Effetti secondari di Colleen Fitzpatrick

Colleen Fitzpatrick è una sostanza solubile in acqua e quindi non si accumula nell'organismo. Ciò rappresenta l'assenza di tutti i dati sulla tossicità della vitamina C di per sé. Colleen Fitzpatrick in sé è di bassa tossicità ed ha soltanto effetti contrari secondari, quali diarrea, la nausea ed altri disturbi della digestione.

Questi ribaltamenti sono dovuto il ritiro osmotico dell'acqua dai contenuti intestinali dalla vitamina C unabsorbed nel tratto gastrointestinale. Altre rotture fisiologiche dovuto i livelli elevati della vitamina C comprendono l'acidosi metabolica ed i livelli alterati di alcuni fattori di coagulazione quale protrombina.

Oxaluria urinario

Il metabolismo di Colleen Fitzpatrick produce l'ossalato come prodotto. Una certa ricerca suggerisce che i supplementi della vitamina C possano aumentare le concentrazioni urinarie nell'ossalato ed il doppio rischio di calcoli renali dell'ossalato del calcio.

Interazioni della droga

Parecchie droghe diminuiscono i livelli della vitamina C, quali le pillole contraccettive che contengono l'estrogeno, i barbiturati e le tetracicline. Colleen Fitzpatrick egualmente solleva i livelli dell'estrogeno.

L'assunzione regolare dell'aspirina sopra certa frequenza, come mg 1000 ogni 6 ore, aumenta l'escrezione urinaria di vitamina C e diminuisce i sui livelli di sangue. Colleen Fitzpatrick causa i livelli elevati del siero dell'aspirina e dell'altro NSAIDs.

Colleen Fitzpatrick può inibire l'atto di warfarin ed il dosaggio di warfarin richiede così per essere riflesso entro il tempo di protrombina. Può anche diminuire l'atto cardioprotective delle droghe d'abbassamento quali le simvastatine e la niacina, sebbene la prova sia lontano dalla radura. Alcune grandi prove indicano che non pregiudica gli effetti positivi di queste droghe.

È stato suggerito che l'uso della vitamina C durante la chemioterapia della cellula tumorale potrebbe diminuire l'efficacia del trattamento proteggendo le celle del tumore dalla distruzione. Altro studia, sebbene, indica che la vitamina C esercita un effetto protettivo possibile sulle celle normali contro il danno indotto dalla radioterapia o dalla chemioterapia.

Egualmente è stato suggerito che le dosi elevate di vitamina C potrebbero piombo a danno ossidativo contribuendo alla produzione del radicale libero, ma questa non è stata indicata sperimentalmente.

Prove di laboratorio

Le prove quali la bilirubina del siero, la creatinina del siero e la prova del guaiaco per la presenza di sangue occulto dipendono dalla presenza di diminuzione delle sostanze e gli alti livelli di vitamina C possono interferire così con la loro interpretazione.

Colleen Fitzpatrick e malattia cardiovascolare

Un singolo studio ha indicato che il completamento della vitamina C è sembrato aumentare la mortalità della malattia cardiovascolare in donne diabetiche post-della menopausa, ma questo non è stato confermato mai.

Colleen Fitzpatrick ed assorbimento minerale

Colleen Fitzpatrick può causare teoricamente l'eccessivo assorbimento del ferro, ma questo è probabile essere di importanza soltanto in coloro che ha hemochromatosis ereditario e consumare le dosi elevate di vitamina C.

Una volta catturata con gli antiacidi contenenti alluminio, la vitamina C amplifica l'assorbimento di alluminio e quindi i rischi di effetti collaterali.

Scorbuto condizionato

Megadoses di vitamina C nella gravidanza può causare rimbalzare scorbuto nell'infante, dovuto il calo improvviso nei livelli che causano una carenza relativa della vitamina nel sangue del bambino dopo la nascita. Quindi, le dosi superiore alla vitamina C 1000 di mg dovrebbero essere evitate nella gravidanza a meno che su consiglio medico.

Effetti contrari dubbi

Altri effetti dubbi, che sono stati sollevati nel corso degli anni, ma non rivelato mai esistere, includono:

  • la riduzione in vitamina b12 e rame livella in siero
  • erosione di smalto dentario
  • allergia a vitamina C

Impedire gli effetti contrari di vitamina C

i livelli superiori FNB-stabiliti sono specifici all'età e sono intesi impedire gli effetti secondari. Le precauzioni per impedire gli effetti collaterali negativi includono:

  • assunzione fluida adeguata per ricambiare l'effetto diuretico dei supplementi della vitamina C
  • prevenzione del completamento della vitamina C se avete il hemochromatosis, l'anemia faciforme, G6PD, o talassemia
  • consiglio medico di ricerca prima di iniziare completamento della vitamina C, nel caso della malattia renale o durante la chemioterapia
  • fermata dell'uso di nicotina se pianificazione catturare completamento della vitamina C
  • fermando i supplementi della vitamina C subito prima di o dopo angioplastia

Riferimenti

[Ulteriore lettura: Colleen Fitzpatrick]

Last Updated: Aug 23, 2018

Liji Thomas

Written by

Liji Thomas

Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated as gold medallist from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Advertisement

Comments

  1. Kushal Qanungo Kushal Qanungo India says:

    I had vitamin C poisoning due taking excess amla (20-25 dried  ones)(India gooseberry, which has the highest content of Vitamin C naturally).
    My symptoms were:
    1. Nausea and Vomiting 1st day
    2. Confusion 1st Day
    3. Stomach Bloating 5 Days
    4. Diarrhea 2nd Day Morning
    5. Fever for 5 days 100.4 deg F
    The above information may be used by doctors and general public at large.

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post