Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Trattamento e risultati intraepiteliali Vulval di neoplasia

La neoplasia intraepiteliale vulvare (VIN) è uno stato precanceroso causato tramite un aumento rapido in cellule basali atipiche nell'epitelio vulvare. Il trattamento è suggerito per tutte le donne commoventi vulvari di HSIL (tipo usuale di VIN).

Credito: Fabbrica Shutterstock.com di immagine del fotoricettore

dovuto l'avvenimento possibile dell'invasione occulta e quando esiste un dubbio circa la presenza di cancro, l'ampia asportazione locale del tessuto vulvare commovente dell'interfaccia dovrebbe essere fatta. Quando non c'è preoccupazione per i trattamenti occulti di invasione poi come ablazione del laser, l'ampia asportazione locale di terapia chirurgica, il imiquimod attuale, o la terapia fotodinamica sono realizzati per HSIL vulvare.

Terapia chirurgica

  • Ampia asportazione locale: Ciò è la prima procedura desiderata per ottenere un campione quando la presenza di tumore invasivo in donne non può essere confermata con i risultati patologici, anche quando i risultati di biopsia mostrano soltanto HSIL vulvare. L'asportazione dovrebbe catturare l'intero margine di 0.5-1 cm vicino al tessuto con l'area visibile della malattia, ma il margine può essere leggermente regolato per evitare la ferita nel clitoride, nell'ano, nell'uretra, o in tutte le altre aree genitali esterne.

  • Ulteriore avvenimento possibile delle lesioni in donne dipende dallo stato accurato dei margini delle lesioni quando l'asportazione del campione di tessuto è fatta. Per le donne in cui c'è chiara conferma dell'assenza di cancro, l'ampia asportazione locale è giustificabile. L'asportazione dei campioni di tessuto può essere fatta con un coltello, un laser dell'anidride carbonica (2CO), o un electrosurgery.

  • Vulvectomy semplice: Il metodo comprende eliminare l'intera vulva insieme con il tessuto perineale e sottocutaneo dell'interfaccia. È usato per trattare le lesioni multifocali o estese sia degli stati di interfaccia benigni che premaligni della vulva.

  • Spellatura del vulvectomy: Il metodo di eliminazione soltanto del livello superiore del tessuto vulvare commovente dell'interfaccia senza portare via il tessuto sottocutaneo dell'interfaccia è chiamato un vulvectomy di spellatura. È usato quando si è diagnosticato con la presenza di lesioni multifocali confluenti. La chiusura primaria può essere fatta usando un innesto di interfaccia di spessore di spaccatura o il reapproximation.

Risultato: Dopo chirurgia, le ricorrenze delle lesioni accadono e non distrugge HPV, che sia la causa principale della maggior parte della neoplasia intraepiteliale vulvare. L'asportazione radicale non regolamenta la progressione di VIN e l'ambulatorio può causare il danno nella vulva, con conseguente attività psicosessuale dolorosa. Il trattamento di Excisional presenta i vantaggi del trattamento e di sistema diagnostico nelle lesioni di VIN. Contribuisce ad impedire lo sviluppo di cancro vulvare dilagante mentre protegge l'anatomia vulvare usuale e la sua funzione.

Ablazione del laser

L'ablazione del laser è un trattamento adatto per HSIL sebbene non ci sia sospetto circa cancro. È utilizzata normalmente una volta diagnosticata con le singole, lesioni confluenti e o multifocali. Il laser2 pulsato di usi della vaporizzazione di laser CO per causare la distruzione dell'interfaccia ma non fornisce il tessuto per l'analisi istologica. La densità di potenza pertinente (750-1250 W/cm2) è essenziale per impedire la ferita profonda di coagulazione.

La colposcopia permette il movimento preciso dei margini di una lesione con assistenza umana che può essere raggiunta facendo uso di un'unità micromanipular, che ha calibro di profondità che permette all'esecuzione di densità ad alta potenza senza defocusing accidentale. Mentre fa l'asportazione, il tessuto dell'interfaccia del campione con margine di interfaccia normalmente visibile dovrebbe essere catturato. L'ablazione superficiale è ammissibile per il trattamento delle lesioni warty sulle aree genitali esterne.

La vaporizzazione del laser è usata per riguardare il disturbo dell'anomalia intraepiteliale nell'area vulvare dell'interfaccia di tutto. Questo trattamento è utile una volta utilizzato in donne con la presenza di piccole lesioni multiple. La colposcopia contribuisce ad evitare il danneggiamento di tessuto profondo causato tramite ablazione della lesione intraepiteliale che limita inferiore di 1mm di ablazione ed a permettere la guarigione veloce.

I livelli epiteliali non pelosi di vulva richiede 1 millimetro di ablazione di profondità, mentre le regioni pelose di vulva dovrebbero essere penetrate a 3 millimetri di profondità mentre le aree pelose si allargano in profondità a 2,5 millimetri e le regioni pelose di vulva porta il rischio per la conservazione del VIN.

Risultato: Il trattamento2 della chirurgia di laser CO può essere effettuato in un reparto del paziente esterno sotto anestesia locale ed elimina lo sfregio cosmetico. Il trattamento può essere modificato ai bisogni del paziente, con le probabilità di misurazione della profondità dei tessuti eliminati e vaporizzati dell'interfaccia. L'ablazione del laser ha più alta tariffa di ricorrenza delle lesioni dopo il trattamento.

Confrontato a pelare il vulvectomy, questa vaporizzazione superficiale del laser fornisce i vantaggi all'area dell'interfaccia. Al contrario, una volta confrontata alla terapia chirurgica di asportazione, questa vaporizzazione profonda del laser provoca ferite all'annesso dell'interfaccia, con conseguente cicatrice sollevata che elimina il suo vantaggio cosmetico.

Imiquimod

Come alternativa a chirurgia, le lesioni vulvari possono essere trattate con un modificatore a base di panna di risposta immunitaria nominato imiquimod (5%). I sui effetti antivirali ed anticancro sono rivelati con lo stimolo di immunità cellulare e di produzione di citochina del locale.

Imiquimod sembra essere un trattamento essenziale per VIN di prima scelta e si applica localmente a ogna singolo lesione, ma non alla superficie vulvare dell'interfaccia di tutto. Gli effetti secondari che derivano dall'applicazione di imiquimod alle lesioni comprendono l'infiammazione con delicato alle erosioni o al eritema medie.

Risultato: Il risultato principale la dimensione della lesione parzialmente o completamente è diminuito. I risultati secondari sono spazio nella lesione trattata, regressione istologica di HPV di VIN usuale tipo al tessuto normale dell'interfaccia dopo l'applicazione del imiquimod, differenze in celle immuni nel derma ed il livello dell'interfaccia dell'epidermide della vulva, si libera dei sintomi comuni, del miglioramento nella qualità di vita e del risultato duraturo. Quindi, il imiquimod è considerato un trattamento efficiente per VIN.

Sorgenti:

  1. http://www.asccp.org/Assets/2e04ffd6-02a5-472c-85fa-b650a6d7589d/636102197409730000/mgmt-of-vulvar-intraepithelial-neoplasia-pdf
  2. http://www.thelancet.com/journals/lanonc/article/PIIS1470-2045(14)70491-7/fulltext
  3. http://www.nejm.org/doi/full/10.1056/NEJMoa072685#t=article
  4. https://www.acog.org/Resources-And-Publications/Committee-Opinions/Committee-on-Gynecologic-Practice/Management-of-Vulvar-Intraepithelial-Neoplasia
  5. https://www.hospitalitaliano.org.ar/multimedia/archivos/noticias_archivos/26/archivos/26_Update_on_Intraepithelial_Neoplasia_of_the_Vulva_.15.pdf
  6. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4170992/
  7. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/18385498
  8. https://ejgo.org/Synapse/Data/PDFData/1114JGO/jgo-29-e6.pdf

Further Reading

Last Updated: May 27, 2019

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.