Che cosa è paralisi di Bell?

La paralisi di Bell è un disordine neurologico comune caratterizzato dalla paralisi periferica del settimo nervo cranico (anche conosciuto come il nervo facciale), con conseguente debolezza di muscolo da un lato della fronte di taglio.

La circostanza è nominata dopo sir Charles Bell, un giovane chirurgo da Londra che ha descritto un caso di paralisi facciale nel 1828, con l'anatomia e la funzione dettagliate del settimo nervo cranico. Oggi è probabilmente la maggior parte della causa comune della paralisi facciale, responsabile di fino a 75% dei mononeuropathies unilaterali (disordini che comprendono soltanto un nervo). Gli studi epidemiologici rivelano che la paralisi di Bell pregiudica ogni anno 15-30 persone per 100,000 persone, con l'incidenza di punta principalmente nell'intervallo fra 20 e 40 anni.

Contrariamente ad altre cause potenziali della paralisi facciale quali il colpo, i tumori o le lesioni dell'orecchio medio, questa circostanza si riferisce a spesso come idiopatico, che significa una causa specifica non può essere segnata. Eppure, il virus Herpes simplex (HSV) è diventato accettato come la causa probabile di paralisi di Bell. La riattivazione di un virus dormiente quando le difese immuni dell'organismo sono basse piombo al gonfiore ed all'infiammazione del nervo facciale, con conseguente sui danno e paralisi successiva.

Il segno classico di paralisi di Bell è una debolezza o una paralisi completa dei muscoli da un lato della fronte di taglio con un inizio brusco, solitamente in 48 ore. La circostanza comprende la fronte e l'aspetto più basso della fronte di taglio ed i pazienti non possono spesso tenere un occhio chiuso o conservare l'alimento nel lato commovente della bocca. La reazione inadeguata ai rumori forti, le perturbazioni del gusto e lo strappo in diminuzione anche rappresentano alcuni dei sintomi concomitanti di questa malattia.

Il punto più importante nella diagnosi è di determinare se la paralisi facciale ha accaduto dovuto un problema nel sistema nervoso centrale (come nel colpo) o è realmente paralisi di Bell. Soltanto i muscoli facciali più bassi sono influenzati nei pazienti del colpo, mentre la paralisi di Bell è caratterizzata dalla paralisi sia della tomaia che delle parti inferiori della fronte di taglio. Oltre a tale paralisi facciale, i sintomi sorgono in parecchi giorni e solitamente si abbassano in 6 settimane. Un corso prolungato e graduale con le ricadute persistenti e nessun ripristino suggeriscono che un tumore potrebbe essere una causa fondamentale. Poiché la paralisi di Bell è essenzialmente una diagnosi dell'esclusione, i pazienti dovrebbero riferirsi a un neurologo appena possibile per eliminare le circostanze più serie.

I corticosteroidi sono usati spesso trattare la paralisi di Bell, come hanno provato utile nella diminuzione dell'infiammazione del nervo e nell'accorciamento della durata di sintomo; il tasto è di usarli poco tempo dopo che inizio per raggiungere l'effetto desiderato. I farmaci antivirali a volte si aggiungono al regime di terapia e la decompressione chirurgica del nervo è perseguita nei casi più provocatori. Sebbene una maggioranza delle persone commoventi recuperi completamente e spontaneamente col passare del tempo, alcuni pazienti possono essere lasciati con le conseguenze per tutta la vita.

Sorgenti

  1. http://www.nejm.org/doi/full/10.1056/NEJMcp041120
  2. http://www.aafp.org/afp/2007/1001/p997.html
  3. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3907546/
  4. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2700557/
  5. http://www.ninds.nih.gov/disorders/bells/detail_bells.htm
  6. http://emedicine.medscape.com/article/1146903-overview

Last Updated: Feb 27, 2019

Dr. Tomislav Meštrović

Written by

Dr. Tomislav Meštrović

Dr. Tomislav Meštrović is a medical doctor (MD) with a Ph.D. in biomedical and health sciences, specialist in the field of clinical microbiology, and an Assistant Professor at Croatia's youngest university - University North. In addition to his interest in clinical, research and lecturing activities, his immense passion for medical writing and scientific communication goes back to his student days. He enjoys contributing back to the community. In his spare time, Tomislav is a movie buff and an avid traveler.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Meštrović, Tomislav. (2019, February 27). Che cosa è paralisi di Bell?. News-Medical. Retrieved on August 24, 2019 from https://www.news-medical.net/health/What-is-Bells-Palsy.aspx.

  • MLA

    Meštrović, Tomislav. "Che cosa è paralisi di Bell?". News-Medical. 24 August 2019. <https://www.news-medical.net/health/What-is-Bells-Palsy.aspx>.

  • Chicago

    Meštrović, Tomislav. "Che cosa è paralisi di Bell?". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/What-is-Bells-Palsy.aspx. (accessed August 24, 2019).

  • Harvard

    Meštrović, Tomislav. 2019. Che cosa è paralisi di Bell?. News-Medical, viewed 24 August 2019, https://www.news-medical.net/health/What-is-Bells-Palsy.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post