Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Che cosa sono i sintomi di COVID-19?

COVID-19 è una malattia infettiva causata dal virus SARS-CoV-2. I sintomi principali di COVID-19 somigliano a quello di un ` respiratorio di influenza del ` come la malattia, sebbene i sintomi varino considerevolmente fra le persone commoventi.

COVID-19

Credito di immagine: iunewind/Shutterstock.com

Che cosa è COVID-19?

La malattia 2019 di Coronavirus, o COVID-19, è una malattia respiratoria acuta contagiosa causata dal coronavirus 2 (SARS-CoV-2) di sindrome respiratorio acuto severo. Inizialmente identificato a Wuhan, la Cina, COVID-19 rapido si è trasformata in in una pandemia globale il 30 gennaio 2020th ed è ancora in corso.

Universalmente, intorno 8 milione casi di COVID-19 sono stati confermati con intorno 450.000 morti (il giugno 2020).

Sintomi principali di COVID-19*

Secondo NHS (Regno Unito), i 3 sintomi principali di COVID-19 sono:

  • Febbre - un >37.8C/100F ad alta temperaturaOO (~86-88% dei casi riferiti)
  • Asciughi la tosse - una nuova tosse continua che accade regolarmente durante tutta la giornata (almeno 3 episodi di tosse a 24 ore) (~69%)
  • Odore e gusto - una nuova perdita notevole nel senso di dell'odore e del gusto (preventivi di variabile - dati ancora che emergono)

Tuttavia, non tutte le persone commoventi possono video tutti e 3 le di questi sintomi. Spesso, 1 dei 3 sintomi può essere sufficiente. Ancora, secondo il CDC (US), i sintomi supplementari possono includere 1 o più di seguenti sintomi, che possono accadere in un sottoinsieme delle persone commoventi:

  • Dispnea o la difficoltà che respira (~22%) - dipende dalla severità della malattia cioè nella malattia che più severa questo è molto comune
  • Affatichi (stanchezza) (~35-39%)
  • Dolori dell'organismo e del muscolo (~16-36%)
  • Emicrania (~12%)
  • Gola irritata (~12%)
  • Nausea o vomitare (~4-6%)
  • Diarrea (~5%)
  • Radiatore anteriore congestionato o semiliquido (~3%)

Molti di questi sintomi sono egualmente gli stessi per influenza (influenza) ed il freddo. La distinzione principale fra influenza e COVID-19 è che i sintomi di influenza cominciano solitamente bruscamente nei 1-4 giorni mentre i sintomi COVID-19 si sviluppano gradualmente oltre i 2-14 giorni.

I sintomi quale un radiatore anteriore semiliquido o congestionato, oltre ai dolori dell'organismo ed ai dolori, sono più comuni nell'influenza che in COVID-19.

I sintomi di COVID-19 scompaiono tipicamente entro 14 giorni dopo i sintomi iniziali e questa è la base di auto-isolamento, o quarantena, come imposto da molte nazioni per combattere le epidemie locali.

Sebbene per la vasta maggioranza della gente, i sintomi scompaiano entro 14 giorni, ci possono essere alcuni casi dove i sintomi non scompaiono e non peggiorano che possono richiedere l'ospedalizzazione.

*Note - poichè COVID-19 è una nuova malattia e la pandemia globale è ancora in corso, le statistiche sintomatiche esatte possono cambiare mentre più prova emerge. Ancora, più sintomi possono aggiungersi alla lista nei prossimi mesi.

Febbre

Credito di immagine: Yaoinlove/Shutterstock.com

Severità di sintomi

In una maggioranza delle persone commoventi (80%), dei sintomi COVID-19 può completamente asintomatico (nessun sintomi ovvi), molto delicato (a mala pena notevole) o il delicato-moderato (notevole e pregiudica piuttosto la vita del quotidiano, ma trattabile).

In una piccola minoranza delle persone commoventi (5-15%), i sintomi più seri e più severi possono accadere (polmonite moderata). Tipicamente, questi si presentano in pazienti più anziani (oltre 70) ed in quelli con gli stati di salute cronici preesistenti.

La malattia severa può accadere dentro intorno 10-15% delle persone commoventi che provoca la polmonite, la dispnea (dispnea severa), la tachipnea (meno di 30 respiri/minuto) e la saturazione severe dell'ossigeno di sangue (SpO2) <93% su aria.

Ciò richiede l'ospedalizzazione e molti pazienti recupereranno con successo, con soltanto una piccola minoranza che soccombe al loro stato (~2-5%). La tariffa della caso-fatalità (CFR) per COVID-19 è in media probabilmente intorno 5%, sebbene le variazioni regionali varino da meno di 1% (per esempio Singapore) - 14% (per esempio Regno Unito).

La malattia critica può accadere meno di 5% di tutti i casi con conseguente sindrome di emergenza respiratoria acuta (ARDS) in caratterizzata in da arresto respiratorio, da scossa settica (2%), da disfunzione dell'organo e/o da errore multipli (1-2%).

Tuttavia, i casi severi e critici rappresentano soltanto una piccola minoranza di tutte le casse e tipicamente in quelli che in 70 anni e quelli con gli stati di salute cardiovascolari e respiratori cronici preesistenti.

Gli stati di salute più comuni che piombo ai sintomi più pronunciati comprendono l'ipertensione, i diabeti melliti, la coronaropatia, l'affezione epatica, la malattia cerebrovascolare, COPD, il cancro, la malattia renale (del rene) e l'immunodeficienza.

Ancora, i maschi sono influenzati più delle femmine come pure minoranze etniche asiatiche nere e del sud. La carenza di vitamina D può anche essere un fattore critico nella determinazione della severità di sintomo (malattia).

È importante da notare, tuttavia, alcune (piccola percentuale di) più giovani persone più sane possono anche video i sintomi più severi e richiedere l'ospedalizzazione, malgrado nessun circostanze di fondo. Avere uno stato di salute non è necessariamente un presupposto per i sintomi più severi altrettanti con gli stati di salute che hanno soltanto sintomi delicati della visualizzazione COVID-19.

Sindrome infiammatoria pediatrica di sistema multiplo connessa temporaneamente con SARS-CoV-2 (PIMS-TS)

La malattia di Kawasaki è una malattia rara che pregiudica i bambini sotto l'età di 5 soprattutto ed è caratterizzata da una febbre che può durare gli intorno 5 giorni accanto ad un impetuoso corporeo, ghiandole gonfiate, barrette & dita del piede rosse e occhi rossi.

La causa esatta è sconosciuta e la malattia dura intorno 3 settimane nel totale. Kawasaki non è ereditario e può essere trattato efficacemente facendo uso dell'aspirazione e della terapia dell'immunoglobulina. Se lasciato non trattato, la malattia di Kawasaki piombo agli aneurismi dell'arteria coronaria in 25% di tutti i casi. Se questo accade, di più ha avanzato il trattamento e l'ambulatorio è richiesto. La morte accade dentro intorno 1% di quelle influenzate.

L'aprile 2020, molti medici e scienziati hanno notato l'emergenza di una sindrome del tipo di malattia di Kawasaki che si sviluppa nei bambini piccoli in cui c'era un'alta prevalenza di COVID-19 - compreso il Regno Unito e l'Italia.

Sebbene sia molto simile alla malattia di Kawasaki, è probabilmente una nuova malattia chiamata PIMS-TS. Ricercatori dall'istituto universitario imperiale Londra identificata oltre 200 casi nel Regno Unito, con la maggior parte dei bambini recuperati. Tuttavia, se lasciato non trattato, può essere potenzialmente molto serio. È importante specificare che COVID-19 è molto delicato & benigno con gli infortuni mortali estremamente limitati in bambini.

La differenza principale fra PIMS-TS e la malattia di Kawasaki è che PIMS-TS tende a pregiudicare i bambini più anziani (intorno 9 anni) confrontati a 4-5 anni. Ancora, altri sintomi chiave comprendono il dolore e la diarrea di adnominal. Un'altra differenza chiave è che i risultati dei test di sangue mostrano un di più alto livello degli indicatori infiammatori e degli enzimi cardiaci che suggeriscono lo sforzo cardiaco migliorato.

Se COVID-19 direttamente causa PIMS-TS o non è ancora poco chiaro, tuttavia, 45/58 dei bambini nello studio (pubblicato in JAMA) ha avuto prova dell'infezione di esperienza o della corrente COVID-19 - e la prova suggerisce che PIMS-TS si sviluppi dopo l'infezione COVID-19 in un sottoinsieme dei bambini molto piccolo.

È pensato che una risposta immunitaria iperattiva a COVID-19 piombo a PIMS-TS. Una tempesta di citochina è veduta in molti pazienti con COVID-19 con i sintomi più severi, così quei bambini con una più grande reazione eccessiva immune possono essere suscettibili.

Riassumendo, i sintomi di COVID-19 somigliano a quello malattia del tipo di di un'influenza respiratoria del `' con i sintomi principali che sono febbre, nuova tosse continua e la perdita di odore/gusto, oltre ad un certo grado di respirazione e di fatica della difficoltà. I sintomi possono variare considerevolmente nella resistenza - da diretto completamente asintomatico ad emergenza respiratoria critica.

Riconoscente, nella vasta maggioranza dei casi, i sintomi tendono ad essere delicati o moderati nel peggiore dei casi, con i sintomi critici di sviluppo meno di di 5%. Quelli che sviluppano i sintomi più severi tendono ad essere più vecchi ed avere stati di salute cronici preesistenti.

Inoltre, in alcuni bambini piccoli, una sindrome del tipo di malattia infiammatoria di Kawasaki (PIMS-TS) può svilupparsi che richiede il primo soccorso.

Sindrome infiammatoria di sistema multiplo pediatrico

Credito di immagine: Bernard Chantal/Shutterstock.com

Sorgenti:

  • NHS.uk, 2020. Coronavirus (COVID-19) - sintomi principali. https://www.nhs.uk/conditions/coronavirus-covid-19/symptoms/
  • CDC.gov, 2020. Sintomi 0 di malattia 2019 di Coronavirus. https://www.cdc.gov/coronavirus/2019-ncov/symptoms-testing/symptoms.html
  • Cascella ed altri, 2020. Funzionalità, valutazione e trattamento Coronavirus (COVID-19). StatPearls [Internet]. Isola del tesoro (FL): Pubblicazione di StatPearls. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK554776/
  • Li ed altri, 2020. Le caratteristiche dei pazienti del ‐ 19 di COVID, tariffa di scarico e tasso di mortalità clinici di analisi del ‐ del meta. Med Virol di J. 10.1002/jmv.25757 (davanti alla stampa) https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/32162702/
  • Lovato ed altri, 2020. Presentazione clinica di COVID-19: Una messa a fuoco sistematica di rassegna sui sintomi superiori della galleria di ventilazione. Gola J. 145561320920762 (davanti alla stampa) https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/32283980/ del radiatore anteriore dell'orecchio
  • Whittaker ed altri, 2020. Lle caratteristiche cliniche di 58 bambini con una sindrome infiammatoria pediatrica di sistema multiplo connessa temporaneamente con SARS-CoV-2. JAMA e2010369 (davanti alla stampa). https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/32511692/
  • NHS.uk, 2020. Malattia di Kawasaki. https://www.nhs.uk/conditions/kawasaki-disease/

Further Reading

Last Updated: Jun 22, 2020

Osman Shabir

Written by

Osman Shabir

Osman is a Neuroscience PhD Research Student at the University of Sheffield studying the impact of cardiovascular disease and Alzheimer's disease on neurovascular coupling using pre-clinical models and neuroimaging techniques.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Shabir, Osman. (2020, June 22). Che cosa sono i sintomi di COVID-19?. News-Medical. Retrieved on July 06, 2020 from https://www.news-medical.net/health/What-are-the-Symptoms-of-COVID-19.aspx.

  • MLA

    Shabir, Osman. "Che cosa sono i sintomi di COVID-19?". News-Medical. 06 July 2020. <https://www.news-medical.net/health/What-are-the-Symptoms-of-COVID-19.aspx>.

  • Chicago

    Shabir, Osman. "Che cosa sono i sintomi di COVID-19?". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/What-are-the-Symptoms-of-COVID-19.aspx. (accessed July 06, 2020).

  • Harvard

    Shabir, Osman. 2020. Che cosa sono i sintomi di COVID-19?. News-Medical, viewed 06 July 2020, https://www.news-medical.net/health/What-are-the-Symptoms-of-COVID-19.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.