Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Avanzamenti recenti nell'analisi della droga esteriore che imballa per predire il suo indice

Sebbene ci siano determinate limitazioni connesse con agli gli approcci basati a strofinata di rilevazione della traccia, il lavoro recente condotto dal National Institute of Standards and Technology in Gaithersburg, Maryland ha guardato per utilizzare questo metodo di raccolta per l'analisi dall'analisi diretta di desorbimento termico in spettrometria di massa in tempo reale (TD-DART-MS).

Droghe

Credito di immagine: Confusione Sergey/Shutterstock.com

Provando delle sostanze controllate

Per i parecchi decenni, agli agenti delle forze dell'ordine sono stati permessi eseguire le messe a punto presso il cliente presuntive semplici per confermare la presenza o l'assenza di sostanze controllate come cocaina, eroina ed altre sostanze narcotiche.

Purtroppo, dovuto estremamente il nocivo e perfino gli effetti sulla salute letali che possono accadere seguendo la manipolazione degli opioidi sintetici e di altre sostanze psicoattive novelle (NPSs), quale fentanil, law enforcement agency hanno abbandonato precedentemente questa pratica comune.

Metodi di collaudo presuntivi correnti

Per eliminare l'esposizione potenziale degli agenti delle forze dell'ordine alle polveri sfuse, due tipi primari di prove presuntive possono essere eseguiti.

Le tecniche della spettroscopia, di cui comprenda la spettroscopia di Raman e/o la trasformata di fourier infared (FTIR) la spettroscopia, sono capaci di rilevazione delle sostanze chimiche presenti all'interno del loro materiale da imballaggio.

Mentre utili, la maggior parte alle delle tecniche basate a spettroscopia non possono descrivere esattamente i contenuti che hanno una frazione di massa di 10% o di meno. Ancora, a tecniche basate a spettroscopia egualmente sono limitate nella loro capacità di individuare le sostanze presenti all'interno dell'imballaggio del quello non è trasparenti o semi-trasparenti.

Il secondo tipo di prova presuntiva comunemente impiegata comprende le tecnologie di rilevazione della traccia, che possono comprendere la spettrometria di mobilità dello ione (IMS), i immunoassays laterali di flusso (LFIs) e la spettrometria di massa portatile (MS).

Molti di questi metodi di rilevazione della traccia richiedono ad una tecnica di raccolta basata a strofinata, in cui soltanto il residuo polverizzato del resto presente sull'esterno del materiale da imballaggio sarà provato. Mentre i metodi di rilevazione della traccia non sono associati con le stesse limitazioni della sensibilità e dell'imballaggio delle tecniche della spettroscopia, il metodo di raccolta per i metodi di rilevazione della traccia non è molto selettivo.

A questo scopo, qualunque tipo di sporcizia o di agente del plastificante presente sulla superficie dell'imballaggio esterno, oltre al residuo della droga, sarà raccolto e misurato.

a raccolta basata a strofinata ed analisi di TD-DART-MS

Nei 2019 recenti studi, ricercatori campioni utilizzati che sono stati raccolti dalle osservazioni reali di prova alla divisione di scienze legali della polizia dello stato di Maryland o al laboratorio legale del Vermont.

Le strofinate del meta-aramid sono state usate per raccogliere tutto il residuo disponibile della traccia presente sia sull'imballaggio che esterno quella ha contenuto la prova come pure la superficie esteriore della prova.

Allo scopo di questo studio, una prova ha incluso un sacchetto di plastica, una bottiglia di pillola o una busta di glassline che si sono raccolte dalla scena del crimine ed hanno contenuto il materiale da analizzare.        

Metodologia

Tutte le strofinate sono state analizzate da TD-DART-MS per la selezione non mirata a dei residui della traccia. TD-DART-MS è stato considerato come una tecnica analitica ideale per questo studio, poichè nessun preparato del campione o pretrattamento priore delle strofinate è stato richiesto.

Poiché i ricercatori di questo studio hanno trovato che la superficie della prova reale ha contenuto la quantità sufficiente di materiale per l'analisi di TD-DART-MS, questo gruppo ha deciso di utilizzare la spettrometria di massa di cromatografia a fase mobile liquida (LC-MS/MS) per guadagnare ulteriori misure quantitative.

Risultati

Alla conclusione di questo studio, i ricercatori potevano confermare l'assenza o la presenza almeno di una droga all'interno del campione in 92% dei campioni provati. È importante notare che determinati falsi positivi sono sorto se il residuo di droga e/o di agente di taglio puri, come il dextromethorphan, fosse presente ed individuato su altri punti, che probabilmente è stato attribuito a ionizzazione non Xerox.

Ulteriormente, i composti che sono stati polverizzati sulle materie vegetali e/o sono stati memorizzati in stagnola-sacchi termosaldati egualmente hanno limitato la capacità di individuare i residui della traccia. Mentre queste limitazioni sono state trovate per esistere, questi dati hanno assicurato i ricercatori che una tariffa di accuratezza di 100% potrebbe essere raggiunta nel caso in cui questa tecnica si applicasse rigorosamente per la rilevazione dei residui sintetici dell'opioide.

Le analisi quantitative eseguite in questo studio hanno trovato che i residui della droga presenti sulla superficie esteriore dei pacchetti che contengono le prove possono esistere alle concentrazioni che variano dai dieci dei nanograms ai milligrammi.

Ciò che trova stava promettendo specialmente, poichè ha dimostrato che le tecniche che sono meno costose e più portatili di TD-DART-MS potrebbero essere usate per le applicazioni provanti presuntive.

In generale, i risultati di questo studio hanno dimostrato che l'analisi dei residui della traccia presenti sulle superfici esteriori dell'imballaggio della droga potrebbe essere raggiunta con successo ai siti di crimine in futuro.

Sorgenti

  • Sisco, E., Robinson, E.L., ustioni, A., & Mead, R. (2019). Che cosa è nel sacco? Analisi della droga esteriore che imballa da TD-DART-MS per predire i contenuti. Internazionale 304 di scienza legale. DOI: 10.1016/j.forsciint.2019.109939.

Further Reading

Last Updated: Feb 7, 2020

Benedette Cuffari

Written by

Benedette Cuffari

After completing her Bachelor of Science in Toxicology with two minors in Spanish and Chemistry in 2016, Benedette continued her studies to complete her Master of Science in Toxicology in May of 2018. During graduate school, Benedette investigated the dermatotoxicity of mechlorethamine and bendamustine; two nitrogen mustard alkylating agents that are used in anticancer therapy.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Cuffari, Benedette. (2020, February 07). Avanzamenti recenti nell'analisi della droga esteriore che imballa per predire il suo indice. News-Medical. Retrieved on September 26, 2021 from https://www.news-medical.net/life-sciences/Recent-Advancements-in-the-Analysis-of-Exterior-Drug-Packaging-to-Predict-its-Contents.aspx.

  • MLA

    Cuffari, Benedette. "Avanzamenti recenti nell'analisi della droga esteriore che imballa per predire il suo indice". News-Medical. 26 September 2021. <https://www.news-medical.net/life-sciences/Recent-Advancements-in-the-Analysis-of-Exterior-Drug-Packaging-to-Predict-its-Contents.aspx>.

  • Chicago

    Cuffari, Benedette. "Avanzamenti recenti nell'analisi della droga esteriore che imballa per predire il suo indice". News-Medical. https://www.news-medical.net/life-sciences/Recent-Advancements-in-the-Analysis-of-Exterior-Drug-Packaging-to-Predict-its-Contents.aspx. (accessed September 26, 2021).

  • Harvard

    Cuffari, Benedette. 2020. Avanzamenti recenti nell'analisi della droga esteriore che imballa per predire il suo indice. News-Medical, viewed 26 September 2021, https://www.news-medical.net/life-sciences/Recent-Advancements-in-the-Analysis-of-Exterior-Drug-Packaging-to-Predict-its-Contents.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.