Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Che cosa è acido di Valproic?

L'acido di Valproic è una droga antiepilettica che è utilizzata solitamente nella prevenzione di vari tipi di attacchi, sebbene possa anche essere usata per parecchie altre indicazioni alternative.

Nell'organismo, subisce una reazione per trasformarsi in in ioni del valproate, che sono responsabili degli effetti farmacologici della droga. Oltre alle qualità utili di valproate, può anche provocare tantissimi effetti secondari ed ha il potenziale di interagire con parecchie altre droghe.

Farmacologia

Valproate è pensato per agire via una serie di meccanismi per produrre l'effetto desiderato, che spiega perché può essere utilizzato per varie indicazioni e tipi differenti di attacco connessi con le vie differenti.

Il meccanismo primario di atto comprende un aumento nell'acido gamma-amminobutirrico del neurotrasmettitore (GABA) nel cervello. Sebbene non sia determinato come questo aumento accade, molti ricercatori medici ritengono che questo possa sorgere come conseguenza di produzione aumentata o di effetto migliorato del neurotrasmettitore.

Ulteriormente, un meccanismo secondario di atto di valproate comprende l'inibizione di canali del calcio e del sodio nel cervello, che egualmente pregiudica la propagazione degli attacchi.

Indicazioni

L'uso più molto diffuso di acido valproic è nella prevenzione di vari tipi di attacchi epilettici, compreso gli attacchi generalizzata, focale e di assenza. Egualmente è indicato comunemente per trattare gli episodi maniaci connessi con disordine bipolare, insieme con altri farmaci destinati per mirare ai sintomi depressivi.

Altri usi di acido valproic comprendono il trattamento di dolore neuropatico, di aggressione connessa con ADHD e della prevenzione delle emicranie. Tuttavia, la ricerca scientifica sana per supportare la sua indicazione per queste circostanze sta mancando di e dovrebbe essere considerato soltanto quando altre opzioni con una certa prova sono non prese in considerazione.

Effetti contrari e complicazioni

L'acido di Valproic ha molti effetti secondari possibili, dovuto il vasto effetto che ha sulla funzione del cervello e sul resto dell'organismo. L'effetto secondario più comune è nausea e sintomi gastrointestinali riferiti, sebbene quasi ogni organo e sistema dell'organismo abbiano fatto per essere commoventi.

Oltre agli effetti contrari di acido valproic, ci sono effetti più severi che possono porre i problemi significativi per alcuni utenti.

Della nota particolare, le donne incinte che catturano questo farmaco sono più probabili dare alla luce ad un bambino con i difetti di nascita congeniti. Di conseguenza, la maggior parte delle donne che catturano il valproate che sono incinte o progettazione diventare incinte dovrebbero usare un farmaco alternativo. Ulteriormente, tutti sessualmente - le donne attive dell'età di gravidanza dovrebbero usare la protezione contraccettiva adeguata per diminuire il rischio di gravidanza non pianificata.

L'acido di Valproic può anche danneggiare significativo il fegato o il pancreas, che possono essere interni in alcuni casi. I segni di queste complicazioni, così dolore addominale significativo, nausea e vomitare, dovrebbero essere studiati più a fondo per determinare la causa.

Alcuni pazienti possono anche essere allergici ad acido valproic ed avvertire una reazione di ipersensibilità. Ciò si presenta solitamente poco tempo dopo che l'inizio della terapia ed è riconosciuto facilmente dai segni distintivi dell'allergia, quale il gonfiamento. In questo caso, ulteriori dosi dovrebbero essere cessate e primo soccorso immediato a richiesta.

Interazioni

Quando l'acido valproic è amministrato insieme ad altri farmaci, c'è parecchio interazione della droga possibile che può accadere.

Parecchie droghe usate spesso nel trattamento dell'epilessia accanto a valproate sono carbamazepina, luminal, primidone e fenitoina. Questi sono conosciuti come induttori degli enzimi del metabolismo ed aumentano il metabolismo di valproate, piombo ad un aumento richiesto nella dose.

Ulteriormente, il valproate può pregiudicare il periodo di spurgo di un paziente quando una piccola lesione di sangue accade. Ciò può essere particolarmente problematica quando i farmaci dell'anticoagulante che alterano precisamente il tempo di spurgo quale warfarin stanno usandi dal paziente.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Aug 23, 2018

Yolanda Smith

Written by

Yolanda Smith

Yolanda graduated with a Bachelor of Pharmacy at the University of South Australia and has experience working in both Australia and Italy. She is passionate about how medicine, diet and lifestyle affect our health and enjoys helping people understand this. In her spare time she loves to explore the world and learn about new cultures and languages.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Smith, Yolanda. (2018, August 23). Che cosa è acido di Valproic?. News-Medical. Retrieved on April 17, 2021 from https://www.news-medical.net/health/What-is-Valproic-Acid.aspx.

  • MLA

    Smith, Yolanda. "Che cosa è acido di Valproic?". News-Medical. 17 April 2021. <https://www.news-medical.net/health/What-is-Valproic-Acid.aspx>.

  • Chicago

    Smith, Yolanda. "Che cosa è acido di Valproic?". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/What-is-Valproic-Acid.aspx. (accessed April 17, 2021).

  • Harvard

    Smith, Yolanda. 2018. Che cosa è acido di Valproic?. News-Medical, viewed 17 April 2021, https://www.news-medical.net/health/What-is-Valproic-Acid.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.