Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'uso dei microbi in alimento

Gli esseri umani lungamente sono stati specie innovarici. Poichè abbiamo osservato i trattamenti naturali ed i fenomeni, la nostra curiosità è stata una forza motrice dietro il nostro progresso. Abbiamo sperimentato con gli ingredienti naturali per creare un gran numero di alimento che consumiamo oggi. Questo articolo discuterà la cronologia e le tendenze correnti di uso microbico nell'industria alimentare.

Intestino Microbiome

Credito di immagine: Alfa grafici/Shutterstock.com di Tori 3D

Dieta e l'intestino Microbiome

Il microbiota nel microbiome dell'essere umano svolge un ruolo importante e critico nella nostra salubrità. La dieta è un fattore di contributo alla funzione ottimale di questo sistema biologico e le tecniche per trasformare l'alimento contribuiscono verso questa. Gli alimenti eccessivamente trasformati possono essere nocivo alla funzione adeguata del microbiome umano. Le tecniche per migliorare la salubrità di questo sistema sono quindi critiche nella progettazione dell'alimento.

Applicazione microbica nell'industria alimentare

I microbi sono stati utilizzati nella produzione di vari alimenti e bevande importanti che fa parte della dieta umana media per le migliaia di anni.

Anche se abbiamo utilizzato a lungo i microorganismi per la produzione, la conservazione e la fermentazione degli alimenti, la microbiologia dell'alimento non ha un inizio preciso. Lo sviluppo della disciplina è stato un trattamento graduale sviluppato sopra l'osservazione dei trattamenti naturali e della sperimentazione.

Ci sono oggi parecchi usi specifici dei microbi nell'industria alimentare. Il lievito, compreso il saccharomyces cerevisiae, è usato per fare lievitare il pane come pure nella fermentazione delle bevande alcoliche. I batteri sicuri, compreso i batteri lattici, sono usati per produrre il yogurt, il formaggio ed i sottaceti.

L'uso di un pò di formaggi (formaggio blu, Stilton, Gorgonzola, e così via) modella per aiutare nella maturazione e per fornire il condimento caratteristico. Altri usi comprendono la produzione acida citrica dai funghi, l'aggiunta dei supplementi probiotici in yogurt e nelle bevande e la produzione di aceto.

Ci sono corrente più di 3500 alimenti tradizionalmente fermentati nel mondo. Così come le bevande alcoliche, i chicchi di caffè, i granuli e le foglie di tè sono fermentati dopo il raccolto per sviluppare il loro sapore. Le bevande quale il kombucha ed altre bevande analcoliche sono egualmente ampiamente - disponibili sul servizio.

Ci sono parecchie variazioni geografiche nel consumo di alimenti fermentati. Così come formaggio e pane, gli alimenti fermentati da manioca sono comuni in Africa ed i prodotti ittici della soia e fermentati sono consumati giornalmente in Asia.

Formaggio blu

Credito di immagine: O_Solara/Shutterstock.com

Eventi chiave in cronologia di microbiologia dell'alimento

  • 7000 BCE - Prova di fermentazione usata dai Babylonians antichi per produrre birra. Le bevande fermentate lungamente sono state considerate più sicure di consumare che i rifornimenti idrici locali, che possono essere contaminati con le malattie portate dall'acqua quale il colera dalle sorgenti quale acque luride crude. Anche oggi, in paesi sottosviluppati senza accesso a risanamento moderno questo è ancora il caso. Il vino non comparirebbe fino a 3.500 BCE.
  • 3000 BCE - La lavorazione in primo luogo registrata di formaggio e di burro dagli Egiziani e dal Sumerians. Poichè questi sono alimenti fermentati, sono egualmente molto più sicure da consumare che il latte, le loro controparti crude. Parecchie culture antiche egualmente stavano imparando usare il sale come tecnica di conservazione intorno a questo tempo.
  • 1000 BCE - Conservazione di gamberetto nella neve dai Romani come pure dalle carni fumate e fermentate.
  • 1665 - Francesco Redi dimostra che le larve sono la fase larvale delle mosche con un esperimento che ha contribuito a confutare la teoria della generazione spontanea che aveva tenuto l'ondeggiamento dai periodi antichi. Ulteriori esperimenti da Schwann e da Spallanzani sono stati effettuati nei due secoli prossimi, sebbene la dottrina della generazione spontanea persistesse.
  • 1683 - Anton van Leeuwenhoek, dello scopritore dei batteri esaminato e descritta microbici del mondo, usando un'invenzione recente: il microscopio. Le suoi osservazioni e rapporti scientifici ampiamente sono stati pubblicati dalla società reale formata di recente in Inghilterra, piombo alla formazione del campo di microbiologia.
  • 1857 - Louis Pasteur (da di chi nome otteniamo alla pastorizzazione di termine) dimostra che i microbi causano l'inacidimento del latte. Ulteriori esperimenti da Pasteur hanno dimostrato che il calore ha distrutto i microbi in vino e birra e che la fermentazione è stata causata da attività microbica. Egualmente ha scoperto che i tipi differenti di fermentazioni sono stati causati dai microorganismi differenti.
  • Il fine anni '1800 - la legislazione per proteggere la qualità dei prodotti alimentari comincia essere promulgata da parecchi governi.
  • Gli anni 20 - uno scoppio severo di botulismo, che è causato dalle richieste di C. Botulinus del microbo l'industria conserviera degli Stati Uniti per adottare i trattamenti conservatori di trattamento termico che hanno diminuito significativamente la sopravvivenza di botulismo. Fin qui, dall'adozione dei questi trattamenti, ci sono stati soltanto 5-6 casi conosciuti di botulismo. L'industria lattiera, rispondente a parecchi scoppi di malattie quale brucellosi, egualmente ha cominciato promulgare alle le riforme basate a microbica rigorose.

L'applicazione degli standard microbiologici all'industria alimentare ha continuato da allora non diminuito, con la più legislazione e lo sviluppo dei trattamenti che assicurano la sicurezza di alimento che è promulgata e sviluppata durante le decadi d'intervento.

In conclusione

La relazione fra i microbi, il microbiome umano, la dieta e la sicurezza alimentare ha svolto un ruolo critico nello sviluppo dell'industria alimentare moderna con la sua pletora di scelta e di varietà e nei miglioramenti conseguenti nella nostra qualità di vita globale.

La nostra conoscenza di appena come questo gioco di destrezza complesso contribuisce allo sviluppo di società umana con il più fondamentale dei mezzi, il nostro alimento, ha continuato a svilupparsi sopra l'ultimo parecchie migliaia di anni. Dalla fermentazione più iniziale della birra e dalla produzione di pane agli alimenti probiotici che stanno comparendo sugli scaffali del supermercato durante le ultime due decadi, l'applicazione di microbiologia all'industria alimentare certamente continuerà facilmente per il futuro.

Sorgenti

Last Updated: Sep 11, 2020

Reginald Davey

Written by

Reginald Davey

Reg Davey is a freelance copywriter and editor based in Nottingham in the United Kingdom. Writing for News Medical represents the coming together of various interests and fields he has been interested and involved in over the years, including Microbiology, Biomedical Sciences, and Environmental Science.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Davey, Reginald. (2020, September 11). L'uso dei microbi in alimento. News-Medical. Retrieved on October 24, 2020 from https://www.news-medical.net/life-sciences/The-Use-of-Microbes-in-Food.aspx.

  • MLA

    Davey, Reginald. "L'uso dei microbi in alimento". News-Medical. 24 October 2020. <https://www.news-medical.net/life-sciences/The-Use-of-Microbes-in-Food.aspx>.

  • Chicago

    Davey, Reginald. "L'uso dei microbi in alimento". News-Medical. https://www.news-medical.net/life-sciences/The-Use-of-Microbes-in-Food.aspx. (accessed October 24, 2020).

  • Harvard

    Davey, Reginald. 2020. L'uso dei microbi in alimento. News-Medical, viewed 24 October 2020, https://www.news-medical.net/life-sciences/The-Use-of-Microbes-in-Food.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.