Che cosa sono antideprimente?

I farmaci antideprimenti sono utilizzati nel trattamento della depressione clinica, solitamente accanto ad altri moduli della terapia quale la terapia psicologica o comportamentistica. Gli antideprimente possono essere divisi in quattro classi importanti che includono:

  • Antideprimente triciclici
  • Inibitori del monoamino-ossidasi (MAOIs)
  • Inibitori di ricaptazione della serotonina (SSRIs)
  • Antideprimente atipici

Antideprimente triciclici

Gli esempi delle droghe in questa classe includono l'amitriptilina, la clomipramina, la desipramina, l'imipramina, la nortriptilina e il trimipramine. Gli antideprimente triciclici sono una di più vecchie classi della droga da utilizzare nel trattamento della depressione.

La maggior parte di queste droghe funge da inibitori di ricaptazione della serotonina-noradrenalina bloccando i ricevitori per questi neurotrasmettitori. Ciò aumenta la concentrazione di serotonina e di noradrenalina nello spacco sinaptico e migliora la neurotrasmissione.

Il profilo di effetto secondario degli antideprimente triciclici è meno favorevole confrontato ad altri più nuovi agenti che quindi sono preferiti sopra questi più vecchi agenti. Gli antideprimente triciclici richiedono tipicamente intorno tre - quattro settimane ai vantaggi di manifestazione. Gli effetti secondari delle droghe comprendono la bocca asciutta, la nausea, l'obesità, la costipazione, la difficoltà nella minzione, la perdita di libido, gli effetti secondari cardiaci quale ipertensione, il ritmo anormale del cuore e l'attacco.

Inibitori del monoamino-ossidasi (MAOIs)

Gli esempi delle droghe in questa classe comprendono la fenelzina, la tranilcipromina e il isocarboxazid. Il monoamino-ossidasi è un enzima che riparte i neurotrasmettitori di monoammina. Droghe che inibiscono l'aumento degli enzimi di MAO quindi la disponibilità di questi neurotrasmettitori nel cervello, migliorando la neurotrasmissione e l'umore nella gente con la depressione. Il MAOIs è egualmente una di più vecchie classi di antideprimente.

Inibitori di ricaptazione della serotonina (SSRIs)

Gli esempi di SSRIs comprendono la fluoxetina (Prozac), la sertralina, la fluvoxamina, la paroxetina, il citalopram e il escitalopram. Queste droghe aumentano la concentrazione sinaptica della serotonina del neurotrasmettitore impedendo la sua ricaptazione dal neurone presinaptico. SSRIs è corrente il sostegno del trattamento per la depressione ed è preferito sopra le altre classi di farmaci quali gli antideprimente triciclici e MAOIs poichè sono probabilmente più efficaci e causano meno effetti secondari.

Alcuni degli effetti secondari di SSRIs che possono accadere comprendono gli aumenti nei pensieri e comportamenti suicidi, ansia, irrequietezza, agitazione, aggressività ed ostilità. La cessazione improvvisa del trattamento di SSRI può anche causare la sindrome da astinenza. Inoltre, il trattamento può causare gli effetti secondari gastrointestinali secondari quali la nausea, vomitare, obesità o perdita, bocca asciutta, diarrea, costipazione, perdita di sonno, tremiti, emicrania, sudare, vertigini e perdita di libido.

Antideprimente atipici

Ciò è un gruppo di antideprimente relativamente nuovi ed unici che funzionano l'un l'altro nei modi diversi e non rientrano nelle categorie tipiche di antideprimente. Gli esempi in questa classe includono il bupropione, la duloxetina, il mirtazapine, la venlafaxina, il trazodone e il nefazadone. Tuttavia, come la maggior parte dei antideprimente, queste versioni atipiche funzionano pregiudicando il bilanciamento di vari neurotrasmettitori nel cervello quali dopamina, serotonina e noradrenalina, per migliorare l'umore.

Come SSRIs, gli antideprimente atipici sono antideprimente di seconda generazione e tendono a causare meno effetti secondari che gli antideprimente della prima generazione. Tuttavia, gli esempi di alcuni effetti secondari che possono essere sperimentati con queste droghe variano da agitazione e da ansia da parte a parte alla nausea, alla costipazione ed alla diarrea ad insonnia ed a disfunzione sessuale, secondo l'agente usato.

Sorgenti

  1. http://www.ha.org.hk/kch/eng/education/leaflet/antidepressants.pdf
  2. http://www.rxfiles.ca/rxfiles/uploads/documents/Antidepr3.pdf
  3. http://www.psychiatrist.com/pcc/pccpdf/v05s07/v05s0705.pdf
  4. http://www.blackdoginstitute.org.au/docs/safetyofantidepressantsinpregnancyandbreastfeeding.pdf
  5. http://www.fda.gov/downloads/drugs/drugsafety/informationbydrugclass/UCM161646.pdf
  6. http://www.helpguide.org/mental/types_of_antidepressants.htm

[Ulteriore lettura: Antideprimente]

Last Updated: Feb 26, 2019

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2019, February 26). Che cosa sono antideprimente?. News-Medical. Retrieved on June 18, 2019 from https://www.news-medical.net/health/What-are-Antidepressants.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "Che cosa sono antideprimente?". News-Medical. 18 June 2019. <https://www.news-medical.net/health/What-are-Antidepressants.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "Che cosa sono antideprimente?". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/What-are-Antidepressants.aspx. (accessed June 18, 2019).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2019. Che cosa sono antideprimente?. News-Medical, viewed 18 June 2019, https://www.news-medical.net/health/What-are-Antidepressants.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post