Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Che cosa è un vaccino dell'sottounità?

Gli approcci tradizionali della vaccinazione praticamente hanno sradicato parecchie estremamente malattie infettive intorno al mondo.  Malgrado il loro successo, questi approcci convenzionali sono insufficienti nella loro capacità di mirare a molti altri agenti patogeni importanti. Parecchi approcci alternativi della vaccinazione, quale un vaccino dell'sottounità, sono stati sviluppati per sormontare queste limitazioni.

Vaccino

Credito di immagine: La nuova Africa/Shutterstock.com

Introduzione

Il vaccino ideale contro tutta la malattia sarà altamente immunogeno, impedirà qualunque reazioni di ipersensibilità o autoimmuni l'avvenimento, facile amministrare ed ha requisiti di archiviazione semplici. Oltre a questi beni, i vaccini dovrebbero anche essere sicuri per l'amministrazione umana e/o animale e non dovrebbero stessa risultato nello stato di malattia.

Durante i parecchi decenni passati, i tipi differenti di vaccini sono stati sviluppati per indurre sicuro una risposta immunitaria in persone per proteggere dall'infezione da numeroso altri agenti patogeni.

Tradizionalmente, i vaccini hanno consistito di interi agenti patogeni che possono suscitare una forte risposta immunitaria senza indurre la persona immunizzata ad avvertire la malattia. I tre tipi differenti di vaccini dell'intero-agente patogeno includono inattivato vaccini in tensione-attenuati e chimerici.

Considerando che gli agenti patogeni sono uccisi con i prodotti chimici, il calore, o la radiazione prima dell'incorporazione dei vaccini inattivati, un vaccino in tensione-attenuato invece contiene una versione indebolita dell'agente patogeno dell'obiettivo. Molti vaccini dell'intero-agente patogeno ampiamente si distribuiscono nel mondo intero; tuttavia, molti agenti patogeni differenti non possono efficacemente essere mirati a con questo approccio vaccino.

Definizione del vaccino dell'sottounità

Rispetto ad un approccio vaccino dell'intero-agente patogeno, un vaccino dell'sottounità comprenderà soltanto determinate componenti che provengono dai batteri, dai parassiti, o dai virus malattia-causanti. Queste componenti, che sono conosciute altrimenti come antigeni, sono altamente proteine depurative o peptidi sintetici che sono considerati come significativamente più sicuri degli approcci del vaccino dell'intero-agente patogeno.

Malgrado questi vantaggi, gli antigeni che comprendono un vaccino dell'sottounità sono reticoli molecolari agente-associati mancanza e molto piccoli (PAMPs) che sono richiesti per il riconoscimento dell'antigene dal sistema immunitario ospite, quindi diminuenti il potenziale dell'immunizzazione di questo approccio vaccino.

Una debolezza supplementare dei vaccini dell'sottounità è dovuto la denaturazione potenziale degli antigeni che possono accadere, che può successivamente indurre le proteine a legare agli anticorpi differenti piuttosto che gli antigeni specifici che mirano all'agente patogeno.

Che cosa sono adiuvanti?

Poiché gli antigeni da solo in un vaccino dell'sottounità sono insufficienti per produrre l'alta immunizzazione, i materiali non immunogeni conosciuti come gli adiuvanti sono compresi tipicamente nella formulazione vaccino per migliorare la risposta immunitaria e per migliorare l'efficacia del vaccino.

Dagli anni 30, le tracce degli adiuvanti alluminio-contenenti, altrimenti citate come allume, sono state approvate per la loro incorporazione nei vaccini dell'sottounità. Poichè uno dei metalli più comuni trovati nella natura, in alimento e nei rifornimenti idrici, adiuvanti di alluminio non è assorbito prontamente dall'ente e quindi è considerare come la cassaforte una volta utilizzato in vaccini.

Mentre la tecnologia ha avanzato durante i parecchi decenni passati, i ricercatori hanno identificato molti nuovi e candidati ausiliari di promesse. Nel 2009, per esempio, gli Stati Uniti Food and Drug Administration (FDA) hanno approvato il primo vaccino contro il papillomavirus umano (HPV), che ha contenuto un adiuvante novello conosciuto come AS04, che è una combinazione sia TLR4 dell'agonista 2-O-desacyl-4' - lipido A (MPL) di monofosforyl che sale di alluminio.

Da allora, parecchi adiuvanti naturali egualmente sono stati esplorati affinchè la loro capacità migliorino l'immunizzazione dei vaccini senza causare la tossicità o la reattogenicità. Negli ultimi anni, una quantità aumentante di attenzione è stata dedicata ad avanzare l'uso dei polimeri naturali e sintetici come il chitosan, alginato, acido (HA) e poli ialuronici (acido lattico-co-glicolico) (PLGA) come adiuvanti nei vaccini dell'sottounità.

Vaccini approvati dell'sottounità

Il primo vaccino dell'sottounità da approvare per uso in esseri umani negli Stati Uniti è il vaccino di epatite B, che comprende gli antigeni di superficie del virus dell'epatite B (HBsAg) che provengono dal virus dell'epatite B. Sebbene il vaccino originale dell'sottounità di epatite B ottenga HBsAg dal plasma delle persone infettate, la tecnologia recombinante moderna ha tenuto conto questi vaccini essere sviluppata senza richiedere l'uso dei campioni umani del plasma.

Questo avanzamento tecnologico ha migliorato significativamente la sicurezza del vaccino di epatite B eliminando tutta la contaminazione potenziale che può accadere quando i ricercatori trattano il plasma umano. Il vaccino che mira alla pertosse acellulare (aP) è un altro tipo di vaccino dell'sottounità che si compone della tossina inattivata di pertosse e di una o più altre componenti di questo microrganismo dei batteri.

Orientamenti futuri

I vaccini dell'sottounità sono associati con i profili di sicurezza eccellenti; tuttavia, i ricercatori interessati a sviluppare i vaccini novelli dell'sottounità affrontano spesso le difficoltà che identificano gli antigeni o le proteine adatti che offrono il buon potenziale immunogeno ed il risparmio di temi protettivo al host.

Oltre ad identificare gli efficaci antigeni che potrebbero essere incorporati nei vaccini futuri dell'sottounità, per i ricercatori è egualmente critico sviluppare gli adiuvanti immunostimulatory potenti che possono essere usati per migliorare la potenza di questi tipi vaccino.

I vaccini dell'sottounità sono considerati promettere ai candidati per le immunizzazioni di sviluppo contro malaria, il tetano, il citomegalovirus umano, infezioni serovar di Enteritidis di enterica della salmonella e perfino il coronavirus novello 2 (SARS-CoV-2) di sindrome respiratorio acuto severo.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Mar 15, 2021

Benedette Cuffari

Written by

Benedette Cuffari

After completing her Bachelor of Science in Toxicology with two minors in Spanish and Chemistry in 2016, Benedette continued her studies to complete her Master of Science in Toxicology in May of 2018. During graduate school, Benedette investigated the dermatotoxicity of mechlorethamine and bendamustine; two nitrogen mustard alkylating agents that are used in anticancer therapy.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Cuffari, Benedette. (2021, March 15). Che cosa è un vaccino dell'sottounità?. News-Medical. Retrieved on September 17, 2021 from https://www.news-medical.net/health/What-is-a-Subunit-Vaccine.aspx.

  • MLA

    Cuffari, Benedette. "Che cosa è un vaccino dell'sottounità?". News-Medical. 17 September 2021. <https://www.news-medical.net/health/What-is-a-Subunit-Vaccine.aspx>.

  • Chicago

    Cuffari, Benedette. "Che cosa è un vaccino dell'sottounità?". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/What-is-a-Subunit-Vaccine.aspx. (accessed September 17, 2021).

  • Harvard

    Cuffari, Benedette. 2021. Che cosa è un vaccino dell'sottounità?. News-Medical, viewed 17 September 2021, https://www.news-medical.net/health/What-is-a-Subunit-Vaccine.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.