Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Che cosa è l'epilessia?

L'epilessia è una circostanza che è stata conosciuta all'umanità dai periodi antichi. Pregiudica il cervello per causare ha ripetuto le convulsioni o gli attacchi - anche chiamati vanno d'accordo il linguaggio comune. La parola “l'epilessia„ viene dal Greco e significa essere catturata, afferrata o attaccata.

Brain Animation of Epileptic Seizure

Chi fa l'influenza dell'epilessia?

L'epilessia pregiudica più di 500,000 persone nel Regno Unito e parecchie centinaia di migliaia universalmente. L'epilessia è tutta la vita una tendenza e gli attacchi possono cominciare in qualunque momento durante la vita ed accadere sporadicamente, spontaneamente o frequentemente. Alcune delle epilessie sono limitate alle fasce d'età particolari mentre altre pregiudicano tutte le fasce d'età.

Cause dell'epilessia

L'epilessia può svilupparsi dopo un trauma cranico o un insulto. La mancanza severa di ossigeno alla nascita (asfissia), la lesione alla testa, infezioni del cervello (meningite ed encefalite) può piombo all'epilessia. Ciò è chiamata l'epilessia sintomatica o l'epilessia secondaria.

Nell'epilessia di molte persone può svilupparsi senza alcuna causa identificabile e poi è chiamato l'epilessia idiopatica o l'epilessia primaria.

L'epilessia criptogena è una circostanza quando nessuna prova di danneggiamento del cervello può essere trovata, ma altri sintomi, quali le difficoltà di apprendimento, suggeriscono che il danneggiamento del cervello abbia accaduto.

Sintomi dell'epilessia

Gli attacchi sono il sintomo più comune dell'epilessia. Un attacco è un risultato di eccessivi scarichi delle cellule nervose nel cervello. Quando c'è scarico in eccesso degli impulsi elettrici microscopici minuscoli nel cervello ad una regione, viaggiano velocemente da ogni parte del cervello tramite neuroni. Durante l'attacco, gli impulsi elettrici sono interrotti, che possono indurre il cervello e l'organismo a comportarsi anormalmente.

La severità degli attacchi può differire da personale. Mentre alcuni possono entrare in “catalessi come„ la fase per alcuni secondi o minuti, altri possono perdere conoscenza. Eppure altri possono avere le convulsioni o agitazione incontrollabile dell'organismo.

Tipi di epilessie

Gli attacchi sono divisi in due tipi principali - generalizzati e parziali. Gli attacchi generalizzati accadono se l'attività elettrica anormale pregiudica tutto il o la maggior parte cervello. Ciò pregiudica la maggior parte dell'organismo. Un attacco tonico-clonic è il tipo più comune di attacco generalizzato. Il corpo intero si irrigidisce e la persona perde conoscenza e cade. Ciò è seguita da un'agitazione incontrollabile violenta. L'attacco di assenza è un altro tipo di attacco generalizzato. La persona può perdere conoscenza o la consapevolezza. Ciò è comune in bambini. Altri tipi comprendono un attacco mioclonico, un attacco tonico e un attacco atonico.

Gli attacchi parziali egualmente sono chiamati attacchi focali. Qui soltanto una parte del cervello è commovente. Ci possono essere sintomi (focali) localizzati. Queste possono essere attacchi o crisi parziali complesse parziali semplici.

A volte un attacco parziale si sviluppa in un attacco generalizzato. Ciò è chiamata un attacco generalizzato secondario.

Diagnosi dell'epilessia

L'epilessia è diagnosticata il più spesso dopo più di un'attacco o misura. La descrizione dell'attacco e del suo video registrazione contribuisce spesso a diagnosticare il tipo di epilessia. Le scansioni del cervello facendo uso delle scansioni di CT e di MRI sono usate per individuare la lesione cerebrale visibile. L'encefalogramma dell'elettrotipia o di elettroencefalogramma è usato per individuare le attività elettriche del cervello.

Trattamento di epilessia

L'epilessia non ha generalmente maturazione. Ci sono tuttavia parecchi farmaci che possono essere usati per gestire gli attacchi. Questi sono conosciuti come farmaci antiepilettici (AEDs). In intorno 70% dei casi, gli attacchi sono gestiti con successo da AEDs. La giusta dose e combinazione o tipo di droga possono richiedere alcuni prove ed adeguamenti. In alcuni casi, l'ambulatorio può essere usato per eliminare l'area del cervello influenzato o per installare un'unità elettrica che può aiutare gli attacchi di controllo.

Sorgenti

  1. http://www.nhs.uk/conditions/Epilepsy/Pages/Introduction.aspx
  2. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmedhealth/PMH0001714/
  3. http://www.patient.co.uk/health/Epilepsy-A-General-Introduction.htm
  4. http://www.who.int/mental_health/media/en/639.pdf

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2019, February 26). Che cosa è l'epilessia?. News-Medical. Retrieved on June 22, 2021 from https://www.news-medical.net/health/What-is-Epilepsy.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "Che cosa è l'epilessia?". News-Medical. 22 June 2021. <https://www.news-medical.net/health/What-is-Epilepsy.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "Che cosa è l'epilessia?". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/What-is-Epilepsy.aspx. (accessed June 22, 2021).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2019. Che cosa è l'epilessia?. News-Medical, viewed 22 June 2021, https://www.news-medical.net/health/What-is-Epilepsy.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.