Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Che cosa è l'epidermide?

L'epidermide è il livello sottile e esterno dell'interfaccia che è visibile all'occhio e funziona per assicurare la protezione per l'organismo. Questa parte dell'interfaccia non contiene alcuni vasi sanguigni ed è, quindi, dipendente dal derma, che è il livello dell'interfaccia situata direttamente al di sotto dell'epidermide, per consentire l'accesso alle sostanze nutrienti e per avere lo spreco.

Credito di immagine: Jose Luis Calvo/Shutterstock.com

Celle nell'epidermide

Keratinocytes

Keratinocytes è il tipo più comune di cella nell'epidermide ed è responsabile della sintesi della cheratina della proteina. Queste celle esistono nelle fasi progressive di differenziazione dal più profondo ai livelli superficiali di celle.

Inoltre, i keratinocytes provengono dal livello basale, che è il livello più profondo dell'epidermide e gradualmente si alzano verso il livello dell'esterno dell'epidermide. Qui, i keratinocytes sono sparsi dall'interfaccia e sono sostituiti dalle nuove celle di maturazione.

Melanocytes

I Melanocytes sono un altro tipo di cella nell'epidermide che sono presenti in tutto il livello basale. Queste celle sono responsabili della produzione di melanina, che contribuisce al colore dell'interfaccia della persona. La melanina egualmente contribuisce a proteggere l'organismo dal presente (UV) di radiazione ultravioletta al sole che può danneggiare il DNA delle cellule epiteliali.

Celle di Langerhans

Le celle di Langerhans prodotte nel midollo osseo sono egualmente presenti nell'epidermide e lavorano per individuare le sostanze non Xeros e le infezioni come componente del sistema immunitario dell'interfaccia. Queste celle egualmente probabilmente sono coinvolgere nello sviluppo delle allergie dell'interfaccia.

Celle di Merkel

Le celle di Merkel provengono dalle celle neurali della cresta e sono responsabili della percezione del tocco delicato. Queste celle sono presenti nell'epidermide nelle aree specifiche dell'interfaccia, quali i letti ungueali e gli organi genitali.

Struttura

L'epidermide consiste delle celle epiteliali squamose stratificate. Ci sono quattro livelli dell'epidermide, secondo la maturazione delle celle:

  • Germinativum dello strato
  • Spinosum dello strato
  • Granulosum dello strato
  • Corneum dello strato

Credito di immagine: Sakurra/Shutterstock.com

Il germinativum dello strato è il livello più interno, che raggiunge il livello cutaneo di interfaccia e dove le celle del keratinocyte nascono. Comparativamente, il corneum dello strato è il livello esterno, che è relativamente impermeabile ed impedisce l'entrata dei batteri, dei virus e di altre sostanze non Xeros nell'organismo.

Lo spessore dell'epidermide dipende al livello di protezione richiesto per quell'area dell'organismo. Per esempio, le palme delle mani e delle sogliole dei piedi hanno un livello significativamente più spesso di cheratina nell'epidermide che può avere uno spessore di fino a 2,3 millimetri (millimetro). Ciò protegge l'organismo dall'alto impatto a cui queste aree dell'organismo sono oggetto. Al contrario, lo spessore dell'epidermide sulle palpebre è spesso circa 0,05 millimetri.

Funzione

Tutti i livelli dell'interfaccia, compreso l'epidermide, sono responsabili della protezione dell'organismo, compreso gli organi interni, i muscoli, i nervi ed i vasi sanguigni. I ruoli supplementari dell'epidermide includono:

  • Produzione di nuove cellule epiteliali
  • Produzione di melanina per dare colore all'interfaccia come pure per diminuire l'assorbimento e l'impatto di radiazione UV
  • Protezione fisica dell'organismo
  • Protezione immune dell'organismo

Dipendenza dal derma

Poichè non c'è offerta di sangue diretta all'epidermide, questo livello esterno dell'interfaccia conta sul derma di fondo, per l'offerta delle sostanze nutrienti e la disposizione dei residui. Ciò si presenta via un trattamento della diffusione attraverso la giunzione dermo-epidermica, che si trova appena sotto il germinativum dello strato dell'epidermide.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: May 20, 2021

Yolanda Smith

Written by

Yolanda Smith

Yolanda graduated with a Bachelor of Pharmacy at the University of South Australia and has experience working in both Australia and Italy. She is passionate about how medicine, diet and lifestyle affect our health and enjoys helping people understand this. In her spare time she loves to explore the world and learn about new cultures and languages.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Smith, Yolanda. (2021, May 20). Che cosa è l'epidermide?. News-Medical. Retrieved on January 27, 2022 from https://www.news-medical.net/health/What-is-the-Epidermis.aspx.

  • MLA

    Smith, Yolanda. "Che cosa è l'epidermide?". News-Medical. 27 January 2022. <https://www.news-medical.net/health/What-is-the-Epidermis.aspx>.

  • Chicago

    Smith, Yolanda. "Che cosa è l'epidermide?". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/What-is-the-Epidermis.aspx. (accessed January 27, 2022).

  • Harvard

    Smith, Yolanda. 2021. Che cosa è l'epidermide?. News-Medical, viewed 27 January 2022, https://www.news-medical.net/health/What-is-the-Epidermis.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.