Usi di breve interferenza del RNA della forcella (shRNA)

L'interferenza del RNA si riferisce al fare tacere o ad abbattere di un gene dell'obiettivo degradando il suo mRNA corrispondente facendo uso di piccolo RNAs d'interferenza (siRNA) o di breve RNA della forcella (shRNA).

Complesso di RISC - da molekuul_bemolekuul_be | Shutterstock

Raggiungimento fare tacere prolungato del gene

Le brevi sequenze della forcella sono codificate all'interno di un vettore del DNA e delle celle interne allora introdotte facendo uso della transfezione del plasmide o della trasduzione virale. Il breve RNA della forcella può essere nella ditta del ciclo semplice del gambo o di uno shRNA microRNA-adattato.

Il gambo-ciclo consiste di 19-29 basepairs di RNA a doppia elica che è gettato un ponte su da RNA unico incagliato. Il ciclo semplice del gambo e lo shRNA adattato microRNA- sono trascritti nel nucleo. Con le sequenze dell'obiettivo, altre molecole del reporter, quali le proteine fluorescenti possono anche essere incluse nei caricatore 35mm per tenere la carreggiata le celle che esprimono lo shRNA.

Entrando nelle celle, lo shRNA è elaborato da Drosha, un enzima della ribonucleasi. Il prodotto finito poi è esportato dal nucleo, è elaborato da Dicer (un enzima della RNAsi) ed è compreso dal nel complesso facente tacere indotto da RNA (RISC). Successivamente, il mRNA è fenduto dal RISC che piombo alla soppressione dell'espressione - così, fare tacere prolungato del gene può essere raggiunto dal breve RNA della forcella.

Facendo uso di shRNA nelle terapie del cancro e del gene

I geni dell'obiettivo di Downregulating facendo uso di breve RNA della forcella offre una nuova strategia per terapia genica. I vari studi in vitro hanno indicato l'uso di promessa di RNAi ai cancri dell'ossequio. Le caratteristiche fondamentali delle celle maligne sono la crescita incontrollata e vie alterate di morte delle cellule. Le cellule tumorali possono anche mostrare la crescita dilagante, distruggendo le celle ed i tessuti circostanti.

Questi comportamenti sono determinati dalle vie alterate di segnalazione e di espressione genica. Quindi, mirare ai geni che sono componenti critiche di una via di segnalazione può formare un metodo potente per mirare al cancro. Attualmente, gli studi hanno mirato ai geni che sono compresi nella morte delle cellule, nel regolamento del ciclo cellulare, nella trasduzione del segnale ed in altri geni in relazione con il Cancro (quali il telomerase, la sintasi dell'acido grasso, ecc).

Comprensione dell'orologio circadiano

I ritmi circadiani sono presenti in fisiologia, il metabolismo, comportamento e sono esistenti in una vasta gamma di organismi: dalla cyanobacteria agli esseri umani. Questi orologi forniscono a questi organismi un senso interno di tempo.

Oltre al cervello, il macchinario per l'orologio circadiano è egualmente presente in parecchie altre celle dell'organismo. Recentemente, parecchi a schermi basati RNAi sono stati utilizzati per capire il meccanismo dietro le oscillazioni circadiane. Ciò è stata fatta abbattendo sia conosciuto che i geni preveduti in questione nei ritmi circadiani e poi la valutazione dell'effetto sulle oscillazioni.

Scoperta degli obiettivi nuovi del HIV

La sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS) continua ad essere una delle battute d'arresto umane principali della brughiera e sebbene le terapie siano state inventate per prolungare la vita e la salubrità dei pazienti affetti da HIV, ancora rimane una di più grandi emissioni di salubrità nel mondo moderno.

Il virus dell'immunodeficienza umana (HIV) egualmente funziona in un modo interessante dove cattura il macchinario ospite per promuovere la sua replica. Quindi, c'è una necessità più ulteriormente di identificare tutte le proteine che sono implicate nel corso di infezione HIV scoprire gli obiettivi terapeutici più potenti.

Uno dei modi che questo sta facendo è usando il metodo dello shRNA per fare tacere i geni specifici che sono conosciuti o preveduti per essere una parte del trattamento di infezione HIV. Dopo la soppressione dei geni, gli effetti su infezione HIV e la via possono essere analizzati per confermare il ruolo di quei geni. Quindi, questa strategia può produrre le possibilità per le più nuove terapie antivirali.

Oltre a questi effetti, la strategia dello shRNA egualmente sta usanda per capire e sondare altri trattamenti, quale migrazione delle cellule, epiteliale a migrazione mesenchymal (cioè un altro indicatore del cancro), alle vie di migrazione delle cellule come pure ad altre vie riferite malattia. Oltre agli studi in vitro, RNAi egualmente sta estendendo per capire questi trattamenti in vivo nei modelli animali.

Sorgenti

Further Reading

Last Updated: Jan 22, 2019

Dr. Surat P

Written by

Dr. Surat P

Dr. Surat graduated with a Ph.D. in Cell Biology and Mechanobiology from the Tata Institute of Fundamental Research (Mumbai, India) in 2016. Prior to her Ph.D., Surat studied for a Bachelor of Science (B.Sc.) degree in Zoology, during which she was the recipient of an Indian Academy of Sciences Summer Fellowship to study the proteins involved in AIDs. She produces feature articles on a wide range of topics, such as medical ethics, data manipulation, pseudoscience and superstition, education, and human evolution. She is passionate about science communication and writes articles covering all areas of the life sciences.  

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    P, Surat. (2019, January 22). Usi di breve interferenza del RNA della forcella (shRNA). News-Medical. Retrieved on November 17, 2019 from https://www.news-medical.net/life-sciences/Uses-of-Short-Hairpin-RNA-(shRNA)-Interference.aspx.

  • MLA

    P, Surat. "Usi di breve interferenza del RNA della forcella (shRNA)". News-Medical. 17 November 2019. <https://www.news-medical.net/life-sciences/Uses-of-Short-Hairpin-RNA-(shRNA)-Interference.aspx>.

  • Chicago

    P, Surat. "Usi di breve interferenza del RNA della forcella (shRNA)". News-Medical. https://www.news-medical.net/life-sciences/Uses-of-Short-Hairpin-RNA-(shRNA)-Interference.aspx. (accessed November 17, 2019).

  • Harvard

    P, Surat. 2019. Usi di breve interferenza del RNA della forcella (shRNA). News-Medical, viewed 17 November 2019, https://www.news-medical.net/life-sciences/Uses-of-Short-Hairpin-RNA-(shRNA)-Interference.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post