Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il ciclo cellulare

La crescita e la divisione di una cella è orchestrata in un trattamento altamente controllato ed ordinato chiamato il ciclo cellulare.

Credito: mirela377/Shutterstock.com

Il ciclo cellulare contiene 4 fasi; Apra 1 (G1) fase, fase della sintesi (s), apra 2 la fase (G2) e fase della mitosi (m). Per la maggior parte delle cellule umane, un ciclo unicellulare richiede circa 24 ore. Tuttavia, in tessuti in cui c'è un'esigenza costante del rinnovo delle cellule e la sostituzione, quale il rivestimento dell'intestino, il trattamento è molto più breve, catturanti poco quanto 9 ore.

Interfase

Le fasi G1, S e G2 sono tutte cumulativamente citate come interfase che comprende la crescita di una cella e la replica del suo DNA. Inizialmente nella fase G1, la cella si sviluppa fisicamente ed aumenta il volume sia di proteina che di organelli. In fase S, la cella copia il suo DNA per produrre due cromatidi della sorella e ripiega i sui nucleosomes. Per concludere, la fase G2 comprende l'ulteriori crescita delle cellule ed organizzazione dei contenuti cellulari.

Mitosi

Durante la fase di m., la cella si divide in due cellule figlie. Il DNA inizialmente condensa per formare i cromosomi che sono separati da un fuso. Questa fase di m. più ulteriormente è divisa in 4 fasi; prophase, metafase, anafase e telophase.

Prophase: Il DNA condensa per formare i cromosomi ed i fusi cominciano a formarsi fra i due nucleosomes. Questi assi di rotazione poi cominciano a legare ai kinetochores sui cromosomi ed ad organizzarli nel centro della cella.

Metafase: I cromosomi che sono limitati dai loro kinetochores sono tirati nel centro della cella, formante una riga chiamata la lastra grossa di metafase. La cella poi assicura che tutti i cromosomi siano limitati su due kinetochores separati, uno su ogni cromatidio della sorella, in una fase chiamata il controllo dell'asse di rotazione. Ciò conferma che ogni nuova cella conterrà anche una quantità di materiale del DNA una volta le spaccature delle cellule.

Anafase: Dopo che la cella attraversa con successo questo punto di controllo, poi entrerà nell'anafase. Cohesins, che tengono insieme i cromosomi, è fenduto ed i microtubuli rilegati comincia a accorciare. Questo trattamento separa i cromatidi della sorella verso i pali opposti della cella. I microtubuli restanti, che non sono limitati ai cromosomi, quindi prolungano e forzano le due metà della cella più lontano da a vicenda.

Telophase: A questo punto, la cella quasi completamente è divisa. All'interno del telophase, i decondenses del DNA ed il fuso è ripartito prima che due nuclei separati si sviluppino.

Citochinesi

Una volta che il DNA è spaccato, la cella fisica si divide in un trattamento chiamato citochinesi. Inizialmente, un anello contrattile si forma nel centro, dividente e pizzicante la cella a metà. Ciò forma una dentellatura chiamata il solco di fenditura, che finalmente divide la cella in due cellule figlie identiche.

Controllo del ciclo cellulare

In generale questo trattamento altamente è gestito dalle varie proteine, a cui agisca sia stimolano che inibiscono il ciclo cellulare. Cyclin e le chinasi cyclin-dipendenti (CDKs) sono fra le proteine più importanti in questione nello stimolo del ciclo. I livelli di Cyclin sono sollevati ed abbassati nelle fasi differenti del ciclo, che stimola la funzione di CDKs di cui la presenza è stabile ma può funzionare soltanto in presenza dei cyclins. Funzione di CDKs al phosphorylate molte proteine differenti che sono richieste per passare gli aspetti importanti nel ciclo cellulare, chiamate controlli.

Questi controlli sono presenti alla conclusione di G1 ed all'inizio di G2, funzionante per assicurarsi che i trattamenti vitali di ogni fase siano effettuati prima che la cella passi a o lasci la fase S. C'è egualmente un controllo di fase di m. (il controllo dell'asse di rotazione) che assicura che i cromosomi siano stati allineati correttamente, come precedentemente descritto.

In generale questi controlli funzionano per assicurare l'integrità del genoma e per impedire il danno del DNA. Se una cella non soddisfa le richieste del controllo, quindi il ciclo cellulare è fermato ed il DNA può essere riparato, o se il DNA è oltre la riparazione, quindi apoptosis può essere stimolato.

Se questi controlli sono perso dovuto le proteine mutate, quindi il ciclo cellulare più è gestito e non può piombo alla replica ungoverned, per esempio, le mutazioni nel gene TP53 piombo a molti tipi di cancri.

Questa proteina è compresa nell'arresto del ciclo cellulare e nella trascrizione delle proteine in questione nella riparazione o nel apoptosis del DNA. Di conseguenza, la perdita di questo gene significa che il ciclo cellulare non può essere fermato ed il DNA non può essere riparato, con conseguente crescita tumorale.

In generale il ciclo cellulare è un trattamento essenziale per la crescita e la riparazione dei tessuti. È organizzato in 4 fasi distinte; Fase G1, fase S, fase G2 e fase di m. e gestito dalla presenza di controlli. La perdita di controllo è implicata nel cancro, quali con le mutazioni con conseguente perdita di arresto del ciclo e di riparazione del DNA, che dimostra l'importanza del regolamento corretto.

How Do Cells Divide - Phases Of Mitosis - Cell Division And The Cell Cycle - Cellular Division

Sorgenti:

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Hannah Simmons

Written by

Hannah Simmons

Hannah is a medical and life sciences writer with a Master of Science (M.Sc.) degree from Lancaster University, UK. Before becoming a writer, Hannah's research focussed on the discovery of biomarkers for Alzheimer's and Parkinson's disease. She also worked to further elucidate the biological pathways involved in these diseases. Outside of her work, Hannah enjoys swimming, taking her dog for a walk and travelling the world.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Simmons, Hannah. (2019, February 26). Il ciclo cellulare. News-Medical. Retrieved on May 08, 2021 from https://www.news-medical.net/life-sciences/The-Cell-Cycle.aspx.

  • MLA

    Simmons, Hannah. "Il ciclo cellulare". News-Medical. 08 May 2021. <https://www.news-medical.net/life-sciences/The-Cell-Cycle.aspx>.

  • Chicago

    Simmons, Hannah. "Il ciclo cellulare". News-Medical. https://www.news-medical.net/life-sciences/The-Cell-Cycle.aspx. (accessed May 08, 2021).

  • Harvard

    Simmons, Hannah. 2019. Il ciclo cellulare. News-Medical, viewed 08 May 2021, https://www.news-medical.net/life-sciences/The-Cell-Cycle.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.