Che cosa asciutto sta annegando?

Ci sono una serie di cause di annegamento che piombo alla rottura dell'apparato respiratorio e che impediscono la distribuzione di ossigeno intorno all'organismo, con conseguente ipossia e arresto cardiaco.

Il contrario alle definizioni storiche ed alla credenza popolare, anneganti è un trattamento che non provoca sempre la morte, poichè può essere interrotta ed i casi di annegamento possono variare nella severità. Casi dove la vittima è salvata ed il trattamento d'annegamento è interrotto si riferisce a come annegamento non fatale, mentre i casi terminali sono definiti annegamento interno.

Tipicamente, le cause di annegamento includono:

  • Acqua nei polmoni
  • Rottura del tensioattivo (sostanza che impedisce le piccole gallerie di ventilazione attaccare insieme)
  • Laryngospasm (che ostruisce le gallerie di ventilazione alle corde vocali)
  • Edema polmonare (polmoni che riempiono di liquido dovuto arresto cardiaco o il tessuto polmonare nocivo, tra altre cause)

Laryngospasm si presenta in meno di due per cento di annegamento dei casi ed in modo errato è pensato per proteggere le gallerie di ventilazione.

L'annegamento è una causa della morte in gran parte evitabile ed è una della maggior parte delle cause comuni della morte in bambini. Coloro che è stato salvato dall'annegamento del presente pochi sintomi da allora in poi e solitamente completamente recuperano in quattro - otto ore dell'incidente.

Annegamento a secco

L'annegamento a secco, a volte chiamato annegamento secondario, non è una diagnosi medicamente accettata ed è un termine discutibile nel campo medico, poichè i sintomi di annegamento e di annegamento a secco sono gli stessi. Di conseguenza, nessuna distinzione clinica può essere fatta fra i due. Storicamente, l'annegamento a secco del ` di termine' è stato usato per descrivere i casi in cui i defunti trovati nell'acqua non hanno avuti acqua nei polmoni all'autopsia.

C'è molta informazione sbagliata sparsa dai mezzi di comunicazione della corrente principale circa i casi presunti di annegamento a secco, con la maggior parte caso che ha alternativa, sorgenti medicamente riconosciute.

Molti organizzazioni di salubrità, centri di prevenzione e del controllo di malattie, curante ed istituti di aquatics scoraggiano forte l'uso dei modificatori categorizzare l'annegamento dei casi.

I seguenti termini non devono essere usati per descrivere o categorizzare l'annegamento:

  • Vicino all'annegamento (usato per descrivere i pazienti che sopravvivono al trattamento d'annegamento)
  • Annegamento bagnato
  • Annegamento a secco
  • Annegamento passivo
  • Acqua salata o annegamento d'acqua dolce (c'erano una volta distinzioni fra l'annegamento nei tipi differenti di acque, che da allora sono stati falso provato)
  • Annegamento secondario (usato per descrivere i pazienti che peggiorano dopo l'esposizione dell'acqua)

Annegamento secondario

L'annegamento secondario, come l'annegamento a secco, non è un termine medicamente accettato. Nel passato è stato usato per descrivere i pazienti di cui i sintomi hanno peggiorato dovuto l'edema polmonare dalle piccole quantità aspiranti di acqua. Di nuovo, non è un termine accettato dovuto la presenza di cause cliniche alternative di annegamento.

Sintomi in ritardo di annegamento

Dopo un incidente in acqua, ha consigliato per restare vigilante per le 24 ore prossime. Poiché i pazienti non possono presentare i sintomi di annegamento immediatamente in seguito, si consiglia che cercano il primo soccorso immediato se c'è ne di seguenti sintomi sono presenti in fase più avanzata:

  • Difficoltà che respira
  • Dispnea
  • Tosse
  • Disagio nel torace
  • Schiuma nella bocca

I pazienti si consigliano di cercare il primo soccorso anche che si sentono normali dopo avere lasciato l'acqua, ma cominciano a mostrare a sintomi più di otto ore dopo l'incidente. Altre diagnosi a questo punto dovrebbero essere considerate, come:

  • Pneumotorace spontaneo
  • Polmonite chimica
  • Polmonite batterica o virale
  • Lesioni alla testa
  • Trauma del torace
  • Asma
  • Emergenza respiratoria acuta

Tutti i questi sono stati definiti erroneamente come annegamento in ritardo, a secco o secondario.

Tariffe di incidenza

Un rapporto globale dall'organizzazione mondiale della sanità ha specificato che annegare reclama le durate di 372,000 persone universalmente ogni anno. È egualmente una causa della morte principale in bambini fra le età di 1 e di 14.

Trattamento

La prevenzione è la migliore misura nella prevenzione di tutti i casi non fatali ed interni di annegamento. Se i metodi di prevenzione vengono a mancare ed il trattamento d'annegamento comincia, la linea di condotta più importante è di invertire l'ipossia cerebrale fornendo l'ossigeno al cervello.

Riassunto

L'annegamento a secco non è un termine medicamente accettato per la diagnostica dell'annegamento. In realtà, annegare è un trattamento con la severità variante e non è sinonimo con la morte come creduto comunemente e di rinforzo mediante i media.

I casi di annegamento interno sono causati da una serie di complicazioni che provengono dall'aspirazione dell'acqua compreso il hypoxemia, l'apnea e l'arresto cardiaco.

La prevenzione è la linea di condotta più importante in tutti i casi di annegamento non fatale ed interno, con i metodi compresi controllo, lezioni di nuoto, disposizione della strumentazione di lancio come pure uso e distribuzione coerenti ed accurati della terminologia concernente la sicurezza e l'annegamento dell'acqua.

Sorgenti

Further Reading

Last Updated: Oct 11, 2018

Lois Zoppi

Written by

Lois Zoppi

Lois is a freelance copywriter based in the UK. She graduated from the University of Sussex with a BA in Media Practice, having specialized in screenwriting. She maintains a focus on anxiety disorders and depression and aims to explore other areas of mental health including dissociative disorders such as maladaptive daydreaming.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Zoppi, Lois. (2018, October 11). Che cosa asciutto sta annegando?. News-Medical. Retrieved on November 16, 2019 from https://www.news-medical.net/health/What-is-Dry-Drowning.aspx.

  • MLA

    Zoppi, Lois. "Che cosa asciutto sta annegando?". News-Medical. 16 November 2019. <https://www.news-medical.net/health/What-is-Dry-Drowning.aspx>.

  • Chicago

    Zoppi, Lois. "Che cosa asciutto sta annegando?". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/What-is-Dry-Drowning.aspx. (accessed November 16, 2019).

  • Harvard

    Zoppi, Lois. 2018. Che cosa asciutto sta annegando?. News-Medical, viewed 16 November 2019, https://www.news-medical.net/health/What-is-Dry-Drowning.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post