sono solitamente ritmici o pendenti in natura.

Il tremito essenziale pregiudica solitamente le mani ed i piedi, ma i tremiti di voce ed i tremiti capi inoltre sono veduti. La circostanza può rendere non valida gravemente a lungo termine.

Tremito fisiologico

Ciò è un tremito debole che a volte è avviato da nervosismo o da altri stimoli. Il tremito può essere esacerbato o diventare più costante in presenza dello sforzo, dell'esercizio, della debolezza, o di una ghiandola tiroide iperattiva.

Malattia del Parkinson

La malattia del Parkinson è uno stato neurologico progressivo severamente debilitante che pregiudica uno in 500 persone. La causa di palladio rimane sconosciuta, ma è pensato per avere componenti genetiche ed ambientali.

La malattia del Parkinson è caratterizzata da rigidità dei muscoli, dell'immobilità facciale, dei tremiti e dell'accorciati “mescolando„ l'andatura. Finalmente, il paziente può non potere fare fronte a ADL e può dovere dipendere da un badante.

Discinesia

La discinesia significa letteralmente i movimenti anormali (dei dys) (kinesia). È caratterizzata dagli spasmi, dai tic e dagli strappi; tramite i movimenti contorcentesi lenti più complessi (atetosi); rapida, movimenti a scatti (corea); o spasmo di un gruppo di muscoli (distonia).

A volte il sintomo principale può essere hypokinesia o scarsità di movimento; acinesia, o mancanza di movimenti; e bradicinesia, o rallentamento dei movimenti. Questi sono comunemente tutti - veduto nella malattia del Parkinson ed in altre simili circostanze.

Queste anomalie complesse di movimento possono comparire lentamente o possono avere un inizio acuto, con un corso imprevedibile e un ritorno rapido al normale.

La discinesia può essere indotta da determinate droghe usate per trattare la malattia del Parkinson, o da alcuni farmaci antipsicotici utilizzati nella terapia delle circostanze psichiatriche specifiche.

Distonia

La distonia è caratterizzata dallo spasmo o dalla contrazione continuo di un gruppo dei muscoli come pure di altri muscoli che non sono necessari per il movimento e di muscoli antagonistici. Ciò può piombo ai movimenti contorcentesi a volte dolorosi o alle posizioni anormalmente tenute.

La grappa del furiere è un esempio di distonia focale che pregiudica le barrette della mano di scrittura. È spesso improvvisa nell'inizio e scompare spontaneamente su resto.

Similmente, la distonia può pregiudicare le palpebre che piombo al blepharospasm. Ciò si manifesta come il lampeggiamento aumentato e closing involontario degli occhi.

I muscoli stanchi e sollecitati sono a distonia incline. L'ansia e le emozioni marcate possono anche avviare le distonie.

Tic

Questi sono piccoli movimenti o strappi ripetitivi di un gruppo di muscoli. I movimenti che possono risultare includono il lampeggiamento, scrollare le spalle, grunting o fare smorfie.

Dysphonia

Ci sono movimenti anormali dei muscoli in questione nella produzione e nel discorso di voce. La voce si trasforma in in quivery, a scatti o sforzato e rauco di conseguenza.

Atassia

Questo disordine pregiudica il bilanciamento ed il controllo dei muscoli in questione nella camminata, funzionare ed in altre attività locomorici. Comprende i difetti nella manutenzione di posizione come pure nel controllo di coordinamento e può manifestarsi come movimenti di sbandamento o vacillante.

L'atassia è solitamente un sintomo dei termini quali la sclerosi a placche o la paralisi cerebrale piuttosto che essendo una malattia in sé. È causata dalle malattie del cervelletto o della base del cervello. Il consumo dell'alcool è una causa comune dell'atassia.

Sindrome delle gambe senza riposo

Ciò è un disordine di movimento equo comune che pregiudica uno in 10 persone. Ci sono sensazioni intensamente scomode nei cosciotti ed a volte nelle armi, tipicamente accadendo all'ora di andare a letto o durante il resto.

La sensazione può essere ritenuta come formicolando o strisciando ed è alleviata tramite movimento degli arti. Questa circostanza può piombo a sonno e ad insonnia di disturbo.

La malattia di Huntington

Ciò è uno stato genetico che pregiudica i movimenti del muscolo a causa dell'atrofia dei motoneuroni volontari in alcune parti del cervello. Il paziente sviluppa la corea progressiva cronica o i movimenti senza scopo a scatti rapidi di vari gruppi di muscoli. Inoltre il paziente mostra le anomalie emozionali, comportamentistiche e psichiatriche.

Altri disordini di movimento

I vari disordini di movimento includono:

  • Mioclono: movimenti incontrollati, brevi ed irregolari della rapida, di un gruppo di muscoli
  • L'atrofia del sistema multiplo, o la sindrome Timida-Drager, è causata tramite degenerazione dei neuroni in determinate parti del cervello e del midollo spinale, con conseguente maschera Parkinsonian con instabilità autonoma che piombo all'ipotensione ortostatica.
  • Paralisi supranuclear progressiva (PSP): un disordine di movimento raro che pregiudica i movimenti utili
  • La sindrome di Tourette: caratterizzato dai vari tic e burri
  • La malattia di Wilson: causato tramite eccessivo deposito di rame nell'organismo, piombo ai sintomi neurologici e psichiatrici con l'affezione epatica
  • Disordini di movimento farmaco-indotti: I movimenti anormali, il tremito, la distonia e le discinesie possono essere associati con determinate droghe. Questi potrebbero includere i farmaci antipsicotici o altri farmaci che pregiudicano il sistema nervoso centrale.

Sorgenti

[Ulteriore lettura: disordini di movimento, atassia, tremito, la malattia di parkinson]

Last Updated: Nov 16, 2018

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2018, November 16). Disordini e tremiti di movimento. News-Medical. Retrieved on July 22, 2019 from https://www.news-medical.net/health/Types-of-movement-disorders.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Disordini e tremiti di movimento". News-Medical. 22 July 2019. <https://www.news-medical.net/health/Types-of-movement-disorders.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Disordini e tremiti di movimento". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Types-of-movement-disorders.aspx. (accessed July 22, 2019).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2018. Disordini e tremiti di movimento. News-Medical, viewed 22 July 2019, https://www.news-medical.net/health/Types-of-movement-disorders.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post