Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Che cosa è malattia del trapianto contro l'ospite (GVHD)?

La malattia del trapianto contro l'ospite (GVHD) è una complicazione che può svilupparsi dopo che una persona ha avuta un trapianto del midollo osseo o della cellula staminale. Nella malattia, l'organismo ospite rientra nell'attacco dalle celle donate.

I trapianti del midollo osseo e della cellula staminale fanno partecipare il paziente che ha dosi elevate della chemioterapia o della radioterapia. La chemioterapia è usata per provare a curare il cancro nell'organismo di un paziente, ad aiutare l'altro lavoro dei trattamenti più efficacemente o a diminuire i sintomi del cancro. In radioterapia, i raggi x sono usati per mirare ed uccidere alle cellule tumorali. A volte questo comprende collocare il materiale radioattivo nell'organismo del paziente.

Tuttavia, ci sono effetti secondari delle dosi elevate della chemioterapia e della radioterapia. Accanto alle cellule tumorali di uccisione, possono anche uccidere le cellule staminali nel midollo osseo dell'organismo. Le cellule staminali sono celle che hanno la capacità da trasformarsi in in altri generi di celle quali i globuli. Sono prodotte dal midollo osseo trovato dentro delle ossa.

Dopo un trapianto, il paziente deve avere una donazione delle cellule staminali o del midollo osseo dal donatore all'inizio di scossa la loro propria produzione del globulo. La donazione è compresa i globuli bianchi chiamati leucociti che combattono i virus ed i batteri nell'organismo. Non attaccano solitamente le celle nel loro proprio organismo a meno che il paziente stia soffrendo da una malattia, quale una malattia autoimmune.

Medici esamineranno il host ed il donatore potenziale per vedere quanto i loro tessuti geneticamente selezionano molto attentamente prima della donazione. I clinici proveranno ad ottenere vicino una corrispondenza quanto possibile, perché GVHD si sviluppa quando i globuli bianchi erogatori (cellule T), anche conosciuti come l'innesto, identificano le cellule ospiti come non Xeros.

Le cellule umane hanno ereditato i marcatori genetici loro hanno chiamato gli antigeni umani del leucocita. Questi sono determinati ad ogni persona. L'unica volta che completamente abbineranno sono in gemelli monozigoti. Le cellule T dal midollo osseo donato possono dire la differenza fra i loro propri indicatori di HLA e quei sulle cellule ospiti. Ciò provoca loro che mirano alle cellule ospiti per la distruzione.

Come pregiudica i pazienti?

GVHD si sviluppa in circa 20% - 80% della gente che ha avuta un trapianto erogatore. La malattia può variare nella sua severità in gente differente. I pazienti possono avvertire i diversi effetti sui loro organi. Le regioni primarie che sono urtate comprendono l'interfaccia, il fegato ed il tratto gastrointestinale (GI).

Ci sono due tipi delle malattie. GVHD acuto comincia entro i 100 giorni dopo che il paziente ha avuto il trapianto. Circa 70% dei pazienti di trapianto ottengono questo tipo. Tende a mettere a fuoco soprattutto sull'interfaccia, sul fegato e sul tratto di GI. GVHD cronico mette a fuoco sulle stesse regioni, ma può anche spargersi ad altri organi nell'organismo pure. Inoltre, GVHD cronico si sviluppa dopo i 100 giorni ha trapianto trascorso del paletto. Intorno 40% dei pazienti sviluppano questo genere. GVHD acuto e cronico può anche accadere allo stesso tempo in pazienti. Ancora, alcuni pazienti sviluppano la versione acuta in primo luogo e poi hanno i mesi cronici di versione in seguito.

Il personale medico non può predire attendibilmente chi otterrà i moduli peggiori della malattia. La qualità di vita per il paziente può essere alterata significativamente secondo quanto tempo la circostanza dura. La malattia può durare i mesi agli anni qualche gente e può anche essere pericolosa.

La gente più anziana egualmente tende ad ottenere più frequentemente la malattia di più giovani pazienti. Un donatore più anziano può anche aumentare il rischio della malattia che si sviluppa nel host.

I moduli più delicati della malattia sono utile osservato da medici come è creduto per assicurare certa ulteriore protezione contro la leucemia o il linfoma che ritorna nel paziente. Ciò è descritta come l'innesto contro effetto di leucemia.

Medici possono anche fornire le medicine del immunosoppressore affinchè il paziente limitino le probabilità di sviluppo di GVHD.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Deborah Fields

Written by

Deborah Fields

Deborah holds a B.Sc. degree in Chemistry from the University of Birmingham and a Postgraduate Diploma in Journalism qualification from Cardiff University. She enjoys writing about the latest innovations. Previously she has worked as an editor of scientific patent information, an education journalist and in communications for innovative healthcare, pharmaceutical and technology organisations. She also loves books and has run a book group for several years. Her enjoyment of fiction extends to writing her own stories for pleasure.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Fields, Deborah. (2019, February 26). Che cosa è malattia del trapianto contro l'ospite (GVHD)?. News-Medical. Retrieved on January 20, 2021 from https://www.news-medical.net/health/What-is-graft-versus-host-disease-(GVHD).aspx.

  • MLA

    Fields, Deborah. "Che cosa è malattia del trapianto contro l'ospite (GVHD)?". News-Medical. 20 January 2021. <https://www.news-medical.net/health/What-is-graft-versus-host-disease-(GVHD).aspx>.

  • Chicago

    Fields, Deborah. "Che cosa è malattia del trapianto contro l'ospite (GVHD)?". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/What-is-graft-versus-host-disease-(GVHD).aspx. (accessed January 20, 2021).

  • Harvard

    Fields, Deborah. 2019. Che cosa è malattia del trapianto contro l'ospite (GVHD)?. News-Medical, viewed 20 January 2021, https://www.news-medical.net/health/What-is-graft-versus-host-disease-(GVHD).aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.