Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Portafili di zoonosi

Le zoonosi sono malattie trasmesse agli esseri umani dagli animali.  Gli animali infettati con i batteri, i virus, i parassiti, o le micosi possono passare il loro agente infettante sugli esseri umani attraverso i morsi o le abrasioni di interfaccia.

Gli esseri umani possono anche contrattare una malattia zoonotica con ingestione accidentale di carne, delle verdure, o dei prodotti lattier-caseario contaminati con il residuo animale o dell'agente infettante.

Zoonosis: How are diseases passed from animals to humans? (2/2)

Il centro di controllo delle malattie degli Stati Uniti e la prevenzione (CDC) stima che tre su ogni cinque nuove malattie umane siano attribuibili alla zoonosi. La lista dei portafili di zoonosi è estesa, con sia gli animali selvaggi che domestici che possono fungere da portafili di malattia.

Animali da allevamento

Gli esseri umani hanno allevato gli animali per trasporto, produzione alimentare e fideiussione personale per le migliaia di anni. I primi animali domestici sono stati pensati per esistere fin da 3.000 anni fa.

Sebbene gli animali domestici e dell'azienda agricolo forniscano agli esseri umani molti vantaggi, egualmente trasmettono un'intera miriade di malattie ai loro guardiani umani.  Per esempio, il bestiame dell'azienda agricola può trasmettere la tubercolosi bovina (TB), una malattia causata dai batteri di bovis del micobatterio che era responsabile di migliaia di morti in Gran-Bretagna ed i secoli inizio del 20esimo e la diciannovesima durante dello Stati Uniti.

La TB bovina video i sintomi classici della TB, compreso una tosse, una febbre, una perdita di peso e, in alcuni casi, una morte persistenti. Gli esseri umani possono contrarre la TB bovina attraverso il contatto diretto con un animale infettato, un latte non pastorizzato bevente, o un cibo della carne non abbastanza cotta da un animale infettato.

La pastorizzazione sistematica di latte venduta per consumo pubblico ed i miglioramenti nelle pratiche di gestione dell'azienda agricola notevolmente hanno diminuito la prevalenza dell'infezione bovina di TB.

Coltivi il bestiame, pecore e le capre sono responsabili della trasmissione di Escherichia coli verotoxigenic (VTEC) agli esseri umani.

VTEC è un gruppo di batteri compreso Escherichia coli O157 che causano la diarrea ed il dolore gastrointestinale. Poiché Escherichia coli risiede naturalmente nell'intestino animale, l'infezione umana con Escherichia coli si presenta tipicamente ingerendo i prodotti animali che hanno contattato le feci da un animale infettato, o ingerendo le verdure irrigate con acqua feci-contaminata.  Il modo di trasmissione batterica combinato con i metodi di conduzione moderni permette ad Escherichia coli potenzialmente di infettare molti centinaia di gente immediatamente.

Gli animali da allevamento sono egualmente responsabili di un intervallo di altre infezioni compresi la salmonella da pollame e maiali, la tricofitosi dal bestiame e cavalli ed antrace dagli ovini, dalle capre, dai maiali e dai bovini.

Animali selvatici

Gli animali che vivono negli habitat selvaggi trasmettono varie malattie umane.  Gli esseri umani che fanno un'escursione nelle aree boscose o passano il tempo all'aperto possono incontrare e sono morsi vicino, una tacca di cervi.

Le tacche di cervi sono il host per i batteri di burgdorferi di borrelia, che causa la malattia di Lyme. Le tacche di cervi hanno sparso i batteri dall'animale all'essere umano quando in primo luogo si alimenta il sangue dei cervi, dei mouse, degli scoiattoli, o dei pipistrelli e poi di morso dell'essere umano.

La malattia di Lyme è particolarmente prevalente nel nord-est degli Stati Uniti e nelle parti di Europa. La malattia di Lyme comincia con un'eruzione richiama richiamo rossa al sito del morso della tacca e può svilupparsi nei sintomi, nella fatica e nell'artrite del tipo di influenza duraturi se lasciato non trattato.

Parecchie malattie zoonotiche sono trasmesse dalle zanzare, compreso malaria, febbre gialla ed il virus del Nilo occidentale. La malaria è corrente una di più grandi emissioni di salute pubblica mondiali, catturando i tributi economici e sociali sulle persone e sui governi.

La rabbia è un'infezione virale trasmessa agli esseri umani attraverso la saliva (da un morso o da un graffio) dai cani infettati di un animale-tipico, dai pipistrelli, dalle volpi, dalle moffette, dai procioni e da altri mammiferi.

L'infezione della rabbia comincia con i sintomi del tipo di influenza e può intensificare infiammazione del cervello e del midollo spinale, spesso con conseguente morte. dovuto immunizzazione aggressiva fa una campagna, la rabbia è ora rara, eccetto nei paesi in via di sviluppo con le risorse insufficienti di sanità.

Referemces

Further Reading

Last Updated: Mar 30, 2021

Susan Chow

Written by

Susan Chow

Susan holds a Ph.D in cell and molecular biology from Dartmouth College in the United States and is also a certified editor in the life sciences (ELS). She worked in a diabetes research lab for many years before becoming a medical and scientific writer. Susan loves to write about all aspects of science and medicine but is particularly passionate about sharing advances in cancer therapies. Outside of work, Susan enjoys reading, spending time at the lake, and watching her sons play sports.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Chow, Susan. (2021, March 30). Portafili di zoonosi. News-Medical. Retrieved on October 21, 2021 from https://www.news-medical.net/health/Zoonosis-Carriers.aspx.

  • MLA

    Chow, Susan. "Portafili di zoonosi". News-Medical. 21 October 2021. <https://www.news-medical.net/health/Zoonosis-Carriers.aspx>.

  • Chicago

    Chow, Susan. "Portafili di zoonosi". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Zoonosis-Carriers.aspx. (accessed October 21, 2021).

  • Harvard

    Chow, Susan. 2021. Portafili di zoonosi. News-Medical, viewed 21 October 2021, https://www.news-medical.net/health/Zoonosis-Carriers.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.