Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Microbiome placentare

La placenta è un organo fissato al rivestimento dell'utero che fornisce ad un feto di sviluppo le sostanze nutrienti e l'ossigeno come pure elimina gli ormoni residui e di secrezioni fetali.

Il microbiome si riferisce ai trilioni dei microrganismi di cui risiedi all'interno o sul corpo umano. I microrganismi influenzano una serie di trattamenti corporei quali metabolismo e digestione e sono sospettati per svolgere un ruolo nelle malattie importanti quali il diabete e l'obesità. Sebbene i microbiomes di varie parti del corpo differenti ben-siano stati caratterizzati recentemente, il microbiome placentare rimane piuttosto un mistero.

Gli studi precedenti che dettagliano la composizione del sacco amniotico e l'intestino dei neonati durante la loro prima settimana di vita hanno suggerito che il microbiota fosse stabilito e funzionante molto prima che un bambino nascesse, ma comparativamente piccolo era stato pubblicato circa il microbiome placentare fino ad equo recentemente.

Nel 2014, Kjersti Aagaard ed i colleghi dall'istituto universitario di Baylor di medicina e dell'ospedale pediatrico del Texas hanno pubblicato uno studio che esaminano il microbiome placentare. La ricerca fa parte di più vasta iniziativa attraverso la comunità scientifica per esplorare il microbiome.

Per studiare se i collegamenti esistono fra la composizione del microbiome placentare e lo sviluppo fetale, i ricercatori hanno realizzato l'ordinamento genetico per caratterizzare le popolazioni dei batteri in 320 campioni della placenta prelevati dagli infanti prematuri e a termine. I risultati sono stati paragonati ad informazioni attuali sul microbiota dalle vagine, dall'intestino, dalle bocche, dalle gallerie di ventilazione e dall'interfaccia delle donne che non erano incinte.

Aagaard ed il gruppo hanno scoperto una piccola comunità dei microbi che era unica alla placenta. L'ordinamento di Metagenomic ha indicato che i batteri sicuri nella placenta erano abbondante rispetto ad altre aree dell'organismo, con E.coli che è il più abbondante. Il microbiome placentare ha somigliato il più molto attentamente a quello della bocca e non della vagina, dell'interfaccia, dell'intestino o di altre parti del corpo.

Le specie quale la Neisseria, che è conosciuta per fa parte del microbiota orale, sono risultate abbondanti nella placenta. I ricercatori suggeriscono che i microrganismi possano muoversi dalla bocca della madre verso la placenta via la circolazione sanguigna, che è una possibilità interessante, dato la correlazione che è stata stabilita fra la malattia di gomma e le nascite premature. Egualmente capovolge un'ipotesi precedente che i microrganismi nella placenta provengono dalla vagina.

I ricercatori egualmente hanno trovato le differenze in composizione placentare nel microbiome fra le nascite premature (intorno 34 - 37 settimane) e le nascite a termine complete. Per esempio, c'era un'abbondanza del proteobacteria Burkholderia nelle placente delle madri che hanno avute una nascita prematura, mentre i batteri diformazione Paenibacillus erano altamente prevalenti nelle placente delle madri che hanno dato il termine della nascita in pieno.

Gli autori sospettano che una determinata combinazione di batteri nella placenta può essere un fattore contribuente alle nascite premature e che lo studio può anche contribuire a spiegare perché la malattia peridentale in donne incinte è associata con una probabilità aumentata delle nascite premature. I risultati egualmente indicano un'esigenza di ulteriore ricerca sugli effetti delle donne che catturano gli antibiotici mentre sono incinti.

Inoltre, se i risultati sono confermati tramite ulteriore ricerca, questo può rassicurare alle donne che danno alla luce o la pianificazione per dare alla luce dalla C-sezione, poichè alcuni esperti hanno sostenuto che i bambini sopportati questo modo non riescono ad acquistare i batteri utili che i bambini sono esposti a una volta consegnati tramite canale di nascita.

Sorgenti

i batteri del ●How nella placenta hanno potuto aiutare le sanità di forma, https://www.scientificamerican.com/article/how-bacteria-in-the-placenta-could-help-shape-human-health/

il ●The Microbiome placentare, http://www.microbiomeinstitute.org/blog/2015/6/4/the-placental-microbiomeStudy vede

ruolo del ●Bigger per placenta nella salubrità neonata, https://www.nytimes.com/2014/05/22/health/study-sees-bigger-role-for-placenta-in-newborns-health.html?_r=0

il ●Placenta Microbiome ha rivelato! https://www.integratedscienceprogram.com/blog/health-science-news/placenta-microbiome-revealed/

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Sally Robertson

Written by

Sally Robertson

Sally first developed an interest in medical communications when she took on the role of Journal Development Editor for BioMed Central (BMC), after having graduated with a degree in biomedical science from Greenwich University.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Robertson, Sally. (2019, February 26). Microbiome placentare. News-Medical. Retrieved on September 17, 2021 from https://www.news-medical.net/life-sciences/Placental-Microbiome.aspx.

  • MLA

    Robertson, Sally. "Microbiome placentare". News-Medical. 17 September 2021. <https://www.news-medical.net/life-sciences/Placental-Microbiome.aspx>.

  • Chicago

    Robertson, Sally. "Microbiome placentare". News-Medical. https://www.news-medical.net/life-sciences/Placental-Microbiome.aspx. (accessed September 17, 2021).

  • Harvard

    Robertson, Sally. 2019. Microbiome placentare. News-Medical, viewed 17 September 2021, https://www.news-medical.net/life-sciences/Placental-Microbiome.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.