Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Che cosa è acido retinoico?

L'acido retinoico è un membro del oltre la forte famiglia 4.000 dei retinoids, che sono composti derivati da retinolo o da vitamina A, o compone strutturalmente simile. La vitamina A stessa è derivata soltanto da alimento e non può essere fatta nell'organismo di alcun animale. È esterificata e memorizzata nel fegato, la sorgente più ricca di vitamina A oltre ai supplementi.

L'acido retinoico è sintetizzato da retinolo via le due reazioni enzimatiche, comprendenti la prima ossidazione reversibile di retinolo a retinico e poi una seconda ossidazione, questo volta irreversibilmente, ad acido retinoico. È un composto sensibile alla luce, come altri retinoids, a causa dei legami doppi alternanti fra gli atomi di carbonio in sua coda idrofoba, che è fissata ad un anello di 6 carboni. L'a basso peso molecolare del composto egualmente lo rende altamente solubile nel grasso, che significa che si diffonde facilmente attraverso le membrane cellulari.

Retinoids è così molecole biologiche importanti, che agiscono nella crescita delle cellule, la crescita e maturazione delle cellule epiteliali, apoptosis e funzione immunologica ed è vitale nella vita embrionale per lo sviluppo dell'organo. È egualmente chiave per la funzione visiva. Retinoids come guida acida retinoica per trasformare i tipi delle cellule dal profilo proliferativo al profilo di maturazione, inducendo differenziazione.

L'acido retinoico è limitato nella cella da proteina e dall'interno obbligatori acidi (CRABP) retinoici cellulari il nucleo da due tipi di ricevitori, del ricevitore acido retinoico (RAR) e dei ricevitori retinoid di X (RXR). Ci sono vari moduli biologicamente attivi di acido retinoico ed isomerizzano nelle circostanze fisiologiche. Gli isomeri differenti agiscono sui ricevitori differenti.

Tutti i retinoids hanno vari usi negli stati di interfaccia e di rappresentazione ed in terapeutica del cancro. Un'assunzione bassa della vitamina A è associata con un più alto rischio di cancro. I ricevitori anormali del RA egualmente sono collegati allo sviluppo del cancro. Gli studi sugli animali indicano che i retinoids sopprimono i cambiamenti cancerogeni. Gli studi dell'essere umano confermano che l'amministrazione retinoid sopprime i cancri del petto, del polmone e del fegato; inverte i cambiamenti premaligni ed induce la differenziazione della serie mieloide delle cellule nel sangue.

il RA Tutto trasporto, o il tretinoin, è l'isoforma naturale più abbondante ed è stato trovato per essere un agente attivo contro una vasta gamma di cancri del polmone, del cervello, del rene, dei globuli, del tessuto linfatico, della cervice uterina e dell'interfaccia. Un altro modulo di acido retinoico, chiamato 9 retinoin cis, o il isotretinoin, egualmente è utilizzato nel trattamento delle lesioni cutanee del sarcoma di Kaposi come pure per i cancri del petto e della prostata.

La vitamina A è trovata in tutte le verdure verde scuro, gialle e rosse come pure frutta rosse o gialle dell'non agrume. Egualmente pienamente è trovato in pesce come le sardine ed il merluzzo ed in fegato ed oli di pesce. L'acido retinoico è stato usato estesamente per impedire e trattare l'interfaccia photoaged e per trattare la psoriasi.  Sia il etretinoin che il isotretinoin, due moduli sintetici di vitamina A, sono altamente teratogeni. Etretinoin non è disponibile per uso medico, mentre il isotretinoin è gestito rigorosamente.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Aug 23, 2018

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2018, August 23). Che cosa è acido retinoico?. News-Medical. Retrieved on July 12, 2020 from https://www.news-medical.net/health/What-is-Retinoic-Acid.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Che cosa è acido retinoico?". News-Medical. 12 July 2020. <https://www.news-medical.net/health/What-is-Retinoic-Acid.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Che cosa è acido retinoico?". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/What-is-Retinoic-Acid.aspx. (accessed July 12, 2020).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2018. Che cosa è acido retinoico?. News-Medical, viewed 12 July 2020, https://www.news-medical.net/health/What-is-Retinoic-Acid.aspx.

Comments

  1. Charlie V Charlie V United States says:

    Hello, I don't mean for this to be a dumb question. My question is in reference to this sentence,  A low vitamin A intake is associated with a higher cancer risk. Does this mean, that people who do not get a lot of vitamin A have a higher risk for cancer?

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.