Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Che cosa è Microdialysis?

Microdialysis è uno strumento apprezzato in neuroscienza che può essere usata per studiare ed imparare circa le funzioni complesse del cervello attraverso la raccolta delle sostanze del piccolo-molecolare-peso dallo spazio fluido o interstiziale extracellulare.

Microdialysis è uno strumento apprezzato in neuroscienza che può essere usata per studiare ed imparare circa le funzioni complesse del cervelloCoffeemill | Shutterstock

Il trattamento di microdialysis

La tecnica comprende un catetere fine allineato con una membrana che è collocata nel tessuto cerebrale per riflettere i neurotrasmettitori, i peptidi, gli ormoni e le droghe. La membrana è semipermeabile e soltanto permette ai soluti del piccolo-molecolare-peso di essere trasportata attraverso, con permeabilità limitata generalmente alle molecole della massa di meno di 20.000 Da.

La sonda esiste una volta e l'aspersione ha cominciato, sostanze che si trovano fuori della membrana nel passaggio interstiziale dello spazio da parte a parte nella sonda, poichè si muovono da un'area di più alta concentrazione verso concentrazione più bassa.

Il gradiente di concentrazione è fissato assicurando la concentrazione nell'analito è più alto da un lato della membrana. Il perfusato è infuso lentamente lungo la sonda e sfocia nell'estremità dell'unità, in cui è raccolto in moda da potere misurare l'analito durante un volume e un tempo predeterminati.

Applicazioni

Neuroscienza

Microdialysis ampiamente si applica in neuroscienza per determinare i livelli di neurotrasmettitori, di ormoni e di peptidi all'interno del cervello e delle zone circostanti. Egualmente si applica nel preparato dei tessuti usati per misurare la versione dei neurotrasmettitori. Microdialysis di uso dei ricercatori per capire neurotrasmissione chimica negli studi del tessuto vivente.

La tecnica è usata per analizzare “la conversazione trasversale„ fra i sistemi differenti del neurotrasmettitore e gli effetti che i vari prodotti chimici all'interno del cervello hanno sui neuroreceptors. La tecnica si è rivelata il valuable nello studio sulle malattie psichiatriche e neurodegenerative multiple come pure nella scoperta di nuovi prodotti farmaceutici trattare tali circostanze.

La tecnica è ampiamente usata misurare i livelli in vivo extracellulari dei neurotrasmettitori dopamina, acetilcolina, noradrenalina e l'acido γ-amminobutirrico (GABA).

Sostanze di misurazione in liquido interstiziale

A differenza delle tecniche di rappresentazione e dei biosensori che sono usati come strumenti di rilevazione, il microdialysis è uno strumento di campionatura e richiede l'accoppiamento con un'unità che permetterà all'analisi. Se l'analisi analitica appropriata è disponibile, il microdialysis può essere usato per misurare virtualmente tutta la sostanza solubile all'interno del liquido interstiziale.

Vantaggi sopra altre tecniche

Uno dei vantaggi principali di usando il microdialysis sopra altri metodi di aspersione è che la sonda usata per catturare le sostanze dallo spazio interstiziale è più piccola e sposta meno tessuto quando l'aspersione in opposizione è applicata.

La membrana che allinea il catetere egualmente crea una barriera che separa il perfusato ed il tessuto, impedente l'esposizione del tessuto al flusso turbolento del perfusato. Egualmente impedisce l'esposizione alle sostanze, quali i batteri che sono troppo grandi per attraversare la membrana. La tariffa del flusso del perfusato è egualmente più lenta di altri metodi, che minimizza lo svuotamento dell'analito.

Sorgenti

Further Reading

Last Updated: Apr 10, 2019

Sally Robertson

Written by

Sally Robertson

Sally first developed an interest in medical communications when she took on the role of Journal Development Editor for BioMed Central (BMC), after having graduated with a degree in biomedical science from Greenwich University.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Robertson, Sally. (2019, April 10). Che cosa è Microdialysis?. News-Medical. Retrieved on April 14, 2021 from https://www.news-medical.net/life-sciences/What-is-Microdialysis.aspx.

  • MLA

    Robertson, Sally. "Che cosa è Microdialysis?". News-Medical. 14 April 2021. <https://www.news-medical.net/life-sciences/What-is-Microdialysis.aspx>.

  • Chicago

    Robertson, Sally. "Che cosa è Microdialysis?". News-Medical. https://www.news-medical.net/life-sciences/What-is-Microdialysis.aspx. (accessed April 14, 2021).

  • Harvard

    Robertson, Sally. 2019. Che cosa è Microdialysis?. News-Medical, viewed 14 April 2021, https://www.news-medical.net/life-sciences/What-is-Microdialysis.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.