Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Che cosa è Synaesthesia?

Lo Synaesthesia è una circostanza in cui lo stimolo di una modalità sensitiva causa uno stimolo simultaneo di un altro, sensazione indipendente.

Credito di immagine: Naeblys/Shutterstock.com

Un esempio è uno stimolo uditivo particolare che induce una persona ad avvertire lo stimolo gustativo (di gusto). Lo Synaesthesia è un fenomeno naturale e non è associato con le percezioni multiple e simultanee sperimentate sopra il consumo di droghe o di sostanze ricreative.

Ci sono vari generi o combinazioni di esperienze sensazionali indipendenti o non stimolate che si presentano in 1 su 23 persone. Nelle combinazioni sensazionali più rare o le sensazioni tre o più simultanei che accadono allo stesso tempo, il rapporto aumenta a 1 in 200 o in 1 in 100,000 persone

Fattori di Neurocognitive relativi a synaesthesia

Lo sviluppo di synaesthesia fra le persone è associato con vari fattori neurocognitive, compreso la coscienza, l'attivazione dei vertici sensitivi nel cervello ed i processi conoscitivi automatici.

La spiegazione neurocognitive più comune usata dai ricercatori per spiegare la sinestesia è “inter-collegamenti„ nel cervello. In particolare, le sinapsi ed i neuroni di un sistema sensoriale particolare si sovrappongono con altri sistemi di cervello.

L'ipotesi che supporta questo reclamo postula che tale fenomeno si presenta normalmente alla nascita ed all'infanzia ma è raffinata mentre il bambino si sviluppa. Di conseguenza, la gente con synaesthesia ha sistemi sensoriali sottosviluppati.

Mentre i ricercatori hanno ancora scoprire le aree esatte del cervello in cui lo synaesthesia si sviluppa, il sistema limbico e la corteccia cerebrale sono considerati come i candidati principali. Le tecniche di rappresentazione del cervello mostrano le risposte significative connesse con i fattori synaesthetic e gli stimoli sensoriali quando prova in queste aree. Queste attivazioni fra le persone synaesthetic non sono assenti nella gente con il funzionamento neurologico normale.

Nel corso degli anni, i ricercatori sono stati interessati a stabilire una connessione fra synaesthesia e la coscienza. Secondo i nuovi risultati, lo synaesthesia direttamente è collegato con la coscienza dividendo i trattamenti neurali correlati.

Le esperienze nelle persone con synaesthesia rappresentano le diverse differenze nelle percezioni coscienti. Come tale, ulteriore comprensione dei trattamenti di fondo in questione nelle percezioni sensoriali dello synaesthetics aprirà la strada per una presa più espansiva sulla coscienza.

Diagnostica dello synaesthesia

Mentre la circostanza è associata con i disordini psichiatrici, lo synaesthesia non è incluso nell'ultimo manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali (DSM-5). Tuttavia, si riferisce a come “stato neurologico„ che si presenta più comunemente in donne ed in gente sinistra. La gente con il funzionamento neurologico normale potrebbe anche acquistare la circostanza.

Corrente, non c'è modo ufficiale di diagnostica dello synaesthesia; tuttavia, la ricerca indica che le seguenti funzionalità sono presenti fra lo synaesthetics:

  • C'è un'incapacità di gestire la circostanza. La gente con synaesthesia avverte involontariamente la circostanza.
  • Esperienza di Synaesthetics la circostanza come se sia aggettato fuori dei loro organismi piuttosto che come percezioni illusorie o immaginarie.
  • Le esperienze connesse con uno stimolo particolare sono coerenti, durevoli e generiche. Per un'esperienza particolare, la stessa sensazione indipendente sarebbe sempre associata. Per esempio, Canon di Johann Pachelbel d'udito nella D produrrebbe sempre una fragola synaesthetic del gusto malgrado differenziazione sociale o ambientale.
  • La sensazione secondaria solitamente è ricordata più della sensazione primaria. Per esempio, una persona che sente il suono dei segnalatori acustici chiming ogni volta che vede la parola triste assocerebbe l'emozione con i suoni del segnalatore acustico.
  • Le percezioni Synaesthetic egualmente influenzano le reazioni emozionali. Le persone possono ritenere esaltate o pleasured sopra “l'assaggio„ una parola o “un'audizione„ particolare un gusto particolare.

Lo Synaesthesia egualmente è associato con i fattori genetici. I ricercatori hanno proposto che la circostanza funzionasse in famiglie e trasmesso attraverso un cromosoma X dominante.

Trattamento dello synaesthesia

Lo Synaesthesia è trattato spesso come un'abilità piuttosto che un'inabilità; come tale, la maggior parte della gente con la circostanza non cerca il trattamento. Ancora, trattare o le esperienze synaesthetic completamente risolvere non è facile, poichè la circostanza direttamente è associata con il funzionamento e i genetica-fattori neurali che sono difficili da alterarsi.

I medici quindi indirizzano soltanto un caso di synaesthesia quando la circostanza comincia a pregiudicare la funzionalità normale e di ogni giorno. In questi casi, medici o i terapisti chiedono solitamente ai pazienti di impegnarsi nella terapia profonda dell'ipnosi. Le tecniche ipnotiche sono state trovate per essere efficaci nell'indirizzo della circostanza.

Nell'ipnosi profonda, i pazienti sono chiesti di partecipare in una serie delle attività che infine indirizzerebbero ed eliminerebbero le loro cognizioni coscienti (esperienze synaesthetic) o incoscienti (di sogni). Se riuscita, l'esperienza sensitiva di tutto può essere diminuita o risolta.   

Sorgenti:

  • Hubbard, E.M. (2007). Neurofisiologia di sinestesia. Rapporti correnti di psichiatria, 9, 193-199.
  • Hubbard, E.M. & Namachandran, V.S. (2005). Meccanismi di Neurocognitive di sinestesia. Neurone, 48, 509-520.
  • "phillips", M.L. (n.d.). Sinestesia. Recuperato da https://faculty.washington.edu/ chudler/syne.html.
  • Ramachandran, V.S. & Hubbard, E.M. (2001). Synaesthesia-AWindow nella percezione, nel pensiero e nel linguaggio. Giornale degli studi di coscienza, 8(12), 3-34.
  • Ramachandran, V.S. & Hubbard, E.M. (2003). Colori di audizione, forme dell'assaggio. Americano scientifico, 53-59.
  • Sagiv, Noam & Frith, Chris D. (2013). Sinestesia e coscienza. In Julia Simner & in Edward Hubbard (eds.), manuale di Oxford di sinestesia. Stampa dell'università di Oxford. 924-940.

Further Reading

Last Updated: Mar 11, 2021

Gaea Marelle Miranda

Written by

Gaea Marelle Miranda

Gaea graduated from the University of the Philippines, Manila, with a degree in Behavioral Sciences, cum laude . Majoring in psychology, sociology, and anthropology, she approaches writing with a multidisciplinary perspective.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Miranda, Gaea Marelle. (2021, March 11). Che cosa è Synaesthesia?. News-Medical. Retrieved on September 25, 2021 from https://www.news-medical.net/health/What-is-Synaesthesia.aspx.

  • MLA

    Miranda, Gaea Marelle. "Che cosa è Synaesthesia?". News-Medical. 25 September 2021. <https://www.news-medical.net/health/What-is-Synaesthesia.aspx>.

  • Chicago

    Miranda, Gaea Marelle. "Che cosa è Synaesthesia?". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/What-is-Synaesthesia.aspx. (accessed September 25, 2021).

  • Harvard

    Miranda, Gaea Marelle. 2021. Che cosa è Synaesthesia?. News-Medical, viewed 25 September 2021, https://www.news-medical.net/health/What-is-Synaesthesia.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.