Influenza un'infezione

Il virus dell'influenza è una causa comune dell'infezione respiratoria umana con un tasso alto della morbosità e della mortalità, specialmente negli anziani ed in infanti.

L'influenza A appartiene alla famiglia di Orthomyxoviridae. Ha un genoma negativo del RNA di senso codificare 11 gene virale, contenuto all'interno di una busta virale. I geni virali sono come segue:

  • hemagglutinin (HA)
  • neuraminidasi (NP)
  • matrice 1 (M1)
  • matrice 2 (m2)
  • nucleoproteina (NP)
  • proteina non strutturale (NSP1)
  • proteina non strutturale dell'esportazione della proteina 2/nuclear (NS2/NEP)
  • proteina acida della polimerasi (PA)
  • proteina di base 1 (PB1) della polimerasi
  • proteina di base 2 (PB2) della polimerasi
  • proteina di base 1-F2 (PB1-F2) della polimerasi

Entrata nella cella

Il virus può avere varie forme, ma è il più comunemente sferico. Comincia ad entrare in una cellula ospite quando le punte costituite dall'ha sulla superficie del virus legano ad acido sialico sulla superficie della cellula ospite. L'associazione dell'ha ad acido sialico è altamente specifica della specie.

Gli esseri umani hanno una specificità diversa dai cavalli e dagli uccelli. Tuttavia, i virus dei maiali riconoscono entrambi, che rende a maiali un'efficace imbarcazione mescolantesi per il virus aviario, equino ed umano di influenza A.

Una volta che il virus ha limitato all'acido sialico ospite, la cella subisce il endocytosis ricevitore-mediato ed il virus registra la cella dentro un endosome. L'a basso pH (intorno 5 - 6) all'interno della fusione endosome di grilletti delle membrane virali e endosomal. Un cambiamento conformazionale si presenta in uno degli sottounità dell'ha, esponenti il peptide di fusione HA2, che si inserisce nella membrana endosomal. Quello mette le membrane virali e endosomal in contatto.

Versione e replica virali

L'ambiente acido del endosome egualmente apre il canale ionico di m2, che acidifica la memoria virale. L'ambiente acido all'interno della particella virale rilascia le ribonucleoproteine virali (vRNPs), che sono poi libere di entrare nel citoplasma della cellula ospite.

Il virus dell'influenza ripiega il suo genoma dentro il nucleo. Una volta che il vRNP è scaricato nel citoplasma, la sua legatura costituente NP, PA, PB1 e PB2 delle proteine al macchinario nucleare cellulare dell'inclusione ed entra nel nucleo.

Replica del genoma virale

In modo che il genoma di influenza A da trascrivere, deve essere convertito in RNA positivo di senso. Ciò permette al genoma di trasformarsi in in un modello per produzione di RNAs virale. Il RNA polimerasi dipendente del RNA virale inizia la sintesi del RNA sul RNA virale.

“Un cappuccio che strappa„ il trattamento è effettuato dall'endonucleasi virale (PB2) per modificare il RNA, che poi è usato come mano di fondo per trascrizione di proteina PB1, un transcriptase virale. Otto fili positivi del RNA di senso sono sintetizzati dagli otto geni negativi di senso. Il RNA poi è esportato dalla nucleasi nel citoplasma della cellula ospite.

Nel citoplasma, il hemagglutinin e la neuraminidasi subiscono la glicosilazione, la polimerizzazione e l'acilazione. Con m2, queste proteine migrano alla membrana di plasma e con M1 cominciano il trattamento di germogliamento. Gli otto segmenti del RNA sono trasportati al sito germogliante e la particella del virus germoglia dalla superficie delle cellule.

La tappa finale è fenditura dei ricevitori acidi sialici sulla membrana, che libera il virus dalla cella, nell'ambiente extracellulare.

Sorgenti:

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Dr. Catherine Shaffer

Written by

Dr. Catherine Shaffer

Catherine Shaffer is a freelance science and health writer from Michigan. She has written for a wide variety of trade and consumer publications on life sciences topics, particularly in the area of drug discovery and development. She holds a Ph.D. in Biological Chemistry and began her career as a laboratory researcher before transitioning to science writing. She also writes and publishes fiction, and in her free time enjoys yoga, biking, and taking care of her pets.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Shaffer, Catherine. (2019, February 26). Influenza un'infezione. News-Medical. Retrieved on February 24, 2020 from https://www.news-medical.net/life-sciences/Influenza-A-Infection.aspx.

  • MLA

    Shaffer, Catherine. "Influenza un'infezione". News-Medical. 24 February 2020. <https://www.news-medical.net/life-sciences/Influenza-A-Infection.aspx>.

  • Chicago

    Shaffer, Catherine. "Influenza un'infezione". News-Medical. https://www.news-medical.net/life-sciences/Influenza-A-Infection.aspx. (accessed February 24, 2020).

  • Harvard

    Shaffer, Catherine. 2019. Influenza un'infezione. News-Medical, viewed 24 February 2020, https://www.news-medical.net/life-sciences/Influenza-A-Infection.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.