Neurogenesis

Neurogenesis è il meccanismo con cui i neuroni sono sviluppati all'interno del sistema nervoso. Comprende la formazione di neuroni altamente specializzati all'interno del cervello, sia nella crescita fetale che adulta.

Credito: Andrii Vodolazhskyi/Shutterstock.com

Il regolamento stretto di questo trattamento è richiesto per assicurare che ogni neurone si differenzi in una sottocategoria specifica. Per esempio, all'interno dell'ippocampo c'è oltre 27 classi distinte di neurone, ciascuno con un ruolo differente ed ugualmente vitale.

Neurogenesis embrionale

Quando i neuroni si sviluppano all'interno degli embrioni, le cellule staminali neurali si differenziano in un modo altamente controllato. Questo trattamento comincia quando i moduli ectoderm una lastra grossa neurale, che successivamente è sistemata per formare una scanalatura neurale ed allora fuso per formare un tubo neurale e una cresta.

Ciò costituisce la base del sistema nervoso, compreso il cervello ed il midollo spinale. Le cellule staminali neurali sono situate all'interno della zona ventricolare, dove si dividono per formare il sistema ventricolare del cervello.

Neurogenesis in adulti

Una volta che il sistema nervoso completamente è formato, il neurogenesis accade soltanto dovuto gli stimoli. Sopra stimolo, le cellule staminali all'interno delle zone subventricular e subgranular cominciano a proliferare per formare i neuroblasti, finalmente maturanti nei neuroni.

Queste cellule staminali sono mantenute solitamente in uno stato tranquillo all'interno del loro posto adatto e soltanto sono attivate sopra l'interazione con la qualità intrinseca o gli stimoli posto-derivati. Una volta che attivate, proliferano per formare la cella transito-ampliante, che si sviluppano nei neuroni acerbi. Ulteriore sviluppo provoca la formazione di nuovi neuroni maturi, che possono integrare nel sistema di un neurone prestabilito.

All'interno della zona subgranular, chiamata circonvoluzione dentate, le celle di sviluppo sono differenziate per formare le celle eccitanti del granulo. Alternatamente, all'interno delle zone subventricular, le celle neurali del progenitore migrano via il flusso migratore rostrale (RMS) al bulbo olfattivo, in cui si differenziano più ulteriormente in molti tipi di neuroni altamente specializzati. Di conseguenza, anche se le cellule staminali neurali sono situate soltanto in due aree, possono ancora differenziarsi per formare molte varietà di neurone.

Regolamento di Neurogenesis

Neurogenesis è ben controllato, assicurare i livelli corretti di attivazione. Sia i fattori intrinsechi che posto-derivati sono compresi in questo trattamento, compreso Sox2, NeuroD1, Pax6 e molti altri fattori. Ci sono egualmente fattori epigenetici che sono utilizzati nel controllo del neurogenesis come pure citochine, morphogens, neurotrasmettitori e fattori di crescita. Questi includono il fattore neurotrophic cervello-derivato (BDNF), il fattore di crescita epidermico (EGF), l'istrice di Sonic e) Wnt (senz'ali (zitto).

È molto importante che questo trattamento è gestito per mantenere una popolazione in buona salute delle cellule staminali tranquille. Ogni cellula staminale può proliferare soltanto un certo numero di volte dovuto “il limite di Hayflick„ e quindi la proliferazione incontrollata può piombo a perdita di popolazioni della cellula staminale e di invecchiamento prematuro.

Perché il neurogenesis è richiesto in adulti?

La capacità del sistema nervoso di formare i nuovi neuroni è dovuto plasticità, che è importante sia nella memoria che nell'apprendimento. Un bilanciamento fra sia la stabilità che l'adattabilità all'interno del cervello è il tasto per permetterci ad entrambi ricorda le cose che precedentemente abbiamo imparato ed imparare le nuove cose.

Neurodegeneration è un trattamento naturale che si presenta in cervelli adulti, specialmente alla vecchiaia, in cui i neuroni sono ripartiti. Di conseguenza, il neurogenesis è usato per neutralizzare questo problema, generando i nuovi neuroni per sostituire quei più vecchi.

Questo bilanciamento può essere migliorato da molti fattori differenti, compreso il neurogenesis aumentato dovuto più attività fisica, ambienti d'aggancio e formazione. Tuttavia, il neurogenesis può anche essere impedito dovuto lo sforzo, l'infiammazione, l'età e l'alcolismo.

Le alterazioni egualmente sono state attribuite a parecchie malattie, quali la depressione e l'epilessia, evidenzianti l'importanza di un bilanciamento altamente controllato fra il neurogenesis e il neurodegeneration.

Sorgenti:

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Hannah Simmons

Written by

Hannah Simmons

Hannah is a medical and life sciences writer with a Master of Science (M.Sc.) degree from Lancaster University, UK. Before becoming a writer, Hannah's research focussed on the discovery of biomarkers for Alzheimer's and Parkinson's disease. She also worked to further elucidate the biological pathways involved in these diseases. Outside of her work, Hannah enjoys swimming, taking her dog for a walk and travelling the world.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Simmons, Hannah. (2019, February 26). Neurogenesis. News-Medical. Retrieved on May 27, 2020 from https://www.news-medical.net/life-sciences/Neurogenesis.aspx.

  • MLA

    Simmons, Hannah. "Neurogenesis". News-Medical. 27 May 2020. <https://www.news-medical.net/life-sciences/Neurogenesis.aspx>.

  • Chicago

    Simmons, Hannah. "Neurogenesis". News-Medical. https://www.news-medical.net/life-sciences/Neurogenesis.aspx. (accessed May 27, 2020).

  • Harvard

    Simmons, Hannah. 2019. Neurogenesis. News-Medical, viewed 27 May 2020, https://www.news-medical.net/life-sciences/Neurogenesis.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.