Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Tecnica del morsetto di toppa

Il morsetto di toppa è una tecnica di laboratorio per lo studio delle correnti in celle viventi. È effettuato solitamente applicando una tensione attraverso la membrana cellulare e misurando la corrente risultante.

Una tecnica del morsetto della corrente alterna egualmente a volte è usata, in cui una corrente è passata tramite la membrana ed i cambiamenti risultanti di tensione sono misurati. Questi cambiamenti sono chiamati il potenziale d'azione.

La tecnica del morsetto di toppa è stata sviluppata negli anni 70 da Erwin Neher e da Bert Sakmann per misurare le correnti dei canali ionici. Ciò ha permesso agli studi sui trattamenti delle cellule quale attività del nervo.

La tecnica usa un tubo di vetro vuoto riempito di soluzione dell'elettrolito in cui ci sono le paia degli elettrodi connessi ad un amplificatore. Il primo elettrodo è messo nel contatto con la membrana di una cella e un altro elettrodo è collocato in una soluzione intorno alla cella. Il circuito si forma fra la registrazione e l'elettrodo di riferimento.

pressione di toppa Cella-fissata

In toppa cella-fissata che preme, una pipetta è sigillata alla membrana cellulare per misurare la corrente attraverso un o alcun canale ionico in quell'area della membrana. La membrana cellulare rimane intatta. Il vantaggio di fissare soltanto all'esterno della membrana è che la struttura della cellula interna non è disturbata e, quindi, i meccanismi intracellulari funzionano normalmente.

pressione di toppa della Intero-cella

Un morsetto di toppa intero delle cellule misura le correnti tramite l'intera membrana cellulare. È effettuato similmente alla toppa fissata cella che preme, ma più aspirazione è applicata per rompere la membrana. Il tubo può poi accedere allo spazio intracellulare, in cui i leganti o le droghe possono aggiungersi per studiare i loro effetti. Un altro metodo di rottura della membrana è dall'applicazione di grande impulso di corrente.

Dentro-fuori il morsetto di toppa

L'interno - fuori il morsetto di toppa funziona fissando un pezzo di membrana cellulare al tubo di vetro, esponente la sua superficie citosolica. Ciò dà l'accesso alla superficie attraverso il bagno della soluzione dell'elettrolito. Questo metodo è usato quando i cambiamenti stanno facendi alla superficie intracellulare dei canali ionici.

Pressione di toppa dell'Esterno-fuori

Complementare dentro-fuori alla pressione di toppa, il morsetto dell'esterno-fuori comincia con un'intera tecnica delle cellule. Dopo che la membrana è rotta, l'elettrodo è estratto dalla cella e una lampadina della membrana sporge da mentre un bit della membrana stacca dalla cella e si riforma in un più piccolo compartimento. L'esterno originale della membrana è ora sull'interno, permettendo agli studi sulla superficie interna della membrana, compreso muoverla verso un altro bagno della soluzione.

Pressione di toppa sciolta

La pressione di toppa sciolta è simile alla cella fissata che preme, salvo che la guarnizione utilizzata per fissare il tubo alla cella è più leggera. Il vantaggio di pressione sciolta della guarnizione è che la pipetta può essere eliminata ripetutamente e la membrana ancora rimane intatta, permettendo le misure di ripetizione. Uno svantaggio è che la resistenza fra la pipetta e la membrana è molto più bassa e la corrente può colare tramite la guarnizione, diminuente la risoluzione con le piccole correnti.

Sorgenti:

Further Reading

Last Updated: Oct 23, 2018

Dr. Catherine Shaffer

Written by

Dr. Catherine Shaffer

Catherine Shaffer is a freelance science and health writer from Michigan. She has written for a wide variety of trade and consumer publications on life sciences topics, particularly in the area of drug discovery and development. She holds a Ph.D. in Biological Chemistry and began her career as a laboratory researcher before transitioning to science writing. She also writes and publishes fiction, and in her free time enjoys yoga, biking, and taking care of her pets.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Shaffer, Catherine. (2018, October 23). Tecnica del morsetto di toppa. News-Medical. Retrieved on January 22, 2021 from https://www.news-medical.net/life-sciences/Patch-Clamp-Technique.aspx.

  • MLA

    Shaffer, Catherine. "Tecnica del morsetto di toppa". News-Medical. 22 January 2021. <https://www.news-medical.net/life-sciences/Patch-Clamp-Technique.aspx>.

  • Chicago

    Shaffer, Catherine. "Tecnica del morsetto di toppa". News-Medical. https://www.news-medical.net/life-sciences/Patch-Clamp-Technique.aspx. (accessed January 22, 2021).

  • Harvard

    Shaffer, Catherine. 2018. Tecnica del morsetto di toppa. News-Medical, viewed 22 January 2021, https://www.news-medical.net/life-sciences/Patch-Clamp-Technique.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.