Che cosa è la vaiolo?

La vaiolo è una malattia virale contagiosa acuta che ha un tasso di mortalità relativamente alto in popolazioni immunologicamente ingenui. È causata dal virus del vaiolo, che è un membro di più grande famiglia di esantema dei virus. La vaiolo può manifestarsi in maggiore di vaiolo di due moduli (e nel minore di vaiolo) clinici e può essere trasmessa da personale. Non c'è il trattamento specifico per questa malattia all'infuori della gestione dei sintomi.

È creduto che la vaiolo abbia prodotto B.C. 10 mila anni in Africa e successivamente si sia sparsa in India e nell'Egitto. dovuto il suo alto tasso di mortalità, scoppi di questa malattia ha avuto un impatto significativo sul corso di cronologia. Durante il XX secolo da solo, la vaiolo è stimata per causare oltre 500 milione morti intorno al mondo.

Il termine “la vaiolo„ inizialmente è stato introdotto in Europa per nel vaiolo del XV secolo del distingusih “dal grande esantema„ (che era un nome storico per la sifilide). La malattia egualmente è conosciuta dai nomi latini o “vaiolo vera„, derivata dal varius “vaiolo„ di parole del Latino (“macchiato ") o dal varus (“segno sull'interfaccia "). Il poc o il pocca di parola - un sacco o un sacchetto - descrive una malattia exanthematous, cioè una malattia accompagnata dall'eruzione cutanea.

Patogenesi della malattia

L'inalazione del virus inizia i fuochi dell'infezione mucosa nelle vie respiratorie superiori senza causare i sintomi o le lesioni evidenti. Secondo il modello del mousepox, la replica sul punto dell'entrata è seguita dall'infezione delle celle fagocitiche mononucleari nei linfonodi regionali, con ulteriore diffusione possibile attraverso la circolazione sanguigna alle simili celle nel fegato, in milza ed in altri tessuti.

Dopo il raggiungimento dell'interfaccia, il virus si sparge nei livelli medi e basali, causanti le zone espandentesi di necrosi che formano le vescicole. Nell'epitelio squamoso nonkeratinized dell'orofaringe, lo stesso trattamento è responsabile della formazione di lesioni ulcerate.

Le pustole con l'edema ed il eritema circostanti sono prodotte come conseguenza di permeabilità aumentata dei vasi sanguigni locali e dell'infiltrazione successiva dei neutrofili, dei linfociti e dei macrofagi. La risposta immunitaria comunicata per cellule è un presupposto per risoluzione della lesione.

Due concetti sono usati per spiegare le manifestazioni cliniche della maggior parte dei moduli della vaiolo. In primo luogo, l'abilità delle risposte ospite alla replicazione virale di limite durante il periodo di incubazione è nella correlazione diretta con la severità di malattia. In secondo luogo, una volta che la diffusione virale ha accaduto, le manifestazioni della malattia severa (ipotensione e coagulopathy compresi) sorgono come conseguenza delle risposte infiammatorie ospite.

Le differenze nelle risposte ospite sono quindi responsabili di uno spettro della malattia, variante dalla malattia delicata con una manciata o da nessun lesioni in persone con immunità parziale, alla malattia emorragica estremamente interna quando l'omissione di gestire la replica piombo all'alta viremia, coagulopathy ed alla scossa. La vaiolo ordinaria può essere trovata fra quegli due scenari estremi.

Instaurazione della diagnosi

Nel dicembre 1979, una commissione scientifica ha concluso che la vaiolo globalmente era stata sradicata e l'Assemblea di salubrità di mondo ha firmato i sui risultati nel 1980. Tuttavia, uno scoppio futuro di vaiolo dovuto la versione del virus del vaiolo - se accidentale o intenzionale - non può completamente escludersi.

dovuto le conseguenze gravi di una diagnosi o di una diagnosi sbagliata della vaiolo, è di assoluto la maggior parte della importanza a attendibilmente e senza ambiguità identifica la vaiolo come pure differenziarla da altre simili entità cliniche. Sebbene ci siano altre cause dell'eruzione che presentano come le vescicole e pustole, la vaiolo può essere distinta tramite il prodromo severo ed il suo corso.

La definizione clinica di caso della vaiolo specifica che questa malattia presenta con l'inizio acuto di maggior di °C) 101 °F di febbre (o 38,3, seguito da un'eruzione caratterizzata dalle vescicole o dalle pustole costanti e profonde nella stessa fase di sviluppo senza qualunque altra causa evidente.

I criteri del laboratorio per la conferma comprendono l'identificazione del DNA di vaiolo negli esemplari clinici con reazione a catena della polimerasi (PCR) o l'isolamento del virus da un esemplare clinico BSL4 in un laboratorio (cioè laboratorio con il livello di sicurezza biologica più rigoroso e con le capacità appropriate). La microscopia elettronica può anche essere impiegata per gli scopi diagnostici.

Altri poxviruses zoonotici hanno potuto anche emergere come virus del tipo di vaiolo degli esseri umani. Catturando tutto in considerazione, la disponibilità di rapida, gli strumenti diagnostici sensibili e specifici e le procedure per l'identificazione e la differenziazione del virus del vaiolo è di importanza critica.

Sorgenti

  1. http://www.nejm.org/doi/full/10.1056/NEJMra020025
  2. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC372802/
  3. http://apps.who.int/iris/bitstream/10665/70508/1/WHO_HSE_GAR_BDP_2010.3_eng.pdf
  4. http://www.clinicalmicrobiologyandinfection.com/article/S1198-743X(14)60860-0/pdf
  5. http://www.publichealth.lacounty.gov/acd/procs/b73/DiseaseChapters/B73Smallpox.pdf
  6. Marennikova ss, SN di Shchelkunov. Virus di vaiolo (vaiolo). In: SN di Shchelkunov, Marennikova ss, Moyer RW. Orthopoxviruses patogeno per gli esseri umani. ; pp. 89-154.
  7. Parker S, Schultz DA, Meyer H, RM di Buller. Virus di Monkeypox e di vaiolo. In: Mahy BWJ, van Regenmortel MHV. Enciclopedia dell'ufficio di virologia umana e medica. Edizione accademica, 2010; pp. 461-472.

Further Reading

Last Updated: Aug 23, 2018

Dr. Tomislav Meštrović

Written by

Dr. Tomislav Meštrović

Dr. Tomislav Meštrović is a medical doctor (MD) with a Ph.D. in biomedical and health sciences, specialist in the field of clinical microbiology, and an Assistant Professor at Croatia's youngest university - University North. In addition to his interest in clinical, research and lecturing activities, his immense passion for medical writing and scientific communication goes back to his student days. He enjoys contributing back to the community. In his spare time, Tomislav is a movie buff and an avid traveler.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Meštrović, Tomislav. (2018, August 23). Che cosa è la vaiolo?. News-Medical. Retrieved on January 18, 2020 from https://www.news-medical.net/health/What-is-Smallpox.aspx.

  • MLA

    Meštrović, Tomislav. "Che cosa è la vaiolo?". News-Medical. 18 January 2020. <https://www.news-medical.net/health/What-is-Smallpox.aspx>.

  • Chicago

    Meštrović, Tomislav. "Che cosa è la vaiolo?". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/What-is-Smallpox.aspx. (accessed January 18, 2020).

  • Harvard

    Meštrović, Tomislav. 2018. Che cosa è la vaiolo?. News-Medical, viewed 18 January 2020, https://www.news-medical.net/health/What-is-Smallpox.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post