Che cosa è il sistema di HLA?

HLA (antigene umano del leucocita) che digita è importante nei protocolli di trapianto dell'organo, poichè determinano la probabilità del rifiuto. Il sistema di HLA poco è capito, tuttavia. Nei termini semplici, i geni di HLA sono una famiglia dei geni che codificano per un insieme delle proteine chiamate il complesso umano dell'antigene del leucocita.

Sono riferiti l'un l'altro strutturalmente e dal punto di vista funzionale e svolgono un ruolo cruciale nel permettere all'organismo di riconoscere le proteine non Xeros in quanto tali tramite sistema immunitario e di reagire giustamente a loro.

La stessa funzione è espletata in altre specie dai geni di MHC (il complesso principale di istocompatibilità). Quindi, il sistema di HLA è le controparti umane dei geni di MHC, di cui 200 si presentano, interamente individuato sul breve braccio del cromosoma 6. Derivano il loro nome dal fatto che in primo luogo sono stati identificati a causa dell'osservazione che i leucociti agglutinati hanno mostrato una reazione antigene-anticorpo, fra gli anticorpi formati contro gli antigeni presenti sulla superficie dei globuli bianchi umani.

Questo fenomeno è stato veduto in donne che avevano avute le gravidanze ripetute o pazienti che avevano ricevuto le trasfusioni multiple e sono state trovate per essere associate con un elevato rischio del rigetto. Tuttavia, malgrado la loro importanza in materia, sono soprattutto attive nella funzione immunologica del corpo umano.

Classi

I geni di HLA/MHC sono classificati in in tre gruppi, I, II ed III:

  • I geni della classe I di HLA/MHC comprendono HLA-A, HLA-B e HLA-C. Questi codificano le proteine di superficie delle cellule che legano i peptidi dall'interno della cella, per video alle celle immuni di perlustrazione. Se i peptidi sono non Xeros in origine, il riconoscimento dal sistema immunitario provoca una reazione immune che causa la distruzione della cella infettata. Quasi tutte le celle con un nucleo hanno molecole della classe I HLA.
  • I geni della classe II di HLA/MHC consistono di HLA-DPA1, di HLA-DQA1, di HLA-DQB1, di HLA-DRA e di HLA-DRB1. Codificano le proteine che sono solitamente sulla superficie delle cellule delle celle immuni specifiche, da riconoscere da altre celle immuni. Questi sono trovati sui B-linfociti, antigene-presentando le celle quali le celle ed i macrofagi dentritici ed i linfociti T attivati.

Sia i geni di HLA-II che di HLA-I hanno una struttura che fornisce una scanalatura dell'antigene-associazione su cui ha elaborato i peptidi legano e sono riconosciuti.

  • I geni della classe III di HLA/MHC producono le proteine che fanno una parte nelle reazioni infiammatorie, quali le componenti di complemento ed i fattori di necrosi tumorale e non le proteine di HLA. Tutti i prodotti del gene di MHC non sono stati caratterizzati hanno basato sulla loro funzione.

I geni del sistema di HLA hanno molti alleli o varianti possibili nella salubrità. Questa grande variazione è limitata all'area dell'antigene-associazione, che significa ogni volta gli amminoacidi in vario modulo degli alleli una forma leggermente differente. Quindi, il sistema immunitario è innescato per riconoscere e reagire ad un numero quasi infinito degli antigeni non Xeros. Ogni allele è dato un numero specifico e poi avanza le varianti è sottoclassificato nell'ambito di questo numero, quali HLA-B27 e le sue sottocategorie HLA-B*2701, HLA-B*2702 ecc. La distribuzione degli antigeni HLA ha un reticolo unico fra le popolazioni etniche differenti.

Associazioni di malattia

Molti alleli di HLA sono stati trovati per accadere ad una frequenza superiore alla media in determinati termini di malattia, quale HLA-B27 in spondylitis ankylosing, sebbene quello non significasse che questi prodotti del gene li causano. L'eredità di tali tendenze di malattia è spiegata dal fatto che questi geni sono collegati tipicamente nella trasmissione, come singolo pacchetto, da ogni genitore alla prole. Quindi, le probabilità di avere lo stesso aplotipo di HLA sono 25% in fratelli germani, mentre hanno una probabilità di 50% della divisione della metà dell'insieme dei geni di HLA e una probabilità di 25% di essere completamente non identiche.

Parecchie componenti della regione della classe II di HLA, particolarmente l'aplotipo HLA-DRB1-DQA1-DQB1, è stata trovata per essere associata con altre malattie autoimmuni, compresi il diabete mellito di tipo I, morbo di Basedow o ipertiroidismo autoimmune ed artrite reumatoide.

Restrizione di MHC

Il fenomeno chiamato la restrizione di MHC è stato descritto nel 1974, quando Zinkernagel e Dougherty hanno indicato che un linfocita T deve avere lo stesso profilo di MHC della cella dipresentazione se è di reagire immunologicamente. Ciò è perché il peptide antigenico lega al complesso di MHC sulla superficie delle cellule, che può essere riconosciuta soltanto da un linfocita T che porta il ricevitore corrispondente per quello complesso di MHC.

Di nuovo, i linfociti T della classe I sono celle di CD8+, che riconoscono gli antigeni prodotti dentro e quella poi è esportata da una cella infettata o trasformata. Le cellule T della classe II sono celle di CD4+, che riconoscono gli antigeni non Xeros dall'esterno dell'organismo che phagocytosed, elaborato stati e poi sono esportato stati congiuntamente al complesso di MHC alla superficie delle cellule.

Sorgenti

Further Reading

Last Updated: Jun 18, 2019

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2019, June 18). Che cosa è il sistema di HLA?. News-Medical. Retrieved on February 22, 2020 from https://www.news-medical.net/health/What-is-the-HLA-System.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Che cosa è il sistema di HLA?". News-Medical. 22 February 2020. <https://www.news-medical.net/health/What-is-the-HLA-System.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Che cosa è il sistema di HLA?". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/What-is-the-HLA-System.aspx. (accessed February 22, 2020).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2019. Che cosa è il sistema di HLA?. News-Medical, viewed 22 February 2020, https://www.news-medical.net/health/What-is-the-HLA-System.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.