Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Che cosa è dolore neuropatico?

Il dolore neuropatico è un tipo di dolore causato da danneggiamento del sistema nervoso che segue una lesione o una malattia e pregiudica circa 1% della popolazione.

È spesso più marcato e più intenso di altri tipi di dolori e tipicamente non reagisce bene alla farmacoterapia analgesica standard. Invece, la tecnica di gestione per dolore neuropatico comprende frequentemente la terapia di neurostimulation per indirizzare direttamente i cambiamenti ai nervi.

Caratteristiche

Da una prospettiva clinica, il dolore neuropatico è uno stato multidimensionale che può variare considerevolmente riguardo all'intensità, alla posizione ed al tempo. Il dolore neuropatico presenta tipicamente come dolore marcato e intenso che a volte è descritto come fucilazione attraverso l'organismo. Tuttavia, altri pazienti descrivono un dolore con differenti caratteristiche, quale una sensazione bruciante o pesante, o l'intorpidimento in una regione dell'organismo.

Il dolore neuropatico è associato spesso con un disordine cronico di dolore che non risolverà spontaneamente e può urtare significativamente la qualità di vita del paziente. La gestione della circostanza può anche provare difficile, specialmente quando non risponde adeguatamente agli analgesici farmacologici standard.

Tipi: Stimolo-evocato e Stimolo-indipendente

Ci sono due tipi principali di dolori neuropatici, conosciuti come stimolo-evocati e stimolo-indipendente.

il dolore Stimolo-evocato è aggravato tramite movimento o è toccato nelle aree sicure dell'organismo. il dolore dell'Stimolo-indipendente non è influenzato tramite tali movimenti o tocco ma può variare nell'intensità ed essere costante o intermittente.  

Meccanismo

Il dolore neuropatico presenta come conseguenza della lesione o della malattia che interferiscono con i nervi in questione nella trasmissione dei segnali di dolore. Questo danno accade quando i nervi sono compressi, intrappolati, sezionati, battuti, o allungati.

In una persona in buona salute, la via nociceptive di dolore fornisce le informazioni utili degli stimoli nocivi nelle parti del corpo specifiche, quali il freddo o il calore estremo, per permettere che l'organismo reagisca e per proteggersi da danno. Questi informazioni sono portate dai nociceptors al sito degli stimoli al cervello tramite nervi nel sistema nervoso.

Quando il danneggiamento dei nervi in questione nella segnalazione delle vie di dolore è attivato, i segnali possono attivare permanentemente o intermittentemente, anche in assenza degli stimoli nocivi.

Le varie circostanze possono danneggiare i nervi e piombo alla presentazione di dolore neuropatico. Questi includono:

  • Alcolismo
  • Autoimmunità
  • Dolore alla schiena
  • Cancro
  • Diabete
  • Esposizione alle tossine
  • HIV
  • Infezioni
  • Squilibrio nutrizionale
  • nevralgia Post-terapeutica
  • Chirurgia
  • Nevralgia del trigemino

Gestione

A differenza di dolore nociceptive, il dolore neuropatico non reagisce solitamente bene al farmaco analgesico standard, quali paracetamolo, l'aspirina, o l'ibuprofene. Ciò è probabilmente dovuto le differenze nel meccanismo di dolore e, invece, il dolore neuropatico può essere gestito spesso più efficacemente con il neurostimulation.

La terapia di Neurostimulation comprende i microelettrodi per consegnare gli impulsi elettrici delicati allo spazio epidurale nel sistema nervoso centrale dell'organismo. Il trattamento mira a riparare la sensazione normale ed a diminuire l'impatto di dolore neuropatico sulla qualità di vita dei pazienti.

I risultati della terapia di neurostimulation sono altamente variabili. Eppure, gli indici di successo sono molto più alti con dolore neuropatico che altri tipi ed è il più utile per i pazienti che hanno dolore che è insensibile all'altra tecnica di gestione.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Feb 16, 2021

Yolanda Smith

Written by

Yolanda Smith

Yolanda graduated with a Bachelor of Pharmacy at the University of South Australia and has experience working in both Australia and Italy. She is passionate about how medicine, diet and lifestyle affect our health and enjoys helping people understand this. In her spare time she loves to explore the world and learn about new cultures and languages.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Smith, Yolanda. (2021, February 16). Che cosa è dolore neuropatico?. News-Medical. Retrieved on March 04, 2021 from https://www.news-medical.net/health/What-is-Neuropathic-Pain.aspx.

  • MLA

    Smith, Yolanda. "Che cosa è dolore neuropatico?". News-Medical. 04 March 2021. <https://www.news-medical.net/health/What-is-Neuropathic-Pain.aspx>.

  • Chicago

    Smith, Yolanda. "Che cosa è dolore neuropatico?". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/What-is-Neuropathic-Pain.aspx. (accessed March 04, 2021).

  • Harvard

    Smith, Yolanda. 2021. Che cosa è dolore neuropatico?. News-Medical, viewed 04 March 2021, https://www.news-medical.net/health/What-is-Neuropathic-Pain.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.