Che cosa è una zoonosi?

La zoonosi è una malattia che può essere trasmessa agli esseri umani dagli animali. La trasmissione accade quando un animale infettato con i batteri, i virus, i parassiti ed i funghi entr inare contatto con gli esseri umani.

Oltre 200 malattie corrente sono classificati come zoonosi. Gli esempi comuni comprendono le malattie tacca-nate quale la malattia di Lyme, le malattie fauna-trasmesse quale la rabbia, le malattie animale-trasmesse azienda agricola quale la tubercolosi bovina dal bestiame e le malattie zanzara-trasmesse quali il virus del Nilo occidentale, la malaria e la febbre gialla.  Le malattie zoonotiche possono essere globali, o possono essere inerenti ad una regione specifica del mondo.

Il numero delle malattie zoonotiche può aumentare mentre le tariffe del viaggio mondiale, la globalizzazione dei servizi e la distruzione umana dell'habitat animale continuano ad essere in rialzo.

Contatto dell'Umano-Animale

Gli esseri umani possono entr inare contatto con gli animali in vari modi.  La gente sta tenendo gli animali domestici per compagnia e la protezione e sta allevando gli animali da allevamento per alimento per le migliaia di anni.  Gli esseri umani egualmente sono esposti agli animali durante gli aumenti di natura; scatti alla sosta o alla spiaggia; alle aziende agricole, agli zoo, o alle fiere dello stato; o nei loro propri giardini.

Determinate occupazioni quali la manodopera agricola, i biologi della fauna selvatica, i veterinari, o persino i muratori che sviluppano le case su sbarco recentemente rimosso sono particolarmente suscettibili. Inoltre, le tariffe aumentate della globalizzazione e del viaggio mondiale permettono alle malattie zoonotiche che possono essere limitate una volta alle posizioni geografiche specifiche ora per comparire tutti attraverso il globo.  Per esempio, due lavoratori di sanità negli Stati Uniti sono stati esposti al virus di Ebola mentre si occupavano dei viaggiatori malati dall'Africa, anche se i pipistrelli che sono pensati per ospitare il virus non sono indigeni negli Stati Uniti.  

Trasmissione

Ci sono i numerosi modi di trasmissione zoonotica di malattia.  Gli esseri umani possono essere infettati attraverso un morso di zanzara o della tacca, trattante o mangiante la carne non abbastanza cotta o cruda, o entr inare contatto con il sangue, l'urina, o le feci di un animale infettato.

Il minorenne 5 dei bambini, le donne incinte, gli adulti sopra l'età 65 e la gente con i sistemi immunitari compromessi sono particolarmente suscettibili delle malattie zoonotiche. Sebbene ci siano animali tutt'intorno noi, ci sono una serie di precauzioni che una persona può catturare per proteggersi.

In primo luogo, è importante a regolarmente usa la cosa repellente dell'errore che contiene 20% DEET per impedire le zanzare e le tacche il morso e sempre controlla per vedere se ci sono tacche sull'interfaccia dopo avere speso il tempo fuori.

In secondo luogo, il lavaggio accurato delle mani e le verdure durante e dopo il preparato del pasto e la cottura completa degli alimenti possono limitare le malattie alimento-nate. Ed infine, è raccomandato per lavarsi sempre completamente le mani dopo avere visualizzato un'azienda agricola, zoo, indica la fiera, o tutta la funzione in cui una persona può toccare gli animali.

Le malattie zoonotiche sono un rischio mondiale di salute pubblica. In paesi in via di sviluppo, le malattie quale malaria possono notevolmente caricare le economie del locale del sistema e di effetto di sanità pubblica.  Inoltre, mentre i mercati dell'alimento continuano a globalizzare, le malattie zoonotiche alimento-nate possono limitare l'agricoltura, la produzione alimentare e gli accordi commerciali di commercio internazionale. Attraverso il mondo, la resistenza a antibiotici alle malattie batteriche sta trasformandosi in in una nuova minaccia globale di salubrità.

L'organizzazione mondiale della sanità ha applicato parecchie iniziative per contribuire a diminuire la trasmissione delle zoonosi.

Questi comprendono la sorveglianza, tenente la carreggiata e riferente le attività come pure lo sviluppo delle pianificazioni di risposta e di preparazione in caso di infezione epidemica. La formazione pubblica e professionale può anche diminuire l'infezione della malattia zoonotica.

Localmente, i veterinari sono tenuti a riferire l'incidenza di alcune malattie zoonotiche per limitare o limitare gli scoppi.

Sorgenti

Further Reading

Last Updated: Aug 23, 2018

Susan Chow

Written by

Susan Chow

Susan holds a Ph.D in cell and molecular biology from Dartmouth College in the United States and is also a certified editor in the life sciences (ELS). She worked in a diabetes research lab for many years before becoming a medical and scientific writer. Susan loves to write about all aspects of science and medicine but is particularly passionate about sharing advances in cancer therapies. Outside of work, Susan enjoys reading, spending time at the lake, and watching her sons play sports.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Chow, Susan. (2018, August 23). Che cosa è una zoonosi?. News-Medical. Retrieved on January 18, 2020 from https://www.news-medical.net/health/What-is-a-Zoonosis.aspx.

  • MLA

    Chow, Susan. "Che cosa è una zoonosi?". News-Medical. 18 January 2020. <https://www.news-medical.net/health/What-is-a-Zoonosis.aspx>.

  • Chicago

    Chow, Susan. "Che cosa è una zoonosi?". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/What-is-a-Zoonosis.aspx. (accessed January 18, 2020).

  • Harvard

    Chow, Susan. 2018. Che cosa è una zoonosi?. News-Medical, viewed 18 January 2020, https://www.news-medical.net/health/What-is-a-Zoonosis.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post