Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Che cosa rende qualche cosa di acido o alcalino?

il pH viene dal termine “potenza di idrogeno„, o dalla concentrazione di ioni idrogeno presente in una soluzione data. Contribuisce a misurare l'acidità o l'alcalinità di una sostanza. L'alcalinità o la basicità è termini alternativi per la stessa caratteristica del prodotto chimico.

Due vetri imbottigliano il laboratorio, uno che contengono una soluzione acida di pH 4 e lCredito di immagine: Vincitore Wong/Shutterstock

Che cosa è pH?

Il pH è un disgaggio logaritmico negativo, che misura la concentrazione molare di idrogenioni da 1 a 1014 ioni. Quindi non ha unità di misura.

I numeri su un disgaggio logaritmico negativo diminuiscono nella grandezza da un ordine di 10 da quello precedente. Ad un pH di 1, la concentrazione di ioni idrogeno è 10 volte più superiore a quella a 2.

Il pH è espresso così mentre pH = registro 1 [H+] = −log [H+]. La parentesi quadra è un simbolo della concentrazione della sostanza.

L'acqua pura ha un pH di 7, che è considerato perfettamente neutrale. Ciò significa che ha esattamente numeri uguali degli ioni di idrossile e dell'idrogeno. Tutta la sostanza che è a sinistra di questo punto sul disgaggio è considerata acida. Tutte le sostanze di cui il pH cade a destra di 7 sul disgaggio sono di base.

Appena come esempio, una sostanza con un pH di 4 sul disgaggio è 3 punti giù dall'acqua con un pH di 7. Sul disgaggio logaritmico, questo significa una differenza di 103 o di 1000. Quindi, la sostanza ipotetica è 1000 volte più acida dell'acqua pura. Il più forte acido possibile ha cento volte trilione più idrogenioni che il più debole fa (l'acido più debole che è la più forte base).

L'alcalinità misura la capacità di una soluzione di neutralizzare un acido. Può anche descrivere la capacità dell'acqua di fungere da buffer, tenente il pH stabile malgrado i piccoli cambi in chimica dell'acqua tramite l'aggiunta delle piccole quantità di acidi o di basi. In acqua naturale, l'alcalinità è causata dai sali acidi deboli presenti in quali i bicarbonati.

pH vs. Total Alkalinity in Water Chemistry | Orenda Whiteboard

Acidi ed alcali di comprensione

In acqua pura, una piccola parte delle molecole perde un idrogeno dalla struttura2 NOIOSA, in un trattamento chiamato dissociazione. L'acqua contiene così un piccolo numero di idrogenioni, H+ ed ioni di idrossile residui, OH.

C'è un equilibrio fra la formazione e la dissociazione costanti di piccola percentuale delle molecole di acqua.

Idrogenioni (OH-) nell'unire dell'acqua con altre molecole di acqua per formare gli ioni di idronio, ioni3+ NOIOSI, che sono idrogenioni più comunemente e semplicemente chiamati. Dai questi gli ioni di idronio e dell'idrossile sono nell'equilibrio, la soluzione è nè acida nè alcalina.

Un acido è una sostanza che dona gli idrogenioni nella soluzione, mentre una base o un alcali è uno che prende gli idrogenioni.

Tutte le sostanze che contengono l'idrogeno non sono acide mentre l'idrogeno deve essere presente in uno stato che è rilasciato facilmente, a differenza nella maggior parte dei composti organici che legano molto strettamente l'idrogeno agli atomi di carbonio. Il pH contribuisce così a quantificare la resistenza di un acido mostrando quanti idrogenioni scarica nella soluzione.

L'acido cloridrico è un forte acido perché l'obbligazione ionica fra l'idrogeno e gli ioni del cloruro è polare che è dissolta facilmente in acqua, generante molti idrogenioni e rendente la soluzione forte acida. Ecco perché ha molto un a basso pH. Questo genere di dissociazione all'interno dell'acqua è egualmente molto favorevole in termini di guadagno energetico, che è perché accade così facilmente.

Gli acidi deboli sono composti che donano non molto prontamente l'idrogeno ma, quali alcuni acidi organici. L'acido acetico, trovato in aceto, per esempio, contiene molto idrogeno ma in un acido carbossilico che raggruppa, che lo tiene nelle obbligazioni covalenti o non polari.

Di conseguenza, soltanto uno degli idrogeno può lasciare la molecola e nondimeno, non c' è molta stabilità guadagnata donandola.

Una base o un alcali accetta gli idrogenioni ed una volta aggiunta all'acqua, assorbe gli idrogenioni costituiti dalla dissociazione dell'acqua in modo che il bilanciamento si sposti a favore della concentrazione nello ione di idrossile, rendente la soluzione alcalina o di base.

Un esempio di un comune è idrossido di sodio, o liscivia, utilizzata nella fabbricazione del sapone. Quando un acido e un alcali sono presenti nelle concentrazioni molari esattamente uguali, gli ioni di idrossile e dell'idrogeno reagiscono prontamente a vicenda, producendo un sale e un'acqua, in una reazione chiamata neutralizzazione.

Sorgenti:

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2019, February 26). Che cosa rende qualche cosa di acido o alcalino?. News-Medical. Retrieved on September 27, 2021 from https://www.news-medical.net/life-sciences/What-Makes-Something-Acidic-or-Alkaline.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Che cosa rende qualche cosa di acido o alcalino?". News-Medical. 27 September 2021. <https://www.news-medical.net/life-sciences/What-Makes-Something-Acidic-or-Alkaline.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Che cosa rende qualche cosa di acido o alcalino?". News-Medical. https://www.news-medical.net/life-sciences/What-Makes-Something-Acidic-or-Alkaline.aspx. (accessed September 27, 2021).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2019. Che cosa rende qualche cosa di acido o alcalino?. News-Medical, viewed 27 September 2021, https://www.news-medical.net/life-sciences/What-Makes-Something-Acidic-or-Alkaline.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.