Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Che cosa è incontinenza urinaria?

L'incontinenza urinaria è uno stato di salute comune che comprende la perdita di controllo della vescica e di dispersione involontaria di urina. Può variare nella severità, occasionalmente dalla perdita delle alcune gocce di urina a colare un importo sostanziale parecchie volte ogni giorno.

L'incontinenza urinaria può avere un impatto significativo sulla qualità di vita di una persona, specialmente mentre la circostanza può posare le situazioni imbarazzanti negli ambienti sociali o pubblici. Nella maggior parte dei casi, l'incontinenza urinaria si presenta come conseguenza di uno stato di salute di fondo, che può essere trattato e piombo ad un forte progresso nei sintomi.

Il sistema urinario

La vescica svolge un ruolo centrale nel trattamento complesso di minzione, poichè memorizza l'urina finché non sia pronto da essere espulso tramite uretra. Ci sono parecchi nervi e muscoli in questione in questo trattamento, con il cervello ed il sistema nervoso centrale (CNS) che gestiscono questi atti.

I muscoli di detrusor nella vescica compongono il sacco usato per memorizzare l'urina ed il contratto per schiacciare l'urina fuori. I muscoli di sfintere sono posizionati al fondo della vescica e naturalmente sono contratti per giudicare “il portone„ della vescica chiuso e per tenere l'urina dentro la vescica. Quando i muscoli di sfintere si rilassano ed i muscoli di detrusor si contraggono simultaneamente, l'urina è spinta per essere espelsa tramite uretra.

Lo SNC è particolarmente importante, poichè è responsabile dell'invio dei messaggi ai muscoli pertinenti per urinare una volta avuto bisogno di. Quando questo viene a mancare, dovuto una faglia nello SNC o con i muscoli particolari, l'incontinenza urinaria può accadere.

Tipi di incontinenze urinarie

Credito di immagine: medicalstocks/Shutterstock.com

Ci sono cinque tipi differenti di incontinenze urinarie, come descritto sotto.

  • L'incontinenza di sforzo accade quando c'è una dispersione di urina dovuta fare pressione su sull'addome, come quando tossendo, ridendo, o sollevando qualche cosa di pesante. Questo modulo dell'incontinenza urinaria è più comune in donne e spesso è causato dalle circostanze che piombo all'indebolimento dei muscoli pelvici, quale la chirurgia del locale o del parto.
  • L'incontinenza di stimolo comprende la necessità improvvisa di urinare, tali che la persona non ha spesso abbastanza tempo di raggiungere una toilette. Ciò è particolarmente comune in anziani e spesso è causata da un'infezione di apparato urinario (UTI) o da una vescica iperattiva.
  • L'incontinenza di overflow è quando le piccole quantità di urina sono disgiunto dovuto una vescica riempita troppo. I pazienti incontrano spesso difficoltà svuotare completamente, che pregiudica più uomini, in particolare, che è influenzato da una prostata ingrandetta.
  • L'incontinenza funzionale si riferisce alla colatura dell'urina dovuto un'altra circostanza che piombo alla difficoltà che raggiunge la toilette a tempo, piuttosto che un problema con il sistema urinario. Le malattie che rendono la mobilità difficile, quale l'artrite, possono causare questo tipo di incontinenza.
  • L'incontinenza mista è una combinazione di parecchi tipi di incontinenze. Ci sono spesso cause multiple da indirizzare nella gestione appropriata di questa circostanza.

Gestione

Nel decidere la migliore linea di condotta trattare l'incontinenza urinaria, è importante considerare la causa della circostanza. Ciò contribuirà spesso ad identificare le cause possibili ed i modi attuali migliorare sia lo stato primario che i sintomi dell'incontinenza urinaria.

I muscoli pelvici del pavimento sono i muscoli utilizzati per fermare volontariamente il flusso di minzione. Gli esercizi di Kegel possono contribuire a rinforzare questi muscoli ed essere indicati per migliorare i sintomi di molta gente che soffre dall'incontinenza urinaria. In generale, gli esercizi del kegel sono stati trovati per riuscire particolarmente nel trattamento dell'incontinenza di sforzo.

Alcuni farmaci possono egualmente mirare ai muscoli responsabili del trattamento di minzione e possono contribuire a gestire il flusso dell'urina. Se c'è un'anomalia strutturale che sta causando i sintomi, l'ambulatorio può essere utile da correggere l'anatomia del sistema urinario e da migliorare la circostanza.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Apr 21, 2021

Yolanda Smith

Written by

Yolanda Smith

Yolanda graduated with a Bachelor of Pharmacy at the University of South Australia and has experience working in both Australia and Italy. She is passionate about how medicine, diet and lifestyle affect our health and enjoys helping people understand this. In her spare time she loves to explore the world and learn about new cultures and languages.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Smith, Yolanda. (2021, April 21). Che cosa è incontinenza urinaria?. News-Medical. Retrieved on September 18, 2021 from https://www.news-medical.net/health/What-is-Urinary-Incontinence.aspx.

  • MLA

    Smith, Yolanda. "Che cosa è incontinenza urinaria?". News-Medical. 18 September 2021. <https://www.news-medical.net/health/What-is-Urinary-Incontinence.aspx>.

  • Chicago

    Smith, Yolanda. "Che cosa è incontinenza urinaria?". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/What-is-Urinary-Incontinence.aspx. (accessed September 18, 2021).

  • Harvard

    Smith, Yolanda. 2021. Che cosa è incontinenza urinaria?. News-Medical, viewed 18 September 2021, https://www.news-medical.net/health/What-is-Urinary-Incontinence.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.