Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Che cosa è gruppo sanguigno di Rh?

Il gruppo sanguigno di Rh è considerato come uno dei tipi più complessi di gruppi sanguigni in esseri umani ed è secondario al gruppo sanguigno AB0 nella medicina della trasfusione. È stato scoperto 60 anni fa ed è stato nominato dopo il reso. I geni polimorfici che codificano gli antigeni nel gruppo sanguigno di Rh sono ad un di più alto livello, che spiega la ragione per la sua complessità.

Obiettivi degli antigeni in Rh

Il gene di RHD ed il gene di RHCE sono collegati molto attentamente ed una vasta gamma di antigeni di Rh che sono codificati dai geni ibridi di Rh sono prodotti dalle varie riorganizzazioni genetiche. Ci sono stati quasi 49 antigeni di Rh identificati fino all'oggi, fra cui la D, la C, la E, la c e la e sono il più significativo. La presenza di su immunogeno in antigeni di Rh pregiudica l'importanza del tipo del gruppo sanguigno di Rh.

Quando l'antigene di D compare in RBCs fatto una trasfusione o fetale, il nonproduction dell'antigene di D piombo alla produzione di anti-D. Per questo motivo, lo stato di Rh di una persona è determinato ordinariamente con l'analisi del sangue in persone che stanno donando il sangue, ricevendo una trasfusione di sangue, o incinto.

La specificità dell'antigene di RH è determinata dalla sequenza degli amminoacidi. Una parte del complesso della proteina nella membrana di RBC è espressa come antigeni di Rh. dovuto l'espressione della riga celle degli eritrociti complessa, gli antigeni di Rh sono espressi soltanto nel RBCs.

La ragione per questa composizione complessa è sconosciuta, ma è presupposto per essere un tetramero. Ciò contiene due molecole delle proteine di Rh e due molecole della glicoproteina associata Rh (RhAG). Di RhD o di RhCE possono essere le proteine di Rh, dove RhD porta l'antigene di D e RhCE porta gli antigeni di E/e e di C/C. La presenza sia di RhCE che di RhD in un singolo complesso è ancora sconosciuta, ma nelle persone negative di D il complesso conterrebbe soltanto RhCE.

Blood 5, Blood groups, Rhesus factor

Proteine nel sistema di Rh

È presupposto che gli antigeni di Rh svolgano un ruolo importante nel mantenimento dell'integrità della membrana di RBC, che manca degli antigeni anormalmente a forma di di Rh. L'eliminazione di RhAG causa il fenotipo raro di Rhnull in persone. Tali persone possono avere RBCs che non mostrano antigeni di Rh dovuto il suo unfeasibility nell'ottenere mirate a RBC alla membrana.

L'assenza di complesso di Rh piombo ad una più breve durata della vita, alle alterazioni nella forma di RBC e ad un aumento nella fragilità osmotica, che contribuisce all'anemia emolitica molto delicata. Gli anticorpi contro molti antigeni di Rh sono sviluppati in pazienti durante le reazioni avverse della trasfusione, che possono essere critiche ai pazienti.

È importante notare il fatto che le proteine del gruppo sanguigno sono trovate rispettivamente con il primo membro di una famiglia dei trasportatori dell'urea ed il primo membro di una famiglia dei canali idrici che sono aquaporins, che sono gruppi sanguigni di Colton e di Kidd.

Persistenza degli antigeni di Rh

L'avvenimento dell'antigene di D è 92% in gente pelata buio, 85% in Caucasians e 99% in asiatici.

La frequenza dell'antigene di C è trovata 68% in Caucasians, 27% in gente pelata buio e 93% in asiatici.

L'antigene di E è trovato 22% nella gente di interfaccia scura, 39% in asiatici e 29% in Caucasians.

L'antigene di C è trovato 80% in Caucasians, 47% in asiatici e 96% in gente pelata buio.

D'altra parte, l'antigene di E è trovato 98% nella gente di interfaccia scura ed in Caucasians e 96% in asiatici.

Fattore Rh - credito di immagine: NoPainNoGain/Shutterstock
Fattore Rh - credito di immagine: NoPainNoGain/Shutterstock

Persistenza del fenotipo di Rh

L'aplotipo Dce di Rh può essere trovato principalmente in gente pelata buio con un'incidenza di 44%. L'eliminazione del gene di RHD provoca il fenotipo D-negativo di Rh in 15% dei Caucasians. Il Rh D-negativo è trovato in 8% degli Africani rivela il D-fenotipo di Rh che sono aumentati di tre ambiti di provenienza molecolari.

Uno tale sfondo è l'eliminazione del gene di RHD, che è comune fra i Caucasians. Gli altri due meccanismi sono eredità del gene dello pseudogene di RHD o dell'ibrido di RHD. Il codone prematuro di arresto introdotto dalla duplicazione dei nucleotidi è trovato nello pseudogene di RHD. Il gene ibrido di RHD contiene il gene di RHCE che ordina il nucleotide.

Il DCe, un aplotipo di Rh, è trovato comunemente in Caucasians con 42%, in nativi americani con 44% ed in asiatici con 70%. Il fenotipo D-negativo di Rh può essere trovato molto raramente in asiatici con appena 1% e circa 8% con buio ha pelato la gente e con un'più alta frequenza di 15% in Caucasians.

Produzione degli anticorpi contro gli antigeni di Rh

  • Tipo dell'anticorpo (IgG, IgM): Il tipo di IgG pricipalmente contiene la maggior parte degli anticorpi di Rh.
  • L'anticorpo riattiva: L'attivazione del complemento è fatta molto raramente dagli anticorpi di Rh. Gli anticorpi di Rh sono accecati al RBCs ed egualmente li tracciano per la distruzione dalla milza chiamata emolisi supplemento-vascolare. Questo tipo è capace di emolisi.
  • Reazione di trasfusione: Gli anticorpi come anti-D, anti--c, anti--e e anti--c possono causare le reazioni emolitiche supplemento-vascolari della trasfusione, che sono ritardate spesso.
  • Malattia emolitica in neonati: Ciò rappresenta 50% dell'alloimmunizzazione materna dagli antigeni di D, rendendogli la maggior parte della causa comune. Gli anticorpi anti-D e anti--c possono contribuire a causare parecchie malattie e anti--c, anti--e e anti--e può causare le malattie variare da delicato al moderato nella severità.

Sorgenti

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.