Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Che cosa è decaffeinizzazione?

Il caffè è consumato nel gran numero dalle popolazioni attraverso il mondo ed è la merce apprezzata del mondo secondo dopo petrolio. Il caffè ora è stato disponibile nel modulo decaffeinato per le decadi.

Nel passato, il trattamento dell'estrazione del cloruro di metilene è stato usato per decaffeinare il caffè. Il cloruro di metilene è stato distribuito continuamente attraverso i chicchi di caffè per estrarre la caffeina, che richiederebbe solitamente 24 - 36 ore. Il solvente poi ha dovuto essere spogliato dai chicchi di caffè, che avrebbero richiesto un altro 1 - 8 ore. La decaffeinizzazione quindi ha usato per essere un trattamento lungo e noioso. Il trattamento è egualmente tossico poichè lascia spesso un residuo del solvente sui fagioli. I metodi più recenti di decaffeinizzazione tendono ad essere più veloci eseguire come pure non lasciando qualsiasi residuo tossico.

Effetti secondari della caffeina

Gli effetti stimolatori di caffeina possono cominciare fin da 15 minuti dopo l'ingestione della droga e durano finchè sei ore. Nelle dosi moderate, la caffeina contribuisce ad aumentare la vigilanza e diminuisce la sonnolenza e solitamente non ha effetti secondari a lungo termine.

Tuttavia, l'ingestione regolare degli importi in eccesso di caffeina può piombo ai problemi quali concentrazione difficile, nervosismo, bruciore di stomaco, costipazione e diarrea. Gli effetti più a lungo termine comprendono la privazione di sonno, il giudizio alterato, la fatica emozionale, i basculaggi asse verticali di umore, la depressione e l'ansia.

Un servizio del caffè contiene solitamente intorno 40 mg di caffeina in un singolo scatto da 30 ml. Il caffè americano contiene intorno 100 mg in una tazza di caffè da 120 ml. Il caffè Arabica contiene normalmente meno caffeina che la varietà robusta. Il caffè dell'scuro-arrosto ha generalmente meno caffeina che gli arrosti più leggeri perché arrostire diminuisce il contenuto della caffeina.

Decaffeinizzazione

Secondo l'amministrazione di droghe e di alimento, il caffè deve avere 97% della caffeina eliminata affinchè si qualifichi come decaffeinato. I trattamenti in questione nella decaffeinizzazione sono descritti qui sotto.

Decaffeinizzazione da acqua calda

L'acqua calda può essere usata per estrarre la caffeina dai chicchi di caffè verdi, ma il trattamento egualmente comprende estrarre il sapore. Passando l'estratto sopra il carbone attivo elimina la maggior parte della caffeina ed i fagioli originali della caffeina poi sono inzuppati nell'estratto decaffeinato per riparare il sapore che è stato perso.

Trattamento svizzero dell'acqua

Negli anni 80, lo svizzero ha sviluppato un modo di decaffeinizzazione del caffè che non elimina il sapore del caffè in primo luogo. “Il trattamento svizzero dell'acqua„ comprende usando l'acqua decaffeinata incaricata di sapore per estrarre la caffeina dai chicchi di caffè verdi. Mentre l'acqua già è riempita di sapori, solo la caffeina entra dai fagioli e nell'acqua.

Estrazione fluida ipercritica di CO2

Se un compartimento sigillato che contiene sia l'anidride carbonica gassosa che liquida nell'ambito dell'alta pressione è heated, la densità del liquido cade mentre la densità del gas aumenta. Se la temperatura è sollevata a più 304,2 K, le densità del gas e del liquido diventano identiche. Qui, l'anidride carbonica si trasforma in in un liquido ipercritico con sia i beni del tipo di gas che del tipo di liquido. Il liquido ipercritico estrae la caffeina con la forzatura attraverso i chicchi di caffè verdi. Il comportamento del tipo di gas del liquido permette che penetri in profondità nei fagioli ed elimini 97% - 99% della caffeina in loro.

Questa caffeina è recuperata dal trattamento mediante tecniche compreso l'adsorbimento del carbone, la derivazione, la ricristallizzazione, o l'osmosi inversa ed è utilizzata in altri prodotti quali le bibite, le bevande di energia e le medicine.

Sorgenti

  1. http://www3.nd.edu/~enviro/design/caffeine.pdf
  2. http://antoine.frostburg.edu/chem/senese/101/consumer/faq/decaffeinating-coffee.shtml
  3. http://www.roastmagazine.com/resources/Roast_MarApr11_DecstDecaf.pdf
  4. http://www.iufost.org/iufostftp/21-Decaffeination+pic.pdf
  5. http://teeccino.com/images/uploads/pages/File/DECAF.pdf

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2019, February 26). Che cosa è decaffeinizzazione?. News-Medical. Retrieved on July 23, 2021 from https://www.news-medical.net/health/What-is-Decaffeination.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "Che cosa è decaffeinizzazione?". News-Medical. 23 July 2021. <https://www.news-medical.net/health/What-is-Decaffeination.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "Che cosa è decaffeinizzazione?". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/What-is-Decaffeination.aspx. (accessed July 23, 2021).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2019. Che cosa è decaffeinizzazione?. News-Medical, viewed 23 July 2021, https://www.news-medical.net/health/What-is-Decaffeination.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.