Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Una generalità di lisi del globulo rosso

La lisi del globulo rosso è conosciuta più comunemente come emolisi, o a volte emolisi.

Globuli rossi

Credito di immagine: PhonlamaiPhoto/Shutterstock.com

Si riferisce al trattamento con cui i globuli rossi si rompono ed i loro contenuti perdono nella circolazione sanguigna. L'emolisi può accadere in vivo o in vitro, il primo che sono collegati alle condizioni mediche e gli ultimi che sono una profonda sfida per il settore medico mentre ostacola la prova clinica.

Sotto discutiamo i due scenari di lisi del globulo rosso, quando si presenta nell'organismo e nell'esterno di, facenti una generalità di come accade ed il suo significato.

Lisi del globulo rosso in vivo

In vivo l'emolisi ha numerose cause ed è collegata con le malattie multiple. È caratteristico di un gruppo di circostanze conosciute come le anemie emolitiche, le cause di cui comprendono la distruzione immune-mediata dell'eritrocito, quale il isoerythrolysis neonatale; trasfusione di sangue incompatibile; droghe compreso penicillina ed eparina; frammentazione, quali coagulazione, vasculite (DIC) ed uremia intravascolari diffuse; hemoparasites, quali le speci di Babesia; agenti infettante, compreso la leptospira, Ehrlichia, il clostridio ed il virus di anemia infettiva equina; hypo-osmolality; hypophosphatemia; alcuni prodotti chimici ed impianti, quali l'acero rosso e la fenotiazina; e errore di fegato.

Altre cause di emolisi includono i valori del cuore artificiale, i commputer cuore-polmoni di esclusione, la carenza del piruvato chinasi, la sindrome di Wiscott-Aldridge, la sindrome di HELLP e più. Nel totale, ci possono essere più di 50 cause in vivo di emolisi. Queste cause possono essere classificate come immune o nonimmune, ereditario o acquistarsi.

Essenzialmente, l'emolisi accade in vivo quando la tariffa della distruzione del globulo rosso è aumentata. Ciò piombo ad emoglobina che è scaricata nella circolazione sanguigna. Solitamente, i globuli rossi vivono per gli intorno 120 giorni e quando muoiono, la milza li elimina dal sangue.

La lista di cui sopra delle cause ciascuna contribuisce ad aumentare la tariffa che i globuli rossi suddividono, che possono provenire dai globuli meccanici stessi di difetti o di danno in rosso.

Il trattamento in vivo di emolisi si presenta solitamente nei vasi sanguigni e nel cuore, sebbene possa anche accadere nella milza, nel fegato e nel midollo osseo. È diagnosticato clinicamente provando a termini quali il hemoglobinemia (eccesso di emoglobina nel plasma sanguigno), il hemoglobinuria (escrezione di emoglobina libera nell'urina), o provando a concentrazione in diminuzione dell'optpglobina del siero.

In vivo l'emolisi è uno stato serio perché svolge un ruolo nella patogenesi di sepsi, inducente le vittime ad essere più probabili sviluppare un'infezione dovuto l'emolisi soppressiva di effetto ha sul sistema immunitario.

Soltanto 2% dei campioni di sangue con emolisi rilevabile sono dovuto in vivo emolisi. È causata più comunemente dalle abilità e dalla pratica del personale medico. Tuttavia, risolvere i casi in vivo di emolisi è essenziale a salubrità paziente, sebbene, corrente sia difficile da impedire.

Prevenzione dell'emolisi dei campioni biologici

L'emolisi dei campioni di sangue prima che siano provati è una sfida importante all'interno dell'industria medica. È particolarmente impactful sui pronto soccorsi che devono acquistare i risultati dei test accurati con velocità. L'emolisi che accade in vitro può accadere durante la raccolta del campione, o con la manipolazione del campione.

È un problema significativo per la prova clinica perché la lisi dei globuli rossi può pregiudicare i risultati. I contenuti che colano dalle celle a pezzi possono direttamente urtarli la lettura dei risultati, o possono causare le interferenze con gli analizzatori del laboratorio.

La grandezza dell'impatto dipende dal tipo di prova che sono eseguiti e dei reagenti che sono usando. Le prove per potassio, la deidrogenasi del lattato e l'amminotransferasi dell'aspartato sono influenzate specialmente tramite emolisi, in cui la versione dei contenuti cellulari nel plasma sanguigno aumenta erroneamente i valori delle sostanze dell'obiettivo.

Altre prove sono influenzate nei modi diversi. Quando soltanto i piccoli livelli di emolisi sono individuati, i livelli sono riferiti con il risultato dei test. Quando i livelli elevati di emolisi sono, i risultati non possono essere contati sopra e richiede un ricordo del campione.

Gli studi hanno trovato che l'emolisi è la maggior parte della causa comune affinchè i campioni fosse rifiutata, con 60% dei rifiuti che sono attribuiti all'emolisi. Gli esemplari di Hemolyzed sono cinque volte più frequenti della seconda causa comune del rifiuto dell'esemplare. Ciò dimostra la severità del problema che l'emolisi porta in comunità medica.

Le cause comuni di emolisi in vitro sono collegate con il modo che i campioni di sangue sono prelevati e come sono trattati e trattati. È sospettato che forzare il sangue attraverso un ago di stampa troppo fine è la ragione più comune per i campioni che sono hemolyzed.

Il trattamento può anche essere causato attraverso il ago di stampa dell'gran-alesaggio di una siringa in un tubo come pure scuotendo il campione troppo vigoroso, o centrifugando i campioni prima della coagulazione è completi.

I professionisti medici stanno richiedendo le linee guida più rigorose del laboratorio per diminuire l'avvenimento di questa emissione pre-analitica seria. L'impatto di cui è grande, costando tempo di sistemi sanitari e moneta ed in alcuni casi, piombo all'analisi del sangue sbagliata le letture che possono urtare il livello di un paziente di cura.

Sorgenti:

Heireman, L., Van Geel, P., Musger, L., Heylen, E., Uyttenbroeck, W. e Mahieu, B. (2017). Cause, conseguenze e gestione dell'emolisi del campione nel laboratorio clinico. Biochimica clinica, 50(18), pp.1317-1322. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28947321

Hurley, R. (2007). Disordini del globulo rosso e di anemia. Medicina immigrata, pp.611-623. https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/B9780323034548500504

Azman pallido, W., Omar, J., Koon, T. e Tuan Ismail, T. (2019). Esemplari di Hemolyzed: Sfida principale per l'identificazione ed il rifiuto degli esemplari in laboratori clinici. Giornale medico dell'Oman, 34(2), pp.94-98. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6425048/

Further Reading

Last Updated: Jan 30, 2020

Sarah Moore

Written by

Sarah Moore

After studying Psychology and then Neuroscience, Sarah quickly found her enjoyment for researching and writing research papers; turning to a passion to connect ideas with people through writing.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Moore, Sarah. (2020, January 30). Una generalità di lisi del globulo rosso. News-Medical. Retrieved on September 23, 2021 from https://www.news-medical.net/life-sciences/An-Overview-of-Red-Blood-Cell-Lysis.aspx.

  • MLA

    Moore, Sarah. "Una generalità di lisi del globulo rosso". News-Medical. 23 September 2021. <https://www.news-medical.net/life-sciences/An-Overview-of-Red-Blood-Cell-Lysis.aspx>.

  • Chicago

    Moore, Sarah. "Una generalità di lisi del globulo rosso". News-Medical. https://www.news-medical.net/life-sciences/An-Overview-of-Red-Blood-Cell-Lysis.aspx. (accessed September 23, 2021).

  • Harvard

    Moore, Sarah. 2020. Una generalità di lisi del globulo rosso. News-Medical, viewed 23 September 2021, https://www.news-medical.net/life-sciences/An-Overview-of-Red-Blood-Cell-Lysis.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.