Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Che cosa è cura palliativa?

La cura palliativa si riferisce all'assistenza medica specializzata per la gente malata con la malattia che non ha una chiara maturazione. Forte è messo in evidenza la fornitura il sintomo e dello scarico per sia la gente paziente che circostante, quali l'amico e la famiglia.

Definizione

Il termine viene dalla parola latina, palliare, che traduce per mascherare. Ciò è perché lo scopo del trattamento non è di fornire una maturazione, ma mascherare gli effetti della circostanza. Ciò differisce dalla maggior parte degli altri tipi di sanità, poichè lo scopo si trova nell'efficace gestione della circostanza e non di un trattamento per fare maturare.

La cura palliativa è corrente essere sanità che allevia i sintomi ed è indipendente se una maturazione per la circostanza è disponibile. Di conseguenza, è egualmente utile indirizzare gli effetti secondari di altri trattamenti curativi, come la nausea connessa con la chemioterapia.

La cura spesso palliativa è associata con le malattie terminali quale cancro. Mentre questo caso è una parte di cura palliativa, non è la sola sfaccettatura della cura e non dovrebbe essere pensato a come limitato a quello.

fanno partecipare un gruppo pluridisciplinare di cura di medici, gli infermieri ed altri professionisti del settore medico-sanitario specializzati che funzionano insieme per fornire il supporto coesivo per i pazienti che stanno soffrendo. Può essere utile per i pazienti di tutta l'età e con i vari severities delle circostanze e può anche essere dato accanto al trattamento curativo tradizionale.

Approccio

Il fuoco di cura palliativa è di fornire il sollievo ai pazienti le malattie serie da:

  • Sintomi
  • Dolore
  • Sforzo fisico
  • Stress psicologico

È inteso che questa cura contribuirà a migliorare la qualità di vita, sia per il paziente che la loro famiglia.

Valutazione di sintomo

Il disgaggio di valutazione di sintomi di Edmonton è uno strumento utilizzato per contribuire a classificare la severità dei sintomi differenti su un disgaggio di analogo visivo. Ciò è completata solitamente dal paziente, possibilmente con l'aiuto di un infermiere o relativo e dai posti ogni sintomo su un disgaggio da 0 a 10.

I sintomi valutati con questo disgaggio sono:

  • Dolore
  • Attività
  • Nausea
  • Depressione
  • Ansia
  • Sonnolenza
  • Appetito
  • Benessere

La dispnea è occasionalmente egualmente stimata da 0 a 10, se il paziente sta avvertendo i sintomi di questo.

Gestione di sintomo

Le medicine spesso tradizionali sono usate diversamente e per le indicazioni alternative una volta utilizzate nella cura palliativa. Alcuni esempi di questo sono:

  • Farmaci antipsicotici per la nausea
  • Farmaci dell'anticonvulsivo per dolore
  • Analgesici (morfina) per dispnea

Ulteriormente, il modo che i farmaci sono amministrati è spesso differente, dovuto la situazione particolare del paziente. Per esempio, molti pazienti che ricevono la cura palliativa perdono la loro capacità di inghiottire e non possono, quindi, catturare facilmente i farmaci orali. Invece, possono avere bisogno dell'amministrazione sottocutanea, che oltrepassa la necessità di inghiottire ma delle pose la meno difficoltà che l'amministrazione endovenosa.

Gestione dello stress

La cura palliativa comprende la sofferenza totale di un paziente e della loro famiglia, la parte di cui comprende lo stress psicologico emozionale ed affrontato come conseguenza di affezione e dei trattamenti.

Per i pazienti è importante avere accesso ad un professionista del settore medico-sanitario che si specializza nella salute mentale che può aiutarle per lavorare comunque tutte le emissioni che psicologiche possono occuparsi di.

Il timore circa il futuro è spesso una grande preoccupazione per i pazienti palliativi di cura ed avvertono spesso l'esigenza esprimere questo, sebbene se preferiscono non a quella dovrebbe anche essere rispettato. Per contribuire ad indirizzare l'ansia i seguenti metodi sono usati spesso:

  • Consiglio
  • Visualizzazione
  • Metodi conoscitivi
  • Terapia farmacologica
  • La gestione dello stress di terapia di rilassamento come componente di cura palliativa egualmente comprende la disposizione di supporto emozionale, se il tatto che paziente lo hanno bisogno.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Aug 23, 2018

Yolanda Smith

Written by

Yolanda Smith

Yolanda graduated with a Bachelor of Pharmacy at the University of South Australia and has experience working in both Australia and Italy. She is passionate about how medicine, diet and lifestyle affect our health and enjoys helping people understand this. In her spare time she loves to explore the world and learn about new cultures and languages.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Smith, Yolanda. (2018, August 23). Che cosa è cura palliativa?. News-Medical. Retrieved on December 03, 2020 from https://www.news-medical.net/health/What-is-Palliative-Care.aspx.

  • MLA

    Smith, Yolanda. "Che cosa è cura palliativa?". News-Medical. 03 December 2020. <https://www.news-medical.net/health/What-is-Palliative-Care.aspx>.

  • Chicago

    Smith, Yolanda. "Che cosa è cura palliativa?". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/What-is-Palliative-Care.aspx. (accessed December 03, 2020).

  • Harvard

    Smith, Yolanda. 2018. Che cosa è cura palliativa?. News-Medical, viewed 03 December 2020, https://www.news-medical.net/health/What-is-Palliative-Care.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.