Che cosa è Nanodentistry?

A prima vista, nanodentistry può sembrare la più fantascienza che il fatto, ma con gli avanzamenti correnti nella scienza, la tecnologia e medicina, può molto bene essere una realtà in un futuro non troppo lontano. La parola “nana„ è derivata dalla parola greca per il nano.

Una volta usata con la tecnologia, si riferisce all'uso di macchinario minuscolo che è capace di manipolazione della materia. La nanotecnologia può essere impiegata per montare virtualmente tutto il prodotto con l'uso delle particelle elementari atomiche.

La nanotecnologia, una volta applicata al campo dell'odontoiatria, si riferisce a come nanodentistry. Ciò a sua volta proverà essenziale nel mantenimento di salubrità orale e nella riparazione delle lesioni orali facendo uso dei nanomaterials, dei nanorobots e dell'assistenza tecnica delle modalità diagnostiche e terapeutiche novelle.

Origine di Nanodentistry

Alla fine del XXI secolo, il termine nanodentistry è stato punzonato dal junior di R.A. Freitas. Nel suo lavoro, Jr. di Freitas descritto come i nanorobots possono essere utilizzati nella rigenerazione di dentatura e di ortodonzia. Ulteriormente, ha descritto la sua visione per l'uso dei nanobots e dei nanomaterials creare i prodotti dentari quali i dentifrici e i dentifrobots futuristici. Gli interventi terapeutici nel campo di nanodentistry, secondo questa visione, comprenderebbero la nano-chirurgia, i nanodrugs e una pletora altri nanomaterials che profondo avrebbero urtato il campo dell'odontoiatria clinica per alterare significativamente i nostri punti di vista e comprensione contemporanei.

Nanomaterials in odontoiatria

Molte applicazioni cliniche dell'odontoiatria esistono nel dominio dei nanomaterials. Le possibilità comprendono le nano-impressioni, il nanoceramics e i nanocomposites. La nanotecnologia ora sta usanda con i nanofillers per creare le impressioni che riflettono più precisamente dettagli dentari dei pazienti'. Questi nanofillers hanno le caratteristiche idrofile superiori, il migliore flusso e meno gioco ai margini dentari confrontati ai riporti tradizionali.

La ceramica è ampiamente usata nella protesi dentaria, dove sono usati per fabbricare le protesi dentarie e le corone dentarie. Sebbene forniscano un ad alto livello di resistenza e della conducibilità elettrica e termica bassa, sono abbastanza friabili. Qui è dove la nanotecnologia può svolgere un ruolo. il Nano-biossido di zirconio ceramico può essere usato per migliorare la resistenza e la durezza come pure conferisce la migliori traslucidità e resistenza alla corrosione.

L'estetica e la resistenza dei materiali compositi sono considerazioni importanti. Entrambi dipendono in gran parte dalla dimensione delle particelle del riporto. Il miglioramento in una funzionalità è venuto tradizionalmente a scapito dell'altra. Più spesso, i beni estetici sono migliorati a scapito di resistenza.

Tuttavia, i nanocomposites sono materiali flessibili in quanto possono essere usati per migliorare la resistenza e l'estetica facendo uso di varie componenti del riporto: vetro del bario, nanoparticelle discrete dell'non agglomerato della silice e riporti pre-polimerizzati. Questi materiali tutti hanno caratteristiche superiori confrontate alle loro controparti tradizionali. Similmente, gli sviluppi novelli in questa area comprendono le protesi dentarie del nanocomposite e l'uso di nanotecnologia creare i materiali per gli innesti dell'nano-osso.

Nanodrugs e Nano-Chirurgia  

La malattia peridentale può essere trattata con l'aiuto delle nanoparticelle caricate con le droghe, come quelle con i beni antifungosi o antibatterici. In un futuro molto prossimo, può essere possibile trattare la malattia peridentale facendo uso dei nanotubules e delle sfere vuote come sistemi della droga consegna. Le capacità delle nanoparticelle negli studi scientifici fin qui sembrano molto promettenti. Un esempio è stato osservato dove l'accelerazione della ferita che guarisce si è presentata in mouse con le ferite dell'ustione che sono state trattate con le nanoparticelle che contengono la curcumina.

le Nano-soluzioni con le particelle disperdibili ed uniche possono servire da agenti capaci di legame le altre sostanze o particelle. Oltre a essere utilizzato in questa capacità, la nanotecnologia può anche essere impiegata per indurre l'anestesia con l'aiuto dei nanobots. Questa tecnologia può provare il superiore ai mezzi tradizionali di induzione dell'anestesia dentaria in quanto sarebbe più veloce e needleless e quindi più di meno di ansia-induzione al paziente che l'induzione convenzionale.

L'ambulatorio ad un livello cellulare può essere nell'immediato futuro grazie possibili alle innovazioni quali le nano-pinzette e i nanoneedles, tra l'altro. Ulteriori applicazioni di nanotecnologia in chirurgia includono i aghi di stampa di suturazione nano di taglia con i cristalli incorporati che sono fatti di acciaio inossidabile. Questi aghi di stampa sarebbero ideali per le incisioni chirurgiche necessarie che avrebbero dovuto essere fatte al livello cellulare. Ciò anche può sondare come la fantascienza, ma è una possibilità molto reale data gli avanzamenti in corso nel mondo di nanotecnologia.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Oct 18, 2018

Dr. Damien Jonas Wilson

Written by

Dr. Damien Jonas Wilson

Dr. Damien Jonas Wilson is a medical doctor from St. Martin in the Carribean. He was awarded his Medical Degree (MD) from the University of Zagreb Teaching Hospital. His training in general medicine and surgery compliments his degree in biomolecular engineering (BASc.Eng.) from Utrecht, the Netherlands. During this degree, he completed a dissertation in the field of oncology at the Harvard Medical School/ Massachusetts General Hospital. Dr. Wilson currently works in the UK as a medical practitioner.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Wilson, Damien Jonas. (2018, October 18). Che cosa è Nanodentistry?. News-Medical. Retrieved on September 16, 2019 from https://www.news-medical.net/health/What-is-Nanodentistry.aspx.

  • MLA

    Wilson, Damien Jonas. "Che cosa è Nanodentistry?". News-Medical. 16 September 2019. <https://www.news-medical.net/health/What-is-Nanodentistry.aspx>.

  • Chicago

    Wilson, Damien Jonas. "Che cosa è Nanodentistry?". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/What-is-Nanodentistry.aspx. (accessed September 16, 2019).

  • Harvard

    Wilson, Damien Jonas. 2018. Che cosa è Nanodentistry?. News-Medical, viewed 16 September 2019, https://www.news-medical.net/health/What-is-Nanodentistry.aspx.

Comments

  1. Mandy Brown Mandy Brown Canada says:

    I found this very interesting and informing... but I noticed that the video about the repairs that can be done on teeth had an error in spelling hydroxyapatite... it says twice hydroxypatite.

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post