Produzione industriale degli anticorpi

Il preparato industriale degli anticorpi richiede gli sforzi per produrre le linee cellulari stabili e le quantità commercialmente possibili di anticorpi puri. Questi anticorpi poi sono usati per i sistemi diagnostici, in microbiologia molecolare o persino come trattamento per determinate condizioni mediche.

Anticorpo umano (immunoglobulina). illustrazione 3D. Credito di immagine: Tatiana Shepeleva/Shutterstock
Anticorpo umano (immunoglobulina). illustrazione 3D. Credito di immagine: Tatiana Shepeleva/Shutterstock

Metodi in vitro

Nel metodo in vitro, gli anticorpi sono prodotti facendo uso del metodo dell'ibridoma, dove le celle dell'ibridoma sono generate fondendo le celle e i B-linfociti di mieloma. Questi linfociti possono provenire da un mouse o da un ratto. L'antigene dell'obiettivo è iniettato all'animale e l'animale è immunizzato così contro l'antigene. Dopo che l'animale ha generato gli anticorpi, i linfociti sono estratti e fusi con le celle mieloidi per creare gli ibridome. Questa linea cellulare dell'ibridoma poi si sviluppa e moltiplicata in vitro. Secernono gli anticorpi dentro al terreno di coltura, da cui sono isolati e raccolti.

Dopo avere controllato per vedere se c'è la contaminazione, la coltura cellulare dell'ibridoma è ampliata in una bottiglia del rullo o nelle culture di sospensione agitate delle cellule in cui sono diventati una densità delle cellule di 1-2 X105 cells/mL. Più ulteriormente sono coltivati per le settimane e sono riflessi per controllare la loro crescita. Le celle dell'ibridoma poi sono centrifugate a 3000-4000rpm affinchè il minuto 15 li separino dal terreno di coltura. L'anticorpo è raccolto e poi è inviato per ulteriore depurazione. I metodi in vitro possono generare un rendimento dell'anticorpo di 15-50mg/L.

Vantaggi e svantaggi del metodo in vitro

Il metodo in vitro fornisce la flessibilità del disgaggio di produzione, che può variare dal milligrammo ai grammi. Ha un livello della purezza di >95% di anticorpi con le tracce di contaminazione di IgG ed è redditizio. Tuttavia, con l'aumento della quantità di produzione dell'anticorpo, il costo di produzione in vitro può aumentare. Sulla base delle linee cellulari, i costi di produzione in vitro possono essere 0,5 - 6 metodi di volte superiore in vivo.

In vivo metodi

I passi iniziali in vivo di produzione dell'anticorpo è simili al metodo in vitro, dove l'antigene è iniettato dentro ad un animale quali il mouse o il ratto. Dopo che l'animale genera gli anticorpi, i linfociti sono estratti per essere fusi con le celle di mieloma e gli ibridome sono generati. Al punto seguente, l'espansione delle celle clonate dell'ibridoma è fatta nel mouse o nel ratto contrariamente ad una cultura di sospensione utilizzata nel metodo in vitro. Intorno all'ibridoma 1X 106 le celle sono iniettate dentro all'intercapedine peritoneale di ogni mouse. Queste celle dell'ibridoma si espandono in mouse come tumori dell'ascite per 7-10days, quindi l'ascite è raccolta. Le altri celle e componenti lipidici sono separati tramite centrifugazione per raccogliere gli anticorpi.

Vantaggi e svantaggi in vivo del metodo

L'uso degli animali in vivo nel metodo piombo alla generazione di un gran quantità di anticorpi in un modo facile. Può anche essere usato per espandere gli ibridome che eseguono male nelle circostanze in vitro. Tuttavia, questo metodo richiede gli impianti animali adeguati e la tariffa di contaminazione può essere alta. Inoltre, questo metodo è doloroso per gli animali, che possono sollevare le emissioni bioetiche.

Bioreattori della fibra cava

In un bioreattore della fibra cava, le celle dell'ibridoma si sviluppano in un compartimento in cui il media fresco può aggiungersi continuamente per diminuire la capitalizzazione dei sottoprodotti tossici. Questo metodo permette la produzione di alta concentrazione di anticorpi.

Depurazione degli anticorpi

Gli anticorpi prodotti con qualsiasi metodo deve essere sottoposto a depurazione prima del loro uso. Questo punto comprende metodi di isolamento di centrifugazione, di filtrazione ed altro. Nella centrifugazione, le interi celle e frammenti delle cellule possono essere separati dalla soluzione.

Successivamente, può essere passata attraverso una colonna di cromatografia di scambio ionico, in cui gli anticorpi possono essere separati legando ai leganti specifici. Gli anticorpi precipitano alle concentrazioni ioniche basse e questo principio può anche essere usato per isolarle.  Per separare gli anticorpi, in base alla loro dimensione, l'elettroforesi può essere usata.

Sorgenti:

Further Reading

Last Updated: Oct 28, 2018

Dr. Surat P

Written by

Dr. Surat P

Dr. Surat graduated with a Ph.D. in Cell Biology and Mechanobiology from the Tata Institute of Fundamental Research (Mumbai, India) in 2016. Prior to her Ph.D., Surat studied for a Bachelor of Science (B.Sc.) degree in Zoology, during which she was the recipient of an Indian Academy of Sciences Summer Fellowship to study the proteins involved in AIDs. She produces feature articles on a wide range of topics, such as medical ethics, data manipulation, pseudoscience and superstition, education, and human evolution. She is passionate about science communication and writes articles covering all areas of the life sciences.  

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    P, Surat. (2018, October 28). Produzione industriale degli anticorpi. News-Medical. Retrieved on December 09, 2019 from https://www.news-medical.net/life-sciences/Industrial-Production-of-Antibodies.aspx.

  • MLA

    P, Surat. "Produzione industriale degli anticorpi". News-Medical. 09 December 2019. <https://www.news-medical.net/life-sciences/Industrial-Production-of-Antibodies.aspx>.

  • Chicago

    P, Surat. "Produzione industriale degli anticorpi". News-Medical. https://www.news-medical.net/life-sciences/Industrial-Production-of-Antibodies.aspx. (accessed December 09, 2019).

  • Harvard

    P, Surat. 2018. Produzione industriale degli anticorpi. News-Medical, viewed 09 December 2019, https://www.news-medical.net/life-sciences/Industrial-Production-of-Antibodies.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post