Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Spettroscopia di Raman: Fattori che pregiudicano la risoluzione spettrale

Ci sono parecchi fattori che possono pregiudicare la risoluzione spettrale di un microscopio confocale di Raman. È importante che questi fattori sono conosciuti, come cambiamenti nella risoluzione spettrale può urtare come il sistema può identificare i vari composti in un campione.

Salto a:

Che cosa è risoluzione spettrale?

La risoluzione spettrale è la funzionalità più importante di uno spettrometro. Questo parametro determina il numero massimo dei picchi spettrali che possono essere raggiunti facendo uso del sistema. Per esempio, nel caso di un sistema che ha una lunghezza d'onda di 200 nanometri e una risoluzione spettrale di 1 nanometro, può risolvere fino a 200 lunghezze d'onda attraverso uno spettro.

Il livello di risoluzione richiesto dipende dall'applicazione e dal campione che è in esame. Per esempio, nell'analisi di routine, un minimo/media risoluzione può essere sufficienti, mentre l'analisi dei polimorfi e del cristallo probabilmente richiederà un'alta risoluzione. La ragione per questa è che spostamenti sottili di tali materiali che non possono essere visibili in un esperimento di Raman di basso risoluzione.

Minimo contro alta risoluzione spaziale

Un minimo a media risoluzione è richiesto per l'identificazione di base dei prodotti chimici, ma anche distinguere i materiali differenti. Quando individuare le caratteristiche spettrali sottili, più di alta risoluzione è necessaria da caratterizzare i piccoli cambi nella forma o nella posizione del picco spettrale. Il fenomeno differente può causare i cambiamenti negli spettri di Raman e nella sua risoluzione.

Forma della particella e lo stato di aggregazione

La forma di una particella e di uno stato dell'aggregazione può avere un forte effetto sugli spettri, come sottolineato da uno studio precedente sull'ossido di titanio (TiO)2. Gli effetti di superficie si sono manifestati negli spettri di Raman come nuove bande dovuto un aumento nel rapporto del volume.

Cristallinità e polimorfismo

Mentre il campione diventa cristallino da un composto inizialmente amorfo, i picchi di Raman diventano più marcati e più intensi. Un più di alta risoluzione è un modo di risoluzione del questo.

I materiali che hanno la stessa formula chimica ma stati differenti del modulo solido sono conosciuti come polimorfi. dovuto la similarità nella loro formula chimica, i loro profili spettrali sono egualmente simili. Ciò nonostante, l'effetto del modulo solido sulle vibrazioni nei legami chimici può piombo ai cambiamenti nelle caratteristiche spettrali, che piombo spesso ai cambiamenti nelle forme e nelle posizioni di punta.

Sforzo e sollecitazione intrinsechi

Quando un campione è sottoposto alla sollecitazione ed allo sforzo, il materiale può mostrare i cambiamenti negli spettri di Raman. Per esempio, in semiconduttori, lo sforzo e la sollecitazione sono introdotti nei materiali per produrre i beni dei semiconduttori o della luminescenza. In tali casi, la spettroscopia più di alta risoluzione di Raman è usata come uno strumento per caratterizzare questo effetto sugli spettri.

Legame e folding proteico dell'idrogeno

Le varie inter ed interazioni intramolecolari nel legame dell'idrogeno possono causare i cambiamenti nello spettro di Raman. In tali casi, l'alta risoluzione è richiesta di determinare i cambiamenti causati a queste ripetizioni negli spettri.

Sebbene la struttura primaria di una proteina abbia un effetto massimo sugli spettri di Raman, le strutture secondarie e terziarie anche possono avere effetti locali o diffusi sui modi vibratorii di molecola. Ciò, a sua volta, è tradotta ai cambiamenti negli spettri. Poichè questo effetto è sottile, può richiedere i metodi ad alta definizione di individuare la presenza di tali cambiamenti negli spettri di Raman.

Sorgenti

Further Reading

Last Updated: May 8, 2019

Dr. Surat P

Written by

Dr. Surat P

Dr. Surat graduated with a Ph.D. in Cell Biology and Mechanobiology from the Tata Institute of Fundamental Research (Mumbai, India) in 2016. Prior to her Ph.D., Surat studied for a Bachelor of Science (B.Sc.) degree in Zoology, during which she was the recipient of an Indian Academy of Sciences Summer Fellowship to study the proteins involved in AIDs. She produces feature articles on a wide range of topics, such as medical ethics, data manipulation, pseudoscience and superstition, education, and human evolution. She is passionate about science communication and writes articles covering all areas of the life sciences.  

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    P, Surat. (2019, May 08). Spettroscopia di Raman: Fattori che pregiudicano la risoluzione spettrale. News-Medical. Retrieved on April 18, 2021 from https://www.news-medical.net/life-sciences/Raman-Spectroscopy-Factors-that-Affect-Spectral-Resolution.aspx.

  • MLA

    P, Surat. "Spettroscopia di Raman: Fattori che pregiudicano la risoluzione spettrale". News-Medical. 18 April 2021. <https://www.news-medical.net/life-sciences/Raman-Spectroscopy-Factors-that-Affect-Spectral-Resolution.aspx>.

  • Chicago

    P, Surat. "Spettroscopia di Raman: Fattori che pregiudicano la risoluzione spettrale". News-Medical. https://www.news-medical.net/life-sciences/Raman-Spectroscopy-Factors-that-Affect-Spectral-Resolution.aspx. (accessed April 18, 2021).

  • Harvard

    P, Surat. 2019. Spettroscopia di Raman: Fattori che pregiudicano la risoluzione spettrale. News-Medical, viewed 18 April 2021, https://www.news-medical.net/life-sciences/Raman-Spectroscopy-Factors-that-Affect-Spectral-Resolution.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.