Che cosa è iperplasia dell'endometrio?

L'endometrio è il rivestimento interno dell'utero e consiste di molti livelli di celle, sia celle della ghiandola che celle stromal o supportanti. Quando l'endometrio diventa lo ha ispessito è chiamato iperplasia dell'endometrio.

Il termine riguarda molte circostanze, tuttavia, perché ispessirsi può riferirsi a qualche cosa da un ispessimento semplice dovuto l'esposizione dell'estrogeno, che gli inversi l'estrogeno è eliminato rapidamente una volta, ad un endometrio spesso ed anormale in grado di svilupparsi in cancro dell'utero.

L'iperplasia dell'endometrio è stata classificata nei numerosi modi ma tutti sono d'accordo sulla necessità di trattare l'iperplasia una volta che raggiunge l'estremità superiore dello spettro, con le celle atipiche e le celle molto ammucchiate e con le ghiandole che sono ondulate, la ramificazione ed il germogliamento. I cambiamenti in anticipo sono trovati tipicamente in soltanto un polipo, ma i cambiamenti più successivamente avanzati sono veduti in tutto l'endometrio.

Illustrazione dell
Illustrazione dell'endometrio del tessuto 3d. Credito di immagine: Sciencepics/Shutterstock

Schema del WHO

La classificazione più iniziale del WHO ora ha condotto più clinicamente ad uno schema pertinente:

  • Iperplasia senza atypia: semplice o complesso, con un'incidenza di 5% in donne premenopausal senza sintomi
  • Iperplasia con il atypia: semplice o complesso, con un'incidenza di 1%, anche chiamata endometrioid neoplasia intraepiteliale (EIN)

Lo svantaggio è che mentre il atypia è dato giustamente un posto prominente nella classificazione, l'architettura delle ghiandole in gran parte è stata emarginata. Un altro sistema della classificazione divide le lesioni nell'iperplasia benigna o nella neoplasia intraepiteliale dell'endometrio, che è considerata una lesione precancerosa con un'alta probabilità di diventare maligna in alcuni anni.

Fattori di rischio

I fattori di rischio per l'iperplasia dell'endometrio sono:

  • Alta formazione
  • Peso di obesità particolarmente oltre 90 chilogrammi
  • Tipo di diabete mellito - 2
  • Terapia di sostituzione di ormone (HRT) con dosaggio troppo basso o assente del progesterone
  • Un tumore producendo estrogeno o androgeno
  • Età 45 anni o di meno
  • Sterilità
  • Storia della famiglia di carcinoma del colon
  • Mai non avendo un bambino
  • Anovulazione cronica quale la sindrome ovarica policistica
  • Obesità con la sindrome metabolica dovuto la conversione periferica aumentata degli androgeni prodotti nell'ovaia agli estrogeni

Si presenta raramente in donne postmenopausali a meno che siano sulla terapia di sostituzione di ormone con estrogeno solo.

Il meccanismo dell'iperplasia dell'endometrio è stimolo continuo da estrogeno senza esposizione controbilanciante del progesterone, stimolante la proliferazione delle celle dell'endometrio della ghiandola.

Risultato

L'iperplasia senza atypia è considerata probabilmente di regredire con progesterone, eliminante l'esposizione dell'estrogeno.

Tuttavia, fino a 40 di ogni 100 donne con l'iperplasia atipica complessa hanno un avvenimento di cancro dell'endometrio già altrove nell'endometrio. Il rischio di sviluppo del cancro è molto alto nel 60% rimanente pure. Infatti, circa 85% dei cancri dell'endometrio sono cancri di carcinoma del endometrioid cioè, che somigliano molto attentamente al normale ma all'endometrio altamente ispessito, senza molta invasione del muscolo uterino di fondo e secondo estrogeno per la sua crescita. Questi sono molto più comuni in donne che sono state diagnosticate per avere iperplasia atipica, particolarmente del tipo complesso.

Diagnosi e trattamento

La diagnosi dell'iperplasia dell'endometrio è dalla biopsia o dal raschiamento dell'endometrio uterino. La biopsia si riferisce alla rimozione di un campione del tessuto per esaminarla sotto il microscopio. Tuttavia, il rischio di mancanza della lesione cancerogena è abbastanza alto e quindi le lesioni precancerose, cioè, iperplasia dell'endometrio atipica, sono trattate generalmente dalla rimozione completa dell'utero, o dall'isterectomia totale.

L'iperplasia senza atypia è benigna ed è trattata conservativamente, da progesterone per invertire l'atto di estrogeno incontrastato e di diminuzione dell'esposizione ad estrogeno come a peso la perdita, l'uso della metformina, o anticoncezionali orali. Il rischio di cancro è basso, circa 1-3% e soltanto se l'esposizione dell'estrogeno continua il lungo termine.

Sorgenti

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2019, February 26). Che cosa è iperplasia dell'endometrio?. News-Medical. Retrieved on April 06, 2020 from https://www.news-medical.net/health/What-is-Endometrial-Hyperplasia.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Che cosa è iperplasia dell'endometrio?". News-Medical. 06 April 2020. <https://www.news-medical.net/health/What-is-Endometrial-Hyperplasia.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Che cosa è iperplasia dell'endometrio?". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/What-is-Endometrial-Hyperplasia.aspx. (accessed April 06, 2020).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2019. Che cosa è iperplasia dell'endometrio?. News-Medical, viewed 06 April 2020, https://www.news-medical.net/health/What-is-Endometrial-Hyperplasia.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.