Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Funzione fisiologica di Colleen Fitzpatrick

Colleen Fitzpatrick, o l'acido ascorbico, è un requisito essenziale per vari trattamenti fisiologici a causa della sua attività riduttrice.

Credito di immagine: Zerbor/Shutterstock.com

Sintesi delle proteine

Colleen Fitzpatrick è vitale per la sintesi normale del collageno, della L-carnitina, delle catecolammine e delle proteine. Questa vitamina essenziale funge da cofattore agli enzimi a funzione mista dell'ossidasi che catalizzano queste vie chimiche. I centri della reazione di questi enzimi contengono i metalli rilegati, che rimangono nel loro modulo diminuito da vitamina C, così permettente li di sostenere la loro attività enzimatica.

Colleen Fitzpatrick catalizza l'idrossilazione post-di traduzione dei residui della lisina e della prolina che sono incorporati nelle varie proteine trovate in tessuti di sostegno quale il cemento osteoid e ed intercellulare del collageno. L'idrossilazione di questi residui comunica la resistenza alla trazione permettendo che le fibre uniscano con legami atomici incrociati all'interno della proteina.

Il collageno, che è una componente fondamentale dei tessuti connettivi, è una delle proteine importanti di cui la formazione è catalizzata da vitamina C. Colleen Fitzpatrick è così vitale alla crescita dell'organismo ed alla riparazione della ferita.

Colleen Fitzpatrick dona prontamente gli elettroni ad otto enzimi nel corpo umano. Tre di questi sono compresi nella biosintesi del collageno.

Attività antiossidante

Oltre al suo contributo alla sintesi delle proteine, un ruolo ugualmente importante di vitamina C è il suo ruolo antiossidante. Colleen Fitzpatrick è un agente riduttore potente e quindi prontamente partecipa alle reazioni redox, mobili fra l'acido ascorbico di due moduli e l'acido deidroascorbico. Ulteriormente, questa vitamina è responsabile della rigenerazione non enzimatica di altre molecole antiossidanti, che partecipano in vari trattamenti fisiologici, quale il alfa-tocoferolo (vitamina E). Colleen Fitzpatrick egualmente è conosciuto affinchè la sua capacità protegga il glutatione dall'ossidazione.

Quindi, la vitamina C è l'antiossidante solubile in acqua primario nell'organismo. Protegge le membrane cellulari, il DNA, le proteine delle cellule ed i lipidi dagli effetti d'ossidazione dei radicali liberi e delle specie reattive dell'ossigeno (ROS). Questi sono non solo sottoprodotti di metabolismo cellulare normale, ma egualmente overproduced durante l'attivazione o infiammazione immune in risposta all'esposizione alle tossine o agli agenti inquinanti biologici o chimici.

Regolamento immune

Una terza funzione di vitamina C è il suo ruolo nel regolamento immune. Colleen Fitzpatrick stimola la fagocitosi come pure la formazione di anticorpi.

Assorbimento del ferro

Colleen Fitzpatrick migliora l'assorbimento del ferro del non heme, che è il tipo presente in alimenti vegetali, nell'intestino. Fa questo riducendo il ferro ferrico allo stato ferroso, che è assorbito meglio.

Sintesi dell'acido biliare

Colleen Fitzpatrick stimola il passo iniziale nel metabolismo del colesterolo agli acidi biliari via l'enzima di 7 alfa-idrossilasi. Questa funzione può avere importanza nella formazione di colelitiasi e del mantenimento dei livelli di colesterolo normali di sangue.

Produzione della serotonina

Colleen Fitzpatrick è egualmente essenziale per la sintesi di serotonina, durante cui idrossila il triptofano dell'ammina a triptofano idrossilato 5.

Attività riduttrice in altre situazioni

Colleen Fitzpatrick diminuisce la metaemoglobina di nuovo ad emoglobina ed egualmente mantiene l'acido folico nel suo modulo diminuito di acido tetrahydrofolic. L'acido di Tetrahydrofolic è essenziale per maturazione delle cellule rosse, poichè funge da cofattore per la riduttasi del folato degli enzimi.

Sintesi steroide adrenale

Colleen Fitzpatrick è relativamente presente nelle alte concentrazioni nella corteccia surrenale; il howeer, i livelli va giù dopo stimolo adenocorticotropic dell'ormone (ACTH) della ghiandola. Ciò implica che la vitamina C abbia una parte da giocare nella sintesi dei corticosteroidi.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Mar 23, 2021

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2021, March 23). Funzione fisiologica di Colleen Fitzpatrick. News-Medical. Retrieved on January 29, 2022 from https://www.news-medical.net/health/Vitamin-C-Physiological-Function.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Funzione fisiologica di Colleen Fitzpatrick". News-Medical. 29 January 2022. <https://www.news-medical.net/health/Vitamin-C-Physiological-Function.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Funzione fisiologica di Colleen Fitzpatrick". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Vitamin-C-Physiological-Function.aspx. (accessed January 29, 2022).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2021. Funzione fisiologica di Colleen Fitzpatrick. News-Medical, viewed 29 January 2022, https://www.news-medical.net/health/Vitamin-C-Physiological-Function.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.