Che cosa è la varicella?

La varicella è un'infezione virale comune che la maggior parte della gente soffre durante dall'infanzia. I più giovani di 10 anni dei bambini sono il più suscettibile della varicella ma può anche accadere nell'età adulta. Tuttavia, quando un adulto contratta la malattia, i sintomi possono essere più severi, con un elevato rischio della complicazione. La varicella è quotata nelle venti circostanze più dolorose principali dal servizio nazionale sanitario del Regno Unito.

Bambino piccolo con varicella - credito di immagine: John-Kelly/Shutterstock
Bambino piccolo con varicella - credito di immagine: John-Kelly/Shutterstock

Causa e trasmissione

La varicella è causata da varicella-zoster, un virus altamente contagioso che può essere trasmesso attraverso l'aria sullo starnuto e sulla tosse. I mesi della primavera e dell'inverno sono i periodi più comuni per la malattia alla diffusione ma può pregiudicare in qualunque momento la gente dell'anno.

Il virus di zoster del Varicella o il virus di varicella-zoster è uno di otto herpesviruses conosciuti per infettare gli esseri umani ed i vertebrati. 3D illustrazione - credito dell
Il virus di zoster del Varicella o il virus di varicella-zoster (VZV) è uno di otto herpesviruses conosciuti per infettare gli esseri umani ed i vertebrati. 3D illustrazione - credito dell'illustrazione: Tatiana Shepeleva/Shutterstock

Una volta che una persona è stata malata con la varicella, sviluppano l'immunità contro il virus e sono improbabili da essere reinfected ancora con la malattia nella loro vita. In rari casi, la varicella può essere catturata una seconda volta ma questa è più probabile da accadere fra quelle con immunità in diminuzione quali le persone con il HIV o i pazienti che subisce la chemioterapia.

Sintomi

La malattia è caratterizzata tipicamente da un'eruzione dei punti rossi e che prude che finalmente formano le bolle. La maggior parte dei pazienti egualmente sviluppano delicato a febbre dell'alto grado. Solitamente, l'eruzione inizialmente si sviluppa sopra il torso ma può spargersi alla fronte di taglio, scalp, dice, narici, occhi e quasi tutte le superfici mucose all'interno della bocca e della gola. Le bolle si asciugano nei 5 - 7 giorni e formano le croste o le croste, che possono finalmente essere sparse.

Complicazioni

Le complicazioni quali le infezioni batteriche secondarie sono rare ma sono più comuni fra le donne incinte, gli infanti e le persone anziane. Tali infezioni possono essere trattate facendo uso degli antibiotici. Gli adulti che contraggono la varicella sono più probabili richiedere i farmaci antivirali quale acyclovir dovuto la natura più severa del corso di malattia durante questa fase di vita.

Diagnosi e trattamento

La varicella è diagnosticata solitamente sulla valutazione dei sintomi clinici, quando la presenza di bolle della varicella è confermata.

Per impedire un bambino la varicella di diffusione, sono state alla larga da altri bambini, donne incinte e gli anziani, tutti di chi sono più suscettibili dell'infezione e delle sue complicazioni. La malattia può durare finché tutte le bolle non abbiano inaridito e si trasformate nelle croste, che accade solitamente dopo una - due settimane.

I farmaci quale paracetamolo possono essere usati per alleviare la febbre e la lozione alla calamina può facilitare itching. L'aspirina dovrebbe essere evitata durante i più giovani di 12 anni dei bambini dovuto il rischio possibile di sindrome di reye, che può causare il danno severo dell'organo, specialmente al fegato ed al cervello.

Donna che applica crema su interfaccia del ill del bambino con varicella, primo piano - credito di immagine: Studio/Shutterstock dell
Donna che applica crema su interfaccia del ill del bambino con varicella, primo piano - credito di immagine: Studio/Shutterstock dell'Africa

Prevenzione

La gente può essere vaccinata contro la varicella per proteggere dal virus. Tuttavia, questo non è praticato come componente della vaccinazione sistematica di infanzia ma è usato più per proteggere le persone ad alto rischio che sono vulnerabili all'infezione ed alle sue complicazioni.

Sorgenti

  1. http://www.nhs.uk/Conditions/Chickenpox/Pages/Introduction.aspx
  2. http://www.lwsd.org/SiteCollectionDocuments/About-Us/District-Forms/Student-Health/ChickenpoxQandA.pdf
  3. http://www.ncirs.edu.au/immunisation/fact-sheets/varicella-fact-sheet.pdf
  4. http://www.health.wa.gov.au/docreg/Education/Diseases/Communicable/Virus/HP8873_chickenpox.pdf

Further Reading

Last Updated: Jun 28, 2019

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2019, June 28). Che cosa è la varicella?. News-Medical. Retrieved on October 18, 2019 from https://www.news-medical.net/health/What-is-Chickenpox.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "Che cosa è la varicella?". News-Medical. 18 October 2019. <https://www.news-medical.net/health/What-is-Chickenpox.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "Che cosa è la varicella?". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/What-is-Chickenpox.aspx. (accessed October 18, 2019).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2019. Che cosa è la varicella?. News-Medical, viewed 18 October 2019, https://www.news-medical.net/health/What-is-Chickenpox.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post