Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Microscopia di fluorescenza contro microscopia leggera

Sia la microscopia di fluorescenza che la microscopia leggera rappresentano le tecniche di rappresentazione specifiche per prevedere le celle o le componenti cellulari, anche se con le capacità e gli usi in qualche modo differenti. Alla sua memoria, la microscopia di fluorescenza è un modulo di microscopia leggera che usa molte funzionalità extra per migliorare le sue capacità.

Immagini fluorescenti - da VshivkovaVshivkova | Shutterstock

Che cosa è microscopia leggera?

La microscopia leggera fa il molto che cosa il nome implica: l'indicatore luminoso visibile e le lenti di ingrandimento sono usati per osservare i piccoli oggetti. I microscopi ottici sono il più vecchio modulo delle unità di rappresentazione più di alta qualità, datando dai 1500s ed erano i microscopi con cui le prime celle sono state osservate.

Un metodo comune per visualizzare le celle o il tessuto con i microscopi ottici è di usare le tinture. Quei ampiamente usati potrebbero dipingere le componenti principali, quale la combinazione della tintura di hematoxylin e di eosina, che colora i nuclei viola ed il rosa del citoplasma. Tuttavia, ci sono tecniche anche specializzate della tintura.

In ospedali, l'esame rapido delle celle può essere critico per medici. In tali situazioni, la microscopia leggera può essere usata con i tessuti che sono stati congelati in anidride carbonica e sono stati sezionati facendo uso di un microtomo. Questo metodo più semplice può essere usato urgentemente sui pazienti che sono nella sala operatoria guidare il chirurgo.

Che cosa è microscopia di fluorescenza?

Mentre la microscopia leggera si è sviluppata, più moduli facendo uso delle tecniche differenti sono stati inventati. Uno dei tipi di microscopie all'interno di più vasto gruppo di microscopia leggera è microscopia di fluorescenza. Celle o molecole di immagini di microscopia di fluorescenza che sono state etichettate con una tintura fluorescente. Le sostanze fluorescenti sono chiamate fluorophores, che sono integrati nel campione.

I fluorophores sono eccitati dall'indicatore luminoso nel microscopio, che li induce ad emanare l'indicatore luminoso con energia più bassa e della lunghezza d'onda più lunga. È questo indicatore luminoso che produce la visualizzazione ingrandetta, piuttosto che la sorgente luminosa originale. Ciò significa che gli usi fluorescenti di microscopia hanno riflesso piuttosto di quanto l'indicatore luminoso trasmesso.

Per esempio, un contrassegno comunemente usato è proteina fluorescente verde (GFP), che è eccitata con indicatore luminoso blu ed emette la luce verde con una lunghezza d'onda più lunga. I filtri intorno al campione possono separare la luce fluorescente dalla radiazione circostante.

La microscopia di fluorescenza si applica spesso nelle strutture della cellula della rappresentazione o nelle funzionalità strutturali, controllanti l'attuabilità delle celle, il materiale genetico della rappresentazione (sia DNA che RNA) e le celle particolari della rappresentazione in una più grande popolazione.

Fluorescence Microscopy Animation

Paragone microscopia leggera e della microscopia di fluorescenza

Come citato, i microscopi ottici che sono utilizzati per microscopia leggera impiegano l'indicatore luminoso visibile per osservare i campioni. Questo indicatore luminoso è nell'intervallo di 400-700 nanometro, mentre la microscopia di fluorescenza usa l'indicatore luminoso con l'intensità molto più alta.

L'utilizzabilità di microscopia leggera tradizionale è ostacolata dal fatto che usa l'indicatore luminoso visibile, come facendo uso di indicatore luminoso visibile limita la risoluzione ottenuta dai campioni. D'altra parte, la microscopia di fluorescenza non è affrontata a questa limitazione, poiché usa qualsiasi indicatore luminoso eccita i fluorophores.

I microscopi ottici tradizionali sono ampiamente usati e spesso richiedono le tinture più semplici di prevedere il contrasto che non è naturalmente visibile. Ciò è tipicamente una tecnica più semplice che la microscopia di fluorescenza. A causa di questo, è utilizzata nelle impostazioni cliniche, quale per la rappresentazione immediata dei campioni biopsiati in ospedali e per gli strisci vaginali.

La microscopia di fluorescenza può essere usata insieme con altri tipi di microscopie leggere. Dato che crea le immagini dall'indicatore luminoso riflesso (piuttosto che l'indicatore luminoso diretto), può essere usata con le tecniche quale microscopia del contratto di fase.

Ancora, ci sono tecniche di microscopia leggera che possono immagine sia vivere che campioni fissi, ma ci può essere un rapporto tra il rapporto segnale-rumore ed il danno del campione durante il trattamento di osservazione. Durante la microscopia di fluorescenza, le celle subiscono l'imbianchimento, in cui la fluorescenza diminuisce durante i periodi estesi di osservazione. Per concludere, là è la flessibilità in entrambi i gruppi di microscopia.

Sorgenti

Further Reading

Last Updated: Nov 27, 2018

Sara Ryding

Written by

Sara Ryding

Sara is a passionate life sciences writer who specializes in zoology and ornithology. She is currently completing a Ph.D. at Deakin University in Australia which focuses on how the beaks of birds change with global warming.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Ryding, Sara. (2018, November 27). Microscopia di fluorescenza contro microscopia leggera. News-Medical. Retrieved on June 22, 2021 from https://www.news-medical.net/life-sciences/Fluorescence-Microscopy-vs-Light-Microscopy.aspx.

  • MLA

    Ryding, Sara. "Microscopia di fluorescenza contro microscopia leggera". News-Medical. 22 June 2021. <https://www.news-medical.net/life-sciences/Fluorescence-Microscopy-vs-Light-Microscopy.aspx>.

  • Chicago

    Ryding, Sara. "Microscopia di fluorescenza contro microscopia leggera". News-Medical. https://www.news-medical.net/life-sciences/Fluorescence-Microscopy-vs-Light-Microscopy.aspx. (accessed June 22, 2021).

  • Harvard

    Ryding, Sara. 2018. Microscopia di fluorescenza contro microscopia leggera. News-Medical, viewed 22 June 2021, https://www.news-medical.net/life-sciences/Fluorescence-Microscopy-vs-Light-Microscopy.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.