Che cosa è il virus dell'epatite C?

L'epatite virale C è causata da infezione con il virus dell'epatite C. Il virus dell'epatite C è un singolo virus a RNA incagliato, avvolto, positivo di senso.

Il virus può infettare la persona e può causare l'infiammazione severa del fegato che piombo al danno di fegato severo ed alle complicazioni a lungo termine.

L'infezione comincia solitamente in un modo graduale con i sintomi vaghi come la stanchezza, perdita di appetito, disagio addominale, nausea e vomitare, febbre ecc.

Può diventare lentamente ittero in circa 25% dei pazienti. Di quelli quasi 40% infettati recuperano completamente ed il resto si trasforma in in portafili cronici dell'infezione.

Di questi quasi un terzo sviluppa la cirrosi epatica e di quelli con la cirrosi, fino a 20% sviluppano il cancro di fegato.

Il virus

Il virus dell'epatite C è avvolto, sceglie il virus a RNA incagliato con un diametro di circa 50 nanometro. Appartiene al genere (Hepacivirus) all'interno della famiglia di Flaviviridae.

Gli esseri umani di influenze del virus soprattutto ma è stato trovato sperimentalmente per infettare gli scimpanzè pure.

Il RNA virale è altamente mutabile e c'è mancanza di meccanismo di correzione delle bozze efficiente mentre le repliche del virus. Ciò fa il virus subire l'evoluzione con tempo.

Inoltre costantemente cambiando il virus riesce a sfuggire al sistema immunitario ospite che non può identificare ed eliminare il virus efficacemente.

Le regioni mutazione-inclini altamente variabili del virus sono quelle che codificano per le proteine di rivestimento. Mentre le proteine di rivestimento cambia nel virus che mutato l'organismo non riesce a riconoscerlo e l'immunità non riesce ad eliminare l'infezione.

Di conseguenza la maggior parte delle persone infettate epatite virale C continuano a sviluppare l'infezione cronica. Inoltre questa variabilità impedisce o ostacola lo sviluppo di efficace vaccino contro il virus dell'epatite C.

Genotipi del virus dell'epatite C

Ci sono parecchi genotipi del virus dell'epatite C. Specificamente 11 genotipo con parecchi sottotipi distinti è stato identificato nel mondo intero.

I genotipi variano nella loro risposta alla terapia di combinazione ribavirina/dell'interferone ma non variano nella loro virulenza di patogenicità.

Ci sono circa 100 sforzi differenti (numerati 1, 2, 3, ecc.) basati sulle differenze di sequenza del gene.

Il genotipo 1 è associato generalmente con una risposta difficile ad interferone da solo. I genotipi 2 e 3 sono associati con le risposte più favorevoli.

I genotipi 1-3 sono trovati mondiali. Di questi tipi 1a ed il 1b sono il più comune, rappresentando circa 60% delle infezioni universalmente. Questi si presentano più comunemente in Europa settentrionale e l'America settentrionale ed in del sud e l'Europa Orientale ed il Giappone.

Tipo - 2 sono rappresentati meno frequentemente che il tipo 1. Il tipo 3 è veduto più comunemente in Sud-est asiatico.

Il genotipo 4 è individuato principalmente Medio Oriente, nell'Egitto e l'Africa centrale mentre il tipo 5 è trovato quasi esclusivamente nel Sudafrica. I genotipi 6-11 ampiamente sono trovati attraverso l'Asia.

Ciclo di vita del virus dell'epatite C

Il virus entra nella cella e la busta è eliminata nel citoplasma della cella. Poi il genoma virale o il RNA trascrive per formare una molecola complementare del RNA di negativo-senso. Ciò servisce da modello o base per la sintesi del filo più positivo RNAs. Questi farebbero parte di nuovi virus.

Il punto seguente è lo sviluppo delle altre proteine del virus - NS-2 e NS-3. Entrambi questi punti sono mediati dal RNA polimerasi RNA-dipendente virale codificato NS5b.

Sorgenti

  1. http://monographs.iarc.fr/ENG/Monographs/vol100B/mono100B-8.pdf
  2. http://www.hepatitistechnologies.com/studies/sdarticle-22.pdf
  3. http://www.nhs.uk/Conditions/Hepatitis-C/Pages/Causes.aspx
  4. http://www.cdc.gov/hepatitis/hcv/pdfs/hepcgeneralfactsheet.pdf
  5. http://www.who.int/csr/disease/hepatitis/Hepc.pdf
  6. http://www.sign.ac.uk/pdf/sign92.pdf
  7. http://www.hepatitisaustralia.com/information-centre/hepatitis-australia/print-resources2

Further Reading

Last Updated: Apr 22, 2019

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2019, April 22). Che cosa è il virus dell'epatite C?. News-Medical. Retrieved on June 01, 2020 from https://www.news-medical.net/health/What-is-the-Hepatitis-C-Virus.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "Che cosa è il virus dell'epatite C?". News-Medical. 01 June 2020. <https://www.news-medical.net/health/What-is-the-Hepatitis-C-Virus.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "Che cosa è il virus dell'epatite C?". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/What-is-the-Hepatitis-C-Virus.aspx. (accessed June 01, 2020).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2019. Che cosa è il virus dell'epatite C?. News-Medical, viewed 01 June 2020, https://www.news-medical.net/health/What-is-the-Hepatitis-C-Virus.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.