Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Applicazioni (HPLC) di cromatografia liquida a alta pressione

La cromatografia liquida a alta pressione, conosciuta più comunemente dal HPLC di acronimi, è un metodo impiegato per identificare le sostanze in una miscela.

Ci sono parecchi tipi di HPLC, come in controfase, denaturante e di HPLC vincolati del reattivo (IMER) dell'enzima.

I tipi di HPLC possono variare largamente, sia in cui raggiungono che in come sono effettuati. Ciò fondamentalmente influenze come e quando i metodi di HPLC sono applicati, ma tutto considerato, HPLC è risultato essere utile negli scopi diagnostici e nell'industria farmaceutica.

Credito di immagine: Hotsum/Shutterstock
Credito di immagine: Hotsum/Shutterstock

Diagnosi clinica

Le catecolammine quali epinefrina e dopamina sono altamente importanti per molte funzioni biologiche. Analizzare i loro precursori e metaboliti può fornire la diagnosi delle malattie quali la malattia del Parkinson, la malattia di cuore e la distrofia muscolare.

Tuttavia, dato quanto fisiologicamente diffuso queste molecole sono, la loro analisi e conclusioni successive circa salubrità paziente devono essere fatte con attenzione. Il HPLC ha la capacità di separare e confrontare le molecole ad un'più alta grandezza che altre tecniche, rendentegi un grande candidato per tali scopi diagnostici.

Il HPLC in controfase (RP-HPLC) è uno dei metodi più popolari dovuto la sue velocità, stabilità della colonna e capacità separare una vasta gamma di composti.

L'identificazione delle molecole nel HPLC è fatta mediante la misurazione del tempo di conservazione. Il tempo di conservazione è il tempo che cattura una molecola per passare attraverso una colonna allineata con gli adsorbenti che interagiscono diversamente con differenti molecole. Ciò è fatta nelle circostanze varianti. Nel 1976, l'uso potenziale per RP-HPLC nelle impostazioni diagnostiche è stato indicato.

I ricercatori hanno sfruttato i beni idrofobi per separare i metaboliti della catecolammina e le ammine negli stessi funzionano, quindi accelerando il trattamento. Ciò è parzialmente dovuto un'interazione con pH, poichè i metaboliti acidi della catecolammina sono conservati per a basso pH i valori più lunghi, ma vice versa per le ammine.

Parecchie circostanze e impostazioni possono essere modificate nei protocolli di HPLC. Il HPLC può poi essere usato non solo per diagnosticare le malattie come citato, ma anche per riflettere la progressione delle malattie.

La feocromocitoma è un tumore potenzialmente interno del sistema nervoso simpatico. È derivata dal tessuto nella cresta neurale, che implica che secerni le catecolammine. Può causare l'ipertensione, che può complicare la diagnosi, perché può differire soltanto da ipertensione nel formato dei sui metaboliti.

Ciò fa l'ideale di HPLC per la diagnosi, tuttavia, l'origine del campione da analizzare può pregiudicare i risultati. I campioni urinarii rifletteranno i metaboliti sia dal sistema nervoso centrale che dalla periferia.

Facendo uso di liquido cerebrospinale offre i risultati di più localizzati al sistema nervoso centrale e quindi è preferito.

Industria farmaceutica

Con la produzione diffusa dei prodotti farmaceutici, è venuto la legislazione per assicurare la produzione e la purezza adeguate delle droghe distribuite. Il HPLC è fra i metodi più comunemente usati per verificare la purezza della droga globalmente.

Il suo uso nella valutazione droga su un disgaggio industriale iniziato negli anni 80, sebbene il suo uso in alcuni paesi sia prevalente ma ancora meno diffuso.

Ciò può potenzialmente essere dovuta costare. Il HPLC è capace di fornitura della precisione sufficiente per lo standard industriale, ma soltanto quando è preceduto dalle prove di verifica. Ciò può aumentare i costi, ma questo sacrificio piombo ad alta precisione ed alla specificità.

Ciò significa che il HPLC può essere più utile da assicurare la purezza che altri metodi. Il metodo multiplo di cristallizzazione precedentemente è stato usato, ma ha avuto lo svantaggio potenzialmente di spreco delle droghe costose. Il HPLC è molto più efficiente e minimizza le perdite a farmaceutico fabbrica.

Anche all'inizio di uso di HPLC nell'industria farmaceutica, il metodo ha mostrato la sua utilizzabilità. Il HPLC è stato utilizzato nell'analisi degli alcaloidi, degli antibiotici e degli steroidi.

Gli steroidi, in particolare, erano precedentemente in qualche modo difficili da analizzare a causa dei dosaggi bassi nelle medicine e dei moduli che poco pratici sono entrato spesso (screma ed unguenti).

La discussione iniziale messa a fuoco sul rivelatore usato, un dibattito che ancora continua e si evolve, ma dato il gran numero di metodi attualmente disponibili, il dibattito è molto più complessa di era una volta e può variare secondo il tipo di HPLC che è considerato.

Il HPLC non solo è usato per l'analisi dei prodotti di droga rifiniti. Poiché il HPLC può separare i composti, egualmente si applica durante la lavorazione.

Con questa separazione, il HPLC può fornire i prodotti comincianti critici per la lavorazione di nuove droghe, o la caratterizzazione delle molecole il potenziale di essere fabbricato nelle droghe.

Questi composti di piombo possono essere derivati dalle piante, dagli animali, o dai funghi. Il HPLC può essere usato per separare gli enanziomeri, le molecole che sono immagini di specchio di a vicenda, facendo uso delle fasi stazionarie chirali (CSPs).

La capacità di provare la purezza delle molecole enantiomeriche è uno standard nelle analisi farmaceutiche, a cui il HPLC è adatto.

Il CSPs il più popolare usato in chimica farmaceutica è derivati del benzoato e del phenylcarbamate del polisaccaride.

Sorgenti

  1. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/777018
  2. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22023854
  3. https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S1878535213001056
  4. https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0378434700860338

Further Reading

Last Updated: Sep 18, 2018

Sara Ryding

Written by

Sara Ryding

Sara is a passionate life sciences writer who specializes in zoology and ornithology. She is currently completing a Ph.D. at Deakin University in Australia which focuses on how the beaks of birds change with global warming.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Ryding, Sara. (2018, September 18). Applicazioni (HPLC) di cromatografia liquida a alta pressione. News-Medical. Retrieved on September 22, 2021 from https://www.news-medical.net/life-sciences/High-Performance-Liquid-Chromatography-(HPLC)-Applications.aspx.

  • MLA

    Ryding, Sara. "Applicazioni (HPLC) di cromatografia liquida a alta pressione". News-Medical. 22 September 2021. <https://www.news-medical.net/life-sciences/High-Performance-Liquid-Chromatography-(HPLC)-Applications.aspx>.

  • Chicago

    Ryding, Sara. "Applicazioni (HPLC) di cromatografia liquida a alta pressione". News-Medical. https://www.news-medical.net/life-sciences/High-Performance-Liquid-Chromatography-(HPLC)-Applications.aspx. (accessed September 22, 2021).

  • Harvard

    Ryding, Sara. 2018. Applicazioni (HPLC) di cromatografia liquida a alta pressione. News-Medical, viewed 22 September 2021, https://www.news-medical.net/life-sciences/High-Performance-Liquid-Chromatography-(HPLC)-Applications.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.