Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Che cosa è la differenza fra fruttosio e glucosio?

Il fruttosio ed il glucosio sono entrambi gli zuccheri semplici del monosaccaride. Sia amido che zucchero, se saccarosio o sciroppo di amido ad alta percentuale di fruttosio (HCFS), glucosio del rendimento nei grandi numeri una volta digerito.

Il glucosio è assorbito e trasportato direttamente ai somatociti per rifornire il loro metabolismo di combustibile e finalmente per formare l'acqua e l'anidride carbonica durante il ciclo dell'acido tricarbossilico (TCA). Non subisce alcun assorbimento epatico ed in uno stato di eccessiva assunzione di energia, un'altra via è utilizzata per memorizzarla sotto forma di glicogeno e un terzo deve essere convertito in acidi grassi ed essere depositato in tessuto grasso sotto forma di trigliceridi.

Quando l'eccessiva ingestione di energia diventa cronica, sia muscolo che le celle grasse si trasformano in in insulina resistente ed assorbimento del glucosio alla periferia si trasforma in di meno, piombo alla secrezione aumentata dell'insulina come la domanda delle cellule più offerta del glucosio. Ciò piombo definitivo allo sviluppo del diabete di tipo 2 mellito.

 

Glucosio

Il fruttosio ha un indice analitico glycemic basso (GI) di soltanto 23, confrontato a glucosio (ed usato come lo standard) che ha un GI di 100. La sua ingestione è seguita da assorbimento rapido che piombo ad un piccolo aumento postprandiale in glucosio di sangue. Tuttavia, il fegato è il sito principale del metabolismo del fruttosio, in cui il fruttosio è convertito in fructose-1-phosphate, quindi provante che non è conforme al regolamento di phophofructokinase, che è il punto dilimitazione principale nel metabolismo di glucosio.

Fruttosio

Ciò significa che la quantità di CoA dell'acetile e glycerol-3-phosphate (sottoprodotti di questo metabolismo ed anche precursori dell'acido grasso) entranti nelle celle di fegato è non regolata e quindi il lipogenesis senza restrizione è possibile. Inoltre, il fruttosio attiva i geni che attivano il lipogenesis quali la sintasi dell'acido grasso e la carbossilasi del CoA dell'acetile, indipendente da insulina. Cioè il fruttosio può finire come glucosio, acidi grassi o come lattato. Il saccarosio, HCFS, miele e fruttifica tutte le quantità significative del rendimento di fruttosio.

Ciò è dovuto la trasformazione di alcuno del fruttosio a glucosio. Il metabolismo del fruttosio oltrepassa un punto importante nel trattamento del glucosio, vale a dire la conversione dilimitazione del glucosio al biphosphate del glucosio 1,6 via il phosphofructokinase degli enzimi. Ciò a sua volta significa che la secrezione dell'insulina non è attivata direttamente.

L'organismo non è così informato della disponibilità aumentata di uno zucchero del monosaccaride in grande quantità, a differenza della situazione quando il glucosio si digerisce. Non c'è egualmente segnale indicare che uno stato positivo di energia è stato raggiunto, sotto forma di trifosfato di adenosina e di citrato aumentati all'interno delle celle (come accade con il metabolismo del glucosio), limitare l'assorbimento del fruttosio dal fegato e la sua conversione a grasso. Ciò è una spiegazione di perché sia il fruttosio che il glucosio piombo all'obesità.

Sia il fruttosio che l'abittudine alimentara successiva di limite del glucosio in modo simile e sono così importanti nel regolamento di appetito. Entrambi causano l'abbassamento di ghrelin, GLP-1 ad aumento e la colecistochinina per cambiare similmente anche se una produce un aumento molto più piccolo nei livelli del glucosio e dell'insulina di sangue che l'altra.

Uno studio ha mostrato quello le bevande di consumo zuccherato con fruttosio ma non glucosio durante 10 settimane piombo alla sintesi di grasso nel fegato, livelli di lipidi aumentati di sangue sopra i livelli normali, diminuite la sensibilità della persona ad insulina e piombo al deposito centrale aumentato di grasso negli oggetti che erano di peso eccessivo o obesi.

Al contrario, il glucosio piombo tipicamente al deposito grasso nel tessuto sottocutaneo. È importante rend contoere che le diverse differenze sono presente e tracciato nella risposta dei livelli di digiuno del trigliceride a fruttosio ingerito.

Il fruttosio piombo alla sintesi grassa di de novo anche quando è le quantità contenute che misura il totale hanno raccomandato la dieta dell'assunzione di energia per l'oggetto.

I cambiamenti nel metabolismo dei lipidi connesso con ingestione del fruttosio comprendono la sintesi aumentata degli acidi grassi da fruttosio, l'inibizione di ossidazione di acidi grassi dalla circolazione e la secrezione così aumentata di VLDL dal fegato.

Questo hypertriglyceridemia postprandiale ancor più è tracciato negli oggetti obesi che sono in uno stato del bilancio energetico positivo.

L'attività della lipasi della lipoproteina (LPL) egualmente è inibita in questi oggetti che piombo al deposito grasso sottocutaneo aumentato. L'inibizione di LPL è probabilmente dovuto la secrezione e la sensibilità postprandiali in diminuzione dell'insulina, poiché l'insulina attiva LPL.

È notevole che il tessuto adiposo nell'interfaccia è più sensibile ad insulina e quindi al consumo del glucosio, mentre la mancanza di questo effetto dell'insulina causa il deposito grasso viscerale.

L'insulino-resistenza epatico in fruttosio è probabile essere dovuto il lipogenesis di de novo e così l'inondazione del fegato dalle particelle grasse intraepatiche, piuttosto che aumentando i livelli dell'acido grasso libero nel portale e la circolazione sistemica dal deposito del tessuto adiposo e dall'insulino-resistenza adiposo.

L'insulino-resistenza è più profondo in risposta a fruttosio in femmine, ma il deposito grasso viscerale è più pronunciato in maschi.

Ciò può confermare che l'insulino-resistenza indotto da fruttosio agisce indipendente da da livelli grasso e libero dell'acido grasso viscerale nel sangue.

Il hypertriglyceridemia postprandiale aumentato è importante perché predispone a atherogenesis. Inoltre, le particelle del lipido prodotte sono più piccole e quindi più suscettibili dell'ossidazione che le più grandi particelle di LDL, in modo da significa che il consumo del fruttosio piombo ai livelli aumentati di LDL ossidato. Se l'oggetto è già iperlipidico, compreso più di 25% di fruttosio come fonte di energia nella dieta può peggiorare questo fattore di rischio.

Un altro risultato dallo studio sperimentale indica che l'ingestione del fruttosio diminuisce dal il glucosio dissimile dei livelli di leptina. Ciò significa quella nel lungo termine, il fruttosio eccessivo di consumo può causare un bilancio energetico positivo e piombo all'obesità.

D'altra parte, sostituire circa 6-12% (30-60g) di energia totale nella dieta con fruttosio può avvantaggiarsi diminuendo i livelli del glucosio senza pregiudicare i parametri del lipido negativamente, ma i livelli elevati (20%) possono piombo i livelli aumentati di VLDL/LDL, sensibilmente più negli oggetti hyperinsulinemic.

Così una dieta ad alta percentuale di fruttosio può indurre la sindrome metabolica negli oggetti con i più grandi cambiamenti che accadono in coloro che è all'elevato rischio per la malattia di cuore ischemica.

Così, è migliore consumare il glucosio o il fruttosio come fonte di energia? Le conoscenze attuali direbbero che entrambe sono utili e sane soltanto quando importi minimi contenuti, come sorgente della dolcezza soltanto una volta avute bisogno di.

La maggior parte della energia nella dieta dovrebbe venire dai carboidrati complessi quali intera frutta, verdure, interi granuli ed importi giudiziosi di latte intero nei moduli differenti, grasso vegetale e del burro, il tutto combinato con abbondanza dell'acqua, attività fisica e scarico nei modi che sviluppano la mente e l'organismo.

Sorgenti

  1. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2673878/
  2. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17593904
  3. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3037017/
  4. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2682989/
  5. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2714385/
  6. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24370846
  7. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2991323/

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2019, February 26). Che cosa è la differenza fra fruttosio e glucosio?. News-Medical. Retrieved on May 07, 2021 from https://www.news-medical.net/health/Whats-the-Difference-Between-Fructose-and-Glucose.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Che cosa è la differenza fra fruttosio e glucosio?". News-Medical. 07 May 2021. <https://www.news-medical.net/health/Whats-the-Difference-Between-Fructose-and-Glucose.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Che cosa è la differenza fra fruttosio e glucosio?". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Whats-the-Difference-Between-Fructose-and-Glucose.aspx. (accessed May 07, 2021).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2019. Che cosa è la differenza fra fruttosio e glucosio?. News-Medical, viewed 07 May 2021, https://www.news-medical.net/health/Whats-the-Difference-Between-Fructose-and-Glucose.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.