Che cosa causa il mal di montagna?

Ci sono molte ragioni per le quali la gente sale a alle elevate altitudini, dal viaggio, dallo svago e dallo sport a fare le case permanenti ad altitudine. Qualche gente è più suscettibile del mal di montagna, una circostanza causata tramite l'esposizione ai bassi livelli dell'ossigeno ad elevata altitudine.

Salendo alle elevate altitudini sottopone l'organismo a parecchi cambiamenti significativi, compreso le diminuzioni nella temperatura e nell'umidità ambientale, ad una caduta della pressione barometrica (pressione d'aria). L'organismo può richiedere un certo tempo rendere gli adeguamenti necessari sopravvivere a confortevolmente ad altitudine.

Le altitudini superiore a 8000 piedi comportano i rischi significativi all'organismo e possono derivare nei sintomi pericolosi dall'ascesa. Tutti i sintomi sperimentati ad elevata altitudine possono svilupparsi rapidamente nei problemi pericolosi e non dovrebbero essere allontanati.

Mal di montagna
Mal di montagna. Credito di immagine: Rosliak Oleksandr/Shutterstock

Moduli del mal di montagna

Le conseguenze più pericolose del mal di montagna sono coma e morte, ma non tutti i moduli del mal di montagna sono ugualmente pericolosi. Ci sono tre tipi di mal di montagna acuti:

Malattia di montagna acuta (AMS)

La malattia di montagna acuta è tipicamente il meno modulo pericoloso del mal di montagna. Il sintomo principale è emicrania, ma altri sintomi includono:

  • Vertigini
  • Fatica
  • Nausea
  • Insonnia
  • Spossatezza (uno stato di fatica mentale e fisica)

Edema cerebrale ad alta altitudine (HACE)

In questo modulo, il cervello accumula extra il liquido ed i rigonfiamenti, alteranti la sua capacità di funzionare normalmente. La causa esatta della LEPRE è sconosciuta, ma è supposto che l'ipossia (privazione dell'ossigeno) piombo alle risposte neurohumoral ed emodinamiche nel cervello, causando coli dai letti e dall'edema microvascolari. La LEPRE è caratterizzata vicino:

  • Atassia (perdita di controllo sopra i movimenti dell'organismo)
  • Emicrania severa
  • Fatica
  • Confusione
  • Declino o perdita di coscienza
  • Parlare di difficoltà
  • Attacchi

Edema polmonare ad alta altitudine (HAPE)

Questa reazione ad altitudine può essere asintomatica ed è collegata con la LEPRE. Con HAPE, il liquido entra nei polmoni. Ciò si presenta a causa di una perdita nella membrana capillare alveolare causata da eccessiva ipossia. HAPE è caratterizzato vicino:

  • Tosse non produttiva
  • Prestazione diminuita di esercizio
  • Dispnea (difficoltà che respira dopo lo sforzo o a riposo)
  • Orthopnea (dispnea quando si trovano pianamente)

Fattori di rischio

I fattori di rischio connessi con l'AMS includono:

  • Età
  • Genere
  • Salubrità fisica globale
  • Malattie preesistenti
  • Trucco genetico
  • Saturazione dell'emoglobina
  • Pre-acclimatazione
  • Esperienza precedente ad altitudine
  • Elevazione domestica
  • Tariffa dell'ascesa

Prevenzione

Ci sono parecchie misure farmacologiche e non farmacologiche che possono essere approntate per impedire il mal di montagna acuto.

Rallentamento dell'ascesa

Salendo alle elevate altitudini rimane troppo rapidamente il fattore di rischio principale per il mal di montagna di sviluppo. Di conseguenza, è raccomandato che per le ascese superiore a 2500-3000 metri, l'elevazione di sonno non dovrebbe essere aumentata di più di 300-600 metri alla notte e un periodo di riposo dovrebbe essere richiesto ogni tre - quattro giorni, addormentati alla stessa elevazione per una notte supplementare. Tuttavia, i fattori ambientali o logistici possono impedire questo metodo essere efficaci in ogni situazione, in modo da quel salire all'altitudine si consiglia per fare la media la loro tariffa dell'ascesa attraverso l'intera durata dello scatto.

Dieta

Non è raccomandato per consumare gli eccessivi importi dei farmaci di dolore del narcotico o dell'alcool prima dell'ascensione all'altitudine.

Esercizio e sforzo

La differenza alveolare-arteriosa di pressione si allarga progressivamente con l'aumento dell'esercizio, piombo alla saturazione diminuita dell'emoglobina all'altitudine, con un aumento nel rischio e nella severità di AMS. Per fare diminuire il rischio di AMS, l'esercizio gravoso e lo sforzo eccessivo dovrebbero essere evitati subito dopo dell'ascesa rapida ad elevata altitudine.

Pre-acclimatazione

Abituare i termini ad altitudine spendendo il tempo alle altitudini moderate può fare diminuire l'incidenza del mal di montagna. Sebbene gli studi per quanto riguarda i vantaggi di questo metodo abbiano restituito ampiamente i risultati vari, i rischi che comporta sono probabilmente minimi. l'Pre-acclimatazione dovrebbe essere effettuata vicino all'ascesa ad elevata altitudine come possibile.

Farmaco

Il farmaco per impedire il mal di montagna non è necessario in circostanze a basso rischio. Tuttavia, le persone possono essere valutate sulle loro prestazioni precedenti ad altitudine e sulle tariffe specifiche di rischio ambientale del corso e della pianificazione per lo scatto, specialmente per quanto riguarda i giorni di riposo e gli aumenti previsti nell'elevazione di sonno quando ai metri >2500-3000, possono essere valutate

Trattamento

Discendendo alle basse quote è il migliore trattamento per ogni modulo del mal di montagna, ma i corsi differenti del trattamento possono essere catturati secondo il tipo e la severità della persona di mal di montagna.

AMS

L'AMS è curato generalmente fermando l'ascesa. Gli anti-infiammatori non steroidei possono essere utili per l'emicrania. Mentre la disidratazione può presentare gli stessi sintomi dell'AMS, restare idratato egualmente è raccomandato. Se i sintomi persistono, le persone dovrebbero discendere a 500-1000 metri.

LEPRE

Se la discesa immediata non è possibile, le persone con la LEPRE dovrebbero essere collocate su ossigeno via un concentratore del carro armato di ossigeno o dell'ossigeno, o dal collocamento in una camera iperbarica portatile (una camera che aumenta la pressione dell'ossigeno e simula l'effetto di una discesa).

HAPE

Il trattamento per HAPE varia notevolmente, secondo se una persona ha accesso alle cure in un'istallazione sanitaria. Se i servizi sanitari non possono essere raggiunti, la discesa all'elevazione, ai supplementi dell'ossigeno o al trattamento più bassi con le camere iperbariche portatili come pure un vasodilatatore polmonare è raccomandata.

Sorgenti

Further Reading

Last Updated: Aug 23, 2018

Lois Zoppi

Written by

Lois Zoppi

Lois is a freelance copywriter based in the UK. She graduated from the University of Sussex with a BA in Media Practice, having specialized in screenwriting. She maintains a focus on anxiety disorders and depression and aims to explore other areas of mental health including dissociative disorders such as maladaptive daydreaming.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Zoppi, Lois. (2018, August 23). Che cosa causa il mal di montagna?. News-Medical. Retrieved on October 21, 2019 from https://www.news-medical.net/health/What-Causes-Altitude-Sickness.aspx.

  • MLA

    Zoppi, Lois. "Che cosa causa il mal di montagna?". News-Medical. 21 October 2019. <https://www.news-medical.net/health/What-Causes-Altitude-Sickness.aspx>.

  • Chicago

    Zoppi, Lois. "Che cosa causa il mal di montagna?". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/What-Causes-Altitude-Sickness.aspx. (accessed October 21, 2019).

  • Harvard

    Zoppi, Lois. 2018. Che cosa causa il mal di montagna?. News-Medical, viewed 21 October 2019, https://www.news-medical.net/health/What-Causes-Altitude-Sickness.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post