Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Che cosa è terapia di Proton?

Salto a:

Commputer di terapia del raggio di Proton - credito: Clinica di Mayo
Commputer di terapia del raggio di Proton - credito: Clinica di Mayo

Un protone è positivamente particella subatomica fatta pagare di a -. I protoni sono usati all'interno della terapia di Proton, anche conosciuta come la terapia del raggio di Proton, che è un trattamento per cancro.

Ad alta energia, i protoni possono uccidere le cellule tumorali. Gli esempi delle malattie che sono mirate a sono; carcinoma della prostata, tumori al cervello e tumori.

Piuttosto che facendo uso dei raggi x, la terapia del protone utilizza i protoni dell'alta energia e può mirare con successo ad un tumore, lasciante l'area sana circostante più di meno influenzata che con la radioterapia tradizionale.

La ricerca ha indicato che ad alta energia, i protoni possono distruggere le cellule tumorali. In molti modi, questa nuova e ricerca migliore ha notato meno effetti secondari indesiderabili in cui altri trattamenti del cancro hanno incontrato.

Prima della terapia

Prima della considerazione della qualsiasi terapia, è necessario da fare i lotti della progettazione per assicurarsi che terapia del protone sia giusto per il paziente. Gli studi della rappresentazione, quali tomografia computerizzata (CT) e imaging a risonanza magnetica (MRI), sono usati per tracciare chiaramente dove i tumori sono sull'organismo.

Le scansioni di MRI e di CT sono effettuate prima del trattamento di terapia del protone per determinare il posizionamento esatto per la radiazione ed il collocamento accurato di ogni trattamento. Il paziente è collocato in un commputer sulla tabella del trattamento; I raggi x o le scansioni di CT sono catturati e posizionare le informazioni è programmato in un computer per assicurare che il paziente sia nella stessa posizione per ogni trattamento.

Come la terapia di Proton funziona?

Una volta che il paziente è posizionato correttamente, il trattamento può cominciare. I professionisti di sanità lasceranno la stanza e gestiranno il commputer dall'esterno della stanza. Il trattamento del protone poi è consegnato dalla sala di controllo ed i professionisti di sanità possono vedere e sentire il paziente dentro il bunker. Il trattamento comincia dai protoni che attraversano through il commputer ed i magneti direttamente al tumore.

Un raggio invisibile è mirato a all'area tumorale. A precisione matita punti, la radiazione è rilasciata e che permette che i protoni interagiscano con gli elettroni permettendo una versione di alta energia. L'alta energia poi è scaricata nella sua posizione designata, il tumore.

Credito di immagine: Clinica di Mayo
Credito di immagine: Clinica di Mayo

Il trattamento durerà generalmente intorno 15 - 30 minuti, secondo la parte del corpo che sono trattati ed il numero dei trattamenti stati necessari. Tuttavia, questo volta varia dal paziente al paziente.

Vantaggi ed effetti secondari

Ci sono molti vantaggi della terapia del raggio del protone, che possono essere confrontati alla radioterapia dei raggi x. Poichè la terapia di Proton mira al tumore, ci sono 60% meno radiazione sul tessuto sano circostante. Il trattamento permette che gli alti livelli di radiazione raggiungano il tumore e la copertura del tumore intero da distruggersi.

Uno studio degli uomini con carcinoma della prostata localizzato ha indicato che la terapia del protone è stata associata con un tasso di sopravvivenza sano di 89%. Più pazienti sono esenti dalla malattia come quelli citati nei risultati pubblicati di altri trattamenti radioattivi. La terapia di Proton ha notato meno effetti secondari rispetto ad altri trattamenti.  

Sebbene la terapia stessa del raggio del protone sia indolore, ci sono effetti secondari che sono stati ricercati, compreso fatica, il rossore, l'irritazione, il gonfiamento e la sbucciatura dell'area mirata a. Tuttavia, ci sono meno effetti secondari rispetto ad altri trattamenti radioattivi. La terapia di Proton vede i livelli energetici contribuire alla fatica più bassa ed il camice il paziente è in meno dolore dopo il trattamento.

Ricerca precedente sulla terapia di Proton

Gli studi intrapresi dall'università del Michigan nel 2019, osservato meno ospedalizzazioni di emergenza nel gruppo di controllo di terapia del protone. Ciò suggerisce che la terapia del protone sia più utile ai pazienti ed ai servizi sanitari come pure aggiunga alla qualità di vita di entrambi i pazienti e dei loro badante.

La medicina di Penn ha studiato un gruppo di intorno 1.500 pazienti, esaminante parecchi cancri. Il loro studio ha esaminato i tumori e come si sono sparsi intorno all'organismo dopo la terapia del protone, rispetto alla radioterapia dei raggi x.  

Non c'era significato fra i pazienti che subiscono la terapia del protone e la radiazione dei raggi x nel controllo del cancro e di sopravvivenza. Il tasso di sopravvivenza di terapia 83% del protone e 81% per radiazione dei raggi x, terapia del protone è efficaci quanto altre terapie e meno effetti secondari.

Sebbene ci sia stato la ricerca vigorosa e cinque anni di studio sul protone irradino la terapia, è ancora soltanto disponibile in alcuni centri medici attraverso gli Stati Uniti. Poichè il trattamento è complesso e mira alle aree specifiche, potrebbe costare più della radioterapia dei raggi x. Con la fissazione dei prezzi tipica dei dollari US di $150 milioni In media per ogni commputer, può provare costoso rispetto ai tipi alternativi di radioterapie.  

Sorgenti

Further Reading

Last Updated: Feb 13, 2020

Francesca Burton, B.Sc.

Written by

Francesca Burton, B.Sc.

Francesca majored in Psycholinguistics, focusing on the science behind language learning and production. She holds a Bachelor's of Science (B.Sc.) in Linguistics and the English language from Bangor University, UK. She enjoys writing about the recovery and development of language, as well as other areas of medicine.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Burton, Francesca. (2020, February 13). Che cosa è terapia di Proton?. News-Medical. Retrieved on March 07, 2021 from https://www.news-medical.net/health/What-is-Proton-Therapy.aspx.

  • MLA

    Burton, Francesca. "Che cosa è terapia di Proton?". News-Medical. 07 March 2021. <https://www.news-medical.net/health/What-is-Proton-Therapy.aspx>.

  • Chicago

    Burton, Francesca. "Che cosa è terapia di Proton?". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/What-is-Proton-Therapy.aspx. (accessed March 07, 2021).

  • Harvard

    Burton, Francesca. 2020. Che cosa è terapia di Proton?. News-Medical, viewed 07 March 2021, https://www.news-medical.net/health/What-is-Proton-Therapy.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.