Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Che cosa è botulismo?

Il botulismo è una causata da infezione pericolosa di malattia con i clostridium botulinum dei batteri. I batteri produce le tossine che mirano al sistema nervoso che causa la debolezza e la paralisi di muscolo. Se la circostanza non è trattata, la paralisi può raggiungere i polmoni e causare l'arresto respiratorio.

Il botulismo può essere diviso in tre tipi principali:

  • Botulismo portato dagli alimenti - l'alimento può ottenere contaminato con C. botulinum da terreno infettato. Se l'alimento adeguatamente non è cucinato o non conservato, i batteri cominciano produrre le tossine.
  • Botulismo infantile - questo si presenta meno in di un anno invecchiato infanti chi ingeriscono i batteri, che continuano a produrre la tossina dentro gli intestini dell'infante. Gli infanti sono invecchiato più vecchio di un anno ha batteri nel loro intestino che impediscono C. botulinum la produzione delle tossine.
  • Botulismo della ferita - questo accade quando una ferita ottiene infettato con C. botulinum dovuto il fiuto o l'iniezione delle droghe contaminate.

Come il botulismo è sparso?

C. botulinum si presenta comunemente in suolo ed acqua, in cui può vivere per i lungi periodi di tempo. In presenza di bassi livelli dell'ossigeno e delle temperature favorevoli, C. botulinum produce la tossina botulinica. Questa tossina si distrugge normalmente dal calore ma se l'alimento non è cucinato adeguatamente, la tossina può essere ingerita. Il botulismo della ferita si presenta solitamente fra la gente che inietta le droghe di via. Le spore entrano in una ferita e continuano a rilasciare la tossina.

Sintomi di botulismo

I sintomi di botulismo portato dagli alimenti possono svilupparsi dentro poco quanto 6 ore a fino ai 8 giorni dopo l'esposizione alla tossina. I sintomi iniziali comprendono solitamente la nausea, la diarrea ed il vomito. Intorno 12 - 36 ore dopo l'esposizione, sintomi della partecipazione neurologica possono svilupparsi quali discorso slurred, la doppia visione, la debolezza di muscolo e la paralisi.

Nel caso di botulismo della ferita, i sintomi possono richiedere i 4 - 14 giorni da manifestarsi, cominciando nei nervi cranici e poi gradualmente facendo partecipare altre parti del corpo mentre gli effetti tossici aumentano. I sintomi neurologici di botulismo della ferita possono catturare più lungamente per svilupparsi che nel botulismo portato dagli alimenti, sebbene siano simili fra i due tipi. I sintomi che comprendono il sistema nervoso nel botulismo della ferita comprendono la doppia visione, la debolezza facciale, la bocca asciutta, inghiottire della difficoltà ed il discorso slurred.

Il botulismo infantile diventa sintomatico fra i 3 e 30 giorni dopo l'ingestione dei batteri. Inizialmente, l'infante può essere constipatoe, rifiutare di alimentare e sembrare lento. Ciò è seguita dai sintomi più seri quali il tono di muscolo diminuito, i riflessi difficili e un'incapacità succhiare.

Diagnosi e trattamento

Il botulismo può essere sospettato ha basato sui sintomi e sui dettagli che di un paziente forniscono di tutta l'esposizione possibile a C. botulinum. Una diagnosi può essere confermata facendo uso dei feci o il campione della ferita ed il paziente è amministrato un'antitossina per impedire la progressione della malattia. Le antitossine sono anticorpi che possono neutralizzare la tossina bloccando i sui effetti sul sistema nervoso. A richiesta, un paziente è dato il supporto respirante facendo uso di un ventilatore e se con le sostanze nutrienti ed i liquidi facendo uso di un gocciolamento endovenoso.

Prevenzione di botulismo

Nel Regno Unito, il rischio di diventare infettato con botulismo è diminuito significativamente se determinate pratiche di sanità e sicurezza sono seguite. Gli esempi includono:

  • Mantenimento di igiene alimentare
  • Refrigerazione adeguata dell'alimento
  • Le patate al forno che sono state al forno mentre avvolte in foglio di alluminio devono essere tenute calde fino al servito a o al refrigerato a
  • Gli alimenti che potrebbero essere contaminati dovrebbero essere cucinati o riscaldati alle temperature elevate, per distruggere tutta la tossina di botulismo
  • I bambini invecchiati al di sotto di 1 anno non dovrebbero essere dati lo sciroppo di amido o del miele come questi sono stati riferiti per contenere le spore di C.botulinum.
  • Se i tossicodipendenti non possono evitare usando la droga, dovrebbero iniettarlo in un filone piuttosto che un muscolo o fumare la sostanza.

Sorgenti

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2019, February 26). Che cosa è botulismo?. News-Medical. Retrieved on July 12, 2020 from https://www.news-medical.net/health/What-is-Botulism.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "Che cosa è botulismo?". News-Medical. 12 July 2020. <https://www.news-medical.net/health/What-is-Botulism.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "Che cosa è botulismo?". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/What-is-Botulism.aspx. (accessed July 12, 2020).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2019. Che cosa è botulismo?. News-Medical, viewed 12 July 2020, https://www.news-medical.net/health/What-is-Botulism.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.