Ricerca e prova del xilitolo

Da Jeyashree Sundaram (MBA)

Il xilitolo è un dolcificante senza zucchero estratto dall'albero di betulla. È un poliolo del cinque-carbonio che efficacemente si è dimostrato per essere cariogenico, tramite il suo atto dell'acidità di neutralizzazione della placca sui denti e sulla riparazione dello smalto dentario. Quindi, egualmente è chiamato “il richiamo magico.„

La produzione principale del xilitolo va alle industrie dell'igiene farmaceutica ed orale ed ai produttori della confetteria. Ha 30% meno calorie confrontate allo zucchero di tabella (potere calorifico del xilitolo è 2,4 kcal/g, mentre quello dello zucchero è 4 kcal/g) ed è utilizzato in prodotti alimentari differenti per i bambini come gomma da masticare, le caramelle, gelatina e nelle losanghe, in dentifricio in pasta e nei risciacqui di bocca.

Dolcificante del xilitolo - sostituto dello zucchero. Credito di immagine: Akvals/Shutterstock
Dolcificante del xilitolo - sostituto dello zucchero. Credito di immagine: Akvals/Shutterstock

Una certe ricerca e prova sul xilitolo sono discusse qui sotto.

Effetti della gomma da masticare del xilitolo

Studi effettuati sugli effetti cariogenici della gomma da masticare del xilitolo contro nessuna gomma affatto indicato meno avanzamento di carie dentaria in bambini dopo 24 mesi di completamento dello studio.

Nel 2006, gli studi sperimentali sono stati effettuati sulla reazione al dosaggio di Streptococcus mutans (S. mutans) nella saliva ed in placca non stimolate a gomma da masticare che ha contenuto il xilitolo. Questi studi effettuati sui campioni dai vari partecipanti hanno mostrato i risultati che hanno provato una riduzione significativa dello S. mutans di placca dopo un'assunzione di 6,44 g del xilitolo al giorno per cinque settimane. Una quantità di 10,32 g del xilitolo al giorno durante sei mesi egualmente è indicata per diminuire lo S. mutans in placca e saliva non stimolata.

Xilitolo in latte

Il xilitolo si aggiunge a latte come punto verso la prevenzione della carie. In latte xilitolo-aggiunto, non c'è fermentazione dei batteri poichè non c'è presente dell'acido. L'atto salivario produce un ambiente alcalino nella bocca, che a sua volta aumenta il pH ed i risultati in remineralization del dente, definitivo piombo alla prevenzione di carie dentaria.

Nel luglio 2005, la ricerca è stata condotta per trovare l'gusto-accettazione dei bambini di latte xilitolo-aggiunto. Questo studio è stato effettuato facendo uso di tre tipi differenti del latte che comprendono due punti differenti. Lo studio ha dimostrato che i bambini hanno invecchiato 4-7 anni hanno fatti soddisfacentemente accettato mescolarsi il gusto di latte con un dolcificante come il xilitolo. Sulla base delle opinioni dei bambini, una combinazione di sorbitolo e di xilitolo è stata preferita invece di latte da solo ed il xilitolo con latte è stato preferito sopra altri dolcificanti usati con latte.

Impatto del xilitolo su pneumococco

Il xilitolo è conosciuto per essere nocivo per molti microrganismi e nel 2004, la ricerca è stata organizzata per determinare il suo effetto sui pneumococci. Il xilitolo è stato indicato per fare diminuire la crescita dello streptococco pneumoniae (pneumoniae dello S.) in bambini da 30-42%. Riduce il livello di aderenza di pneumoniae dello S. e di influenza di Haemophilus alle celle rinofaringee epiteliali. L'otite media acuta è impedita da quasi 42% dal trattamento con il xilitolo in sciroppi, sebbene questa non sia possibile in presenza di fruttosio. Il xilitolo pregiudica la superficie dei pneumococci fattibili.

Xilitolo e carie dentaria

I test clinici sul xilitolo indicano che svolge un ruolo principale nella prevenzione della carie dentaria in bambini ed in bambini teenaged e nel feto attraverso la madre. L'uso della gomma da masticare del xilitolo direttamente è collegato con riduzione della carie dentaria. Inoltre, il xilitolo egualmente riduce la trasmissione mutans dello S. dalla madre all'infante.

Un'altra ricerca sui bambini ha trovato che la caramella, gli schiocchi, il ghiaccio, le gomme, i budini ed i biscotti del xilitolo aiutano nell'arresto della carie dentaria. Gli studi di approfondimento cinque anni più successivamente hanno indicato che la gomma del xilitolo ha provocato la riduzione della carie da 59% contro nessun uso della gomma.

Le prove condotte in Finlandia, un produttore importante del xilitolo, provato che i bambini delle madri xilitolo-trattate' hanno avuti livelli più bassi dello S. mutans che quelli hanno trattato con la vernice o la clorexidina del fluoruro.

Altri impatti del xilitolo

La capitalizzazione di eccessivo xilitolo nell'intestino piombo alla conservazione dell'acqua, che provoca la diarrea. Il consumo di eccessivi volumi di xilitolo può piombo agli effetti secondari quali gas e rigonfiamento. Il xilitolo che il resti unabsorbed si elimina dopo la rottura nell'anidride carbonica. Un rapporto ha pubblicato dal comitato scientifico dell'Unione Europea di alimento nel 1985 ha specificato che quello consumare 50 g del xilitolo al giorno può piombo a diarrea. Il comitato egualmente ha affermato che i dolcificanti da tavolo che contengono il xilitolo devono essere evidenziati con dire di avviso: “Troppo di consumo può piombo agli effetti lassativi.„

L'impatto del xilitolo è molto di meno alle glicemie rispetto allo zucchero naturale, a causa della tariffa di assorbimento graduale del xilitolo. Questo fatto è stato approvato in un esame del xilitolo dall'Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA). Ciò indica che il xilitolo potrebbe aiutare la gente con tolleranza interrotta di glucosio, un fattore di rischio principale per la malattia cardiovascolare ed il diabete.

Nel 1970, la riduzione di placca batterica dovuto l'efficacia del xilitolo è stata valutata intraprendendo gli studi. Il xilitolo è accettato ed approvato come dolcificante naturale dagli Stati Uniti Food and Drug Administration (FDA) ed anche dall'accademia americana dell'odontoiatria pediatrica.

Sorgenti

  1. http://www.nhs.uk/Livewell/Goodfood/Pages/the-truth-about-xylitol.aspx
  2. http://journals.sagepub.com/doi/abs/10.1177/154405910608500212
  3. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/16042782?dopt=abstract
  4. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15190027?dopt=Abstract
  5. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/12693818
  6. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4232036/
  7. http://www.jpsr.pharmainfo.in/Documents/Volumes/vol5issue09/jpsr05091303.pdf

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Comments

  1. Maria Italiani Maria Italiani Russia says:

    "Studies carried out on the cariogenic effects of xylitol chewing gum against no gum at all showed less advancement of tooth decay"... Isn't this effect opposite to what's called "cariogenic"?

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post